Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/22/2006 in all areas

  1. Configurazione Hardware CPU: Ryzen [email protected] Scheda madre: ASUS ROG STRIX X370-F GAMING RAM: CORSAIR VENGEANCE LPX [email protected]@C16 VGA: Sapphire RX 5700 XT Nitro+ Alimentatore: SilverStone SST-ST85F-PT - 850W Hard disk: Samsung 970 Evo 250Gb M2 + crucial MX500 1Tb + WD WD10EZEX Blu 1 TB + T7K250 HDT722516DLA380 160 GB Case: Thermaltake core P90 Monitor: Samsung C34F791 34" curvo Ultra Wide 21:9 Unità ottiche: no Altre periferiche: Logitech G29 + TH8A + Sharkoon X-Tatic 5.1 Digital Sistema di dissipazione Dissi: Thermaltake Pacific C360 Galleria immagini del cambio case
    2 points
  2. Trovata questa chicca Chaintech con Nf2 Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
    2 points
  3. Per 10-15 € di differenza con la ASUS e tra le tre sicuramente quoto la GIGABYTE
    2 points
  4. Non esistono quasi più con led notifica rgb. Il Redmi Note 7 ad esempio ha un led bianco posizionato in basso sul frame e davvero poco visibile all'aperto.. Attualmente, nella fascia dei 200€ secondo me non c'è su meglio del Redmi Note 7 se ti va bene un Phablet da 6,3" con batteria molto duratura.. Oppure un Samsung A40 compatto da 5,9" con Amoled e NFC (e Triplo slot per due sim e microsd). A40 ha anche NFC per pagamento Google Pay o Samsung Pay Inviato dal mio ONEPLUS A6010 utilizzando Tapatalk
    2 points
  5. Ecco qui qualcosa di rapido durante una serata tranquilla Fornellino PRESCOTT con Abit IS7 E RAM CORSAIR PRO Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
    2 points
  6. Ciao ragazzi, scusate l'assenza.. Mi ripropongo di tornare a scrivere ma per colpa della mia pigrizia e della stanchezza non lo faccio ma vi prometto che tornerò a brevissimo riaprendo una mia vecchia passione, la collezione di vecchie mobo... Intanto questa è sul banchetto con un Northwood 2.8 fsb 133.. Al quale spremerò qualche cavallo a bordo di questa BELLEZZA Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
    2 points
  7. Ecco la foto dell'inserzione in alto a dx ce ne sono 3 con dissipatore incollato, mi piacerebbe capire di che CPU si tratta, senza rovinarle... Ancora, tra le cpu c'era anche un Pentium 4 660 Ora dovrei aver completato la serie Pentium 4 6xx skt 775
    2 points
  8. su su.. io sto con una melabook air del 2011.. e va da dio per l uso che ne faccio giornalmente (web, ufficio, streaming) tante belle foto vogliamo sappilo!!! tra l'altro... ammazza che vacanze ti sei fatto Aris!!!! foto stupende
    2 points
  9. Eseguite alcune modifiche. E' possibile nuovamente avere la firma ed inoltre è stato tolto il limite di tempo per modificare i propri post.
    2 points
  10. https://www.banggood.com/it/Xiaomi-Smartmi-Multifunctional-Smart-Toilet-Seat-LED-Nightlight-4-grade-Adjust-Electronic-Bidet-p-1208956.html?cur_warehouse=CN C'era questa...
    2 points
  11. Avete letto qui? https://www.hwupgrade.it/news/cpu/amd-k6-2+-diventa-k6-iii+-appassionato-raddoppia-la-cache-spostando-un-condensatore_105203.html Inviato dal mio SM-N9860 utilizzando Tapatalk
    1 point
  12. Alla fine ho acquistato un server e dominio e ci ho messo su wp! Mi ha aiutato un amico nella configurazione del server e spero di non avere problemi in futuro
    1 point
  13. Ma in questo caso è più semplice... Unisci questi due punti e via Marco Inviato dal mio SM-N9860 utilizzando Tapatalk
    1 point
  14. Ma ti da dei bsod da cui poter estrapolare qualche info? Inviato dal mio SM-N9860 utilizzando Tapatalk
    1 point
  15. guarda una volta sbloccai anch'io una "saponetta" della vecchia tre con quei codici. L'unica cosa che ti consiglio è fare qualche ricerca su quei siti e vedere quello che reputi più "onesto".
    1 point
  16. oddio rivedo ora questo post... cavolo quanti ricordi con quelle CPU. Sai che mi stava venendo voglia di ritirare fuori il dewar e l'azoto parlando con @Timon85 e divertici con i vari socket 478 e 775
    1 point
  17. Auguriii Buon Natale Nei giorni scorsi ho fatto la mod. al chip RTC di una Pcchips M549 (i430VX), l'operazione dovrebbe essere riuscita (verificherò nei prox giorni) e serve a non far smemorizzare il BIOS ad ogni avvio, come vedrete dalle immagini il risultato è accettabile anche se esteticamente non è il massimo, notavo invece che il VRM potrebbe non essere lineare come di solito su queste vecchie MB, sembra un PWM dall'assenza di dissi e dal montaggio diretto sulla MB dei Mosfet, dall'immagine si vede come sono montati, se fosse un PWM potrei tranquillamente mettere su un K6-2 fino alla frequenza di 400-450MHz (6X 66-75), con quello lineare a queste freq. non credo possa andare visto che crescerebbe parecchio il calore prodotto. Ho avviato la Gigabyte 8IPE1000 con il P4 Prescott da 3.0GHz, si è avviato correttamente ma mancando ancora un HD posso solo eseguire test dall'HirensB.CD e provare ad avviare WINXP direttamente dal CD, se riesco a breve metto i risultati che ottengo, per il momento non ho un HD SATA disponibile, ma dovrei recuperare quello del Phenom X3 mettendoci un SSD, poi dovrei vedere di recuperare un Case (o prenderne uno nuovo), e ho recuperato una scheda PCI con 3Firewire che ho già messo su. Notavo che nel BIOS c'è uno strano messaggio (vedi foto), esattamente non ho capito cosa lo generi, ma non saprei se è apparso dopo il cambio di CPU oppure c'era già??? Provando alcune MB 775 sono riuscito ad avviare una Acer di un Aspire T630 (ID GRS400M), al momento ho su un P4 521 3.0GHz e 1GB di RAM (2X 512), sto ancora verificandone il funzionamento, perché dopo un po inizia a dare problemi di visualizzazione, se questo dipende dalla VGA integrata posso facilmente rimediare installando una VGA PCI-E, dopodiché farò altre prove e non ultima vedrò di duplicare il BIOS per vedere se ci sia il supporto per il Pentium D, in caso ci fosse proverei a mettere su il 945 che mi è arrivato qualche giorno fa. Purtroppo l'ASUS P5KPL SE non sono riuscito ad avviarla, farò qualche altro tentativo anche cambiando CPU, attualmente ho su un C2Duo E6550, purtroppo al momento non da segni di vita.
    1 point
  18. vero Devis , però dai qualche cpu con ssd e 4/8gb di ram con una bella schedozza ( non dico per gaming) viaggia ancora bene...ti metto una chicca di scheda madre bellissima con un ottimo phenom x9850 BE che in questi giorni sto utilizzando in benchmark e devo dire che pur utilizzando windows 10 ultima release 20H2 , se la cava piuttosto bene https://hwbot.org/submission/4626272_meiyo_cinebench___r15_phenom_x4_9850_be_298_cb https://www.msi.com/Motherboard/K9N2_Diamond/Specification
    1 point
  19. Ok grazie per le info Effettivamente ricordo che esistevano delle apposite schede PCI (x DVD) da installare sui pc più vecchi (allora i socket 7), mentre quelli abbastanza potenti diciamo da circa 800 MHz (fsb 100) potevano benissimo farne a meno, forse magari venivano in aiuto le SSE?, per CPU AMD (Duron-Athlon) è possibile che vadano bene anche a freq. leggermente inferiori, in realtà ricordo che avevo il dvd sia sul celeron 400-433 che sul PIII800 (forse anche su un Celeron [email protected]), ma non riesco a ricordare se su quello meno potente (i810) si vedesse bene, il PIII800 aveva una GF2MX400 quindi... come software usavo il powerdvd credo fosse v. 4 o 5 (o 6?). Sicuramente occorre una scheda migliore della rageXL se si vogliono migliorare le prestazioni in 3D o DVD, ma forse bisogna considerare la potenza del retro-pc, cioè un S.7 pur con frequenze intorno al 1/2giga non credo possano trarre vantaggio da schede come ad es. una gf5500, cioè si può fare ma credo che la cpu diventi un collo di bottiglia, forse considerato i giochi adatti per i S.7 è meglio aggiungere una Voodoo anziché cambiare la vga pci. Si in effetti mi è sempre sembrato all'altezza del P4, avendone diversi in collezione PIII e P4 devo dire che il PIIIS1400 mi sembra meglio dei P4 2000, purtroppo in Intel hanno sempre fatto scelte incomprensibili, cioè non si può proporre un sostituto che vada meno di quello sostituito, per capirci meglio un PIII 1400 dovrebbe andare in tutto meno di un P4 1400, oltretutto ricordo che erano previste versioni più veloci del PIII1400 forse esiste ad es.un Celeron 1500, ma ricordo dovevano uscire altri PIII più veloci credo oltre il 1.5GHz, per i Celeron il multi max è di 16X ma per i PIII forse volevano salire a FSB166? Già pensavo che l'ASUS e l'ABIT fossero praticamente uguali, ma non è così. Da cosa dipende? Forse potrebbe essere la CPU dell'ABIT, è moddata per usarla nelle MB Coppermine, oppure potrebbe essere proprio l'i815 che sull'ASUS non è riuscito bene, ho notato con l'i810 che alcuni hanno prestazioni minori con il PIII, oppure può essere che ci sia qualche bug nell'i815T mentre con quello normale (x coppermine) fili tutto ok. Comunque la differenza potrebbe essere il S/O, purtroppo nell'ASUS ho riutilizzato il CF della i810 con W98SE, mentre l'hd che avevo prima li è passato all'ABIT, dovrei magari provare a scambiarli e rifare i bench di Cpu-z e gli altri. Attendo con interesse i bench della DFI, purtroppo non ho mai avuto una MB i430HX e non posso fare un confronto con pari componenti, ma posso comunque avviare un S7 con iP.MMX, ho da aggiungere in quello con overdrive una scheda USB PCI, ma in caso ho altri PC simili VX o TX che posso riavviare.
    1 point
  20. Si comporta abbastanza bene in quanto ha una Radeon™ RX Vega 11 Graphics integrata che più o meno si comporta (ti prego prendila con le pinze) come una NVidia 1050 liscia. Ovvio se vuoi fare un PC per lavorare con photoshop dovresti almeno prendere una GTX1650 per stare "comodo".
    1 point
  21. Dunque, ho assemblato sul banco il PC con MB Ozzo Commate P2BXA (sigla da non confondere con ASUS o SuperPower che hanno BIOS incompatibili), quindi sarebbe così: Alim. COLORS.it 450W (MAH..) | PIII 900/100/256 SKT370 su slocket S.1/370 | RAM 256MB PC133 CL3 | ATi 3D Rage II C da 8 MB | Terratec Audio PCI ESS | Scheda Rete PCI 10/100 3C905B | Lettore CD 52X | Adapter CF/IDE WD 8GB. Ho installato nel disco un WinXP per comodità, essendo un CD avviabile al contrario di W98SE che ha bisogno il floppy, tutto è andato bene ha riconosciuto le schede e sembra andare ok, l'unica cosa che non riconosce è la scheda video ATi, forse servono degli appositi driver che non sono inclusi in XP, ma data l'età della scheda dubito esista qualcosa più recente di W9X-2000, chissà se quest'ultimi andrebbero bene con XP, è evidente che occorrerebbe una scheda più recente, a questo punto proverò a cambiarla con un'altra ATi una Rage XL sempre da 8MB con i driver per XP? Intanto metto qualche immagine della scheda sul banco, seguiranno i soliti bench CPU-Z ecc...:
    1 point
  22. hey shadow fatto le ferie eeh ?, si cmq bella macchina va da dio ora sto facendo un altro mostriciattolo per un amico ho aperto un altro trhead, inizialmente doveva essere solo per ufficio e per video in 4k ma è diventato un pc gaming mi seervirebbero due dritte anche li se puoi. Grazie comunque per tutto
    1 point
  23. 1 point
  24. Gli ultimi giorni li ho passati con l'ECS P6IWP-FE chipset i810, ho dovuto risolvere parecchi problemi, quello più fastidioso era il blocco del PC tentando di caricare un WIN, provato prima 98SE poi ME ma non faceva molta differenza ad un certo punto si bloccava e bisognava spegnere e riaccendere. Pensavo fosse colpa della RAM, avevo provato molti moduli con i programmi diagnostici per le memorie. solo 1 non dava errore, ecco perché ho tolto il secondo banco. Malgrado tutto l'installazione non andava avanti comunque. Aggiorno il BIOS dalla versione 1.f all'ultima disponibile 1.2, questo mi permette di riconoscere altre CPU come ad es. il VIA C3 e di avere il multi fino a 16X (prima era fino a 12X), volendo si potrebbe installare una CPU con mod. per Tualatin per es. il Celeron-256Kb. Con l'aggiornamento del BIOS non c'è alcuna differenza, cioè l'installazione continua a bloccarsi!!! Provato a cambiare lettore CD con DVD, uso come HD un convertitore CF-IDE e una scheda da 8GB prima e da 2GB dopo, purtroppo qualsiasi combinazione master-slave doppio-master non fa differenza. Provo a disabilitare la cache on-board della CPU PIII-1100 C.M., ma non cambia nulla, e resta uno stranissimo tempo per il caricamento di W98 di oltre 300min.!!! Decido alla fine di cambiare CPU, provo un Celeron 1000 che non va proprio (immagino sia da rottamare), anche un PIII 1000/133 anche questo andato (idem), dopo provo qualcosa di meno veloce un Celeron 633, al primo avvio sembrava andasse molto veloce con i tempi di installazione finalmente tornati sotto i 60min, noto anche l'orologio del PC molto accelerato, in pochi minuti era arrivato quasi a 10min., forse era una forma di turbo ancora in qualche modo presente, ma andava molto bene tanto da far pensare che il 1100 avesse qualche problema, comunque l'installazione arriva al punto in cui bisogna riavviare, purtroppo il CF non è ancora avviabile e bisogna ripartire da capo. Decido di cambiare ancora CPU e metto un'altro Celeron 1000 C.M., questo funziona ma tornano i blocchi al caricamento di Win98, a questo punto già abbastanza stufo provo l'adattore e il Celeron Tualatin, il 1000 non va proprio (ricordo però che sulla Tusl2-C andava), forse magari ne ho un'altro, provo un 1200 anche qui niente, però ne ho altri 2 o 3 quindi non so quale avevo messo su anni fa, devo radunarli tutti e vedere di capire quale avevo usato. Infine metto su un Celeron 733 (avrei anche il 766 ma sarebbe quasi la stessa cosa), il caricamento va bene e per rimediare il mancato avvio del CF, metto su un Floppy Disk e recupero l'unico Disco di Avvio-ripristino di W98 rimastomi, fortunatamente si avvia e riesco a trasferire il Sistema di avvio nel CF, al riavvio finalmente riesce a portare alla fine l'installazione. Adesso c'è da caricare i vari driver Audio, Video, ecc... incluso l'USB, e domani inizio a fare bench, proverò ancora alcune CPU con FSB 100 tra cui un VIA C3 600 (se non sbaglio), voglio vedere se il FSB a 100MHz crea problemi di funzionamento o no? Al momento con il FSB a 66 va bene, ricordo che quella scheda mi arrivo' con un C.566, dopo feci molti upgrade e retrograde, in pratica ci provai quasi tutti i 370 che avevo, credo comunque che le CPU FSB100 possano essere funzionanti senza causare errori se installate in altre MB. Ho notato uno strano comportamento che penso sia normale, dopo un certo periodo di inattività, il PC arriva a spegnere la ventola della CPU, fortunatamente toccando il dissi è abbastanza freddo, segno che la CPU sta riposando, al primo movimento del mouse ritorna tutto in moto. Aggiungo un immagine di una scheda uguale per mostrarvela, notavo che nella mia manca il dissi del chipset, per i bench vedremo nei prossimi giorni cosa farà ?.
    1 point
  25. Il q35 ha un sottosistema video come il g33 che ho io e dunque ti dico na minchiata . Gma3100
    1 point
  26. Lascia stare l' athlon 7000 che sono phenom con i core buggati e consumano 95w. Prendi il phenom 9650 o altri con il 50 finale che sono la rev. giusta senza bug.
    1 point
  27. Allora...su socket 478 il Pentium 4 3.4 Ghz è la CPU più veloce disponibile, se si escludono le versioni Extreme Edition. I P4 3.6 Ghz e 3.8 Ghz invece esistono soltanto per socket 775. Diciamo che anche senza saperlo, sei stato fortunato infatti ti sono capitati degli stepping abbastanza recenti: http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E3.html http://www.cpu-world.com/sspec/SL/SL7E4.html Per entrambe le CPU si tratta della revisione D0, quindi dovrebbero avere una certa predisposizione all'overclock, penso soprattutto il modello da 2.8 Ghz. Per quanto riguarda Windows 8.1, nei miei test ho constatato a sorpresa che ha una gestione della RAM anche un po migliore di Seven, quindi risulta adatto ai vecchi PC con scarse risorse hardware; l'avvio però è un po più lento e l'interfaccia utente meno reattiva nell'apertura di file e cartelle, ma comunque tranquillamente usabile Ecco una schermata di Gestione Attività sul mio PC: vediamo che l'utilizzo della memoria all'avvio è appena intorno ai 500 Mb (versione a 32-bit) con AVG Antivirus e altri programmini in esecuzione per il monitoraggio delle temperature e la personalizzazione dei tasti del mouse. Windows 8 è ancora più scattante, ma purtroppo non è più supportato da Microsoft e incompatibile con molti programmi, quindi direi che è da escludere Per fare i benchmark, ti consiglierei Sandra 2010, siccome è una delle ultime versioni ad avere ancora il database integrato con i punteggi, in modo da poter fare un rapido confronto
    1 point
  28. Attendiamo con molto interesse gli altri bench su questa Asus P4B533! Consiglierei di utilizzare le versioni di CPU-Z per Windows 98, perchè alcuni anni fa ci accorgemmo proprio qui sul Forum (insieme a Walter e Darkmercury) che solo queste riportano nei bench con Windows XP punteggi realistici in multi-threading . Magari se puoi, utilizza la versione 1.76, così facciamo un confronto preciso con i miei benchmark Comunque effettivamente i P4 sono diventati performanti soprattutto con l'implementazione della tecnologia Hyper-Threading, mentre i modelli più vecchi che ne erano sprovvisti (come questo) sfiguravano abbastanza rispetto agli Athlon XP, anche perchè all'epoca le istruzioni SSE2 non erano ancora sfruttate da quasi tutti i programmi
    1 point
  29. Interessante come siano cambiati i risultati dei test con solo le memorie EDO, però mi torna in mente quel limite di memoria cacheable, in pratica installando un quantitativo di memoria superiore a 64MB il PC rallenterebbe, ovviamente non saprei di quanto, ma è comunque possibile che forse con soli 64MB si vada più veloci che con 96MB, magari con quantitativi superiori (tra 128 e 256MB) potrebbe esserci pochissima differenza e visibilmente non si noti. Ovviamente le SIMM 72 PIN di grosso taglio ormai sono quasi introvabili, o meglio si possono trovare ma a costi eccesssivi, l'ultima volta che ne acquistai (anni fa) 4 pezzi erano nell'annuncio 128MB totali, in realtà la capacità reale era di soli 32MB (quindi 4Pz da 8MB invece che 32MB), fortunatamente costarono pochi euro, quindi l'arrabbiatura è stata lieve. Ultimamente sono in attesa di sistemare il Bios della ECS, appena riesco a riprogrammarlo dovrebbe tornare in funzione. Nel caso in cui non tornasse in funzione, avrei in alternativa l'Asus che avevo comprato in lotto, l'ho riparata ma non ho ancora provato ad avviarla, e indubbiamente questa ASUS P5.... LGA 775 permetterebbe prestazioni migliori, sia per il quantitativo di memoria installabile che per il supporto di CPU (anche quad-core) più veloci. Ultimamente avevo considerato anche un upgrade comprando MB e CPU AMD nuove, in pratica mi è stato detto (visto che non ci capisco quasi più nulla) che le CPU A.X (Ad es A12) sono più lente e non sono il massimo per un PC domestico, e mi consigliavano il Ryzen, purtroppo facendo i conti tra schede memorie e altra roba (incluso un SSD) l'acquisto dei singoli componenti non rendeva conveniente l'upgrade, avvicinandosi al prezzo d'acquisto di PC completo. Questo mi ha fatto rivalutare l'ASUS per aggiornare l'attuale PC-Internet in firma, avrei pensato di metterci 4GB di RAM (2x2) oppure anche 8GB (4x2), una CPU Core2 Quad magari un Q9XX0, avrei anche una Sound Blaster X-Fi ancora nuova che sarebbe l'ideale dato che l'audio integrato è semplice (3 soli spinotti). Anche se devo dire che l'attuale PC-Internet va abbastanza bene, anche se come PC va verso i 15 anni, quindi è possibile che tra qualche anno saranno entrambi obsoleti, e occorrerà passare a configurazioni meno datate.
    1 point
  30. arrivato anche il liquido! mi sa che aspetterà un pelo perchè marzo l'ho pieno di gare... appena mi ci metto vi aggiorno con le foto!
    1 point
  31. Spettacolo... ma vai di tubi rigidi dai!!!
    1 point
  32. Un po' di benchmark fini punteggio Hwbot.org Opteron 285... Sale fino a 3.1ghz ma vuole troppi volt e il corsair non riesce a tenerlo a bada, quindi la frequenza max ottimale è stata quella di 2964. https://hwbot.org/submission/4253773_ https://hwbot.org/user/meiyo/ Un po' di punti son saltati fuori, pochi fanno benchmark su queste cpu da server Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
    1 point
  33. Sempre a proposito di bench ecco le immagini di un Socket 7 (chipset Intel 430TX) provato a varie velocità. Da 150 a 180 e a 200 MHz usando un Pentium MMX; A 400 MHz con un k6-2 [email protected] under-clockato e overvoltato a 2.8V!!! bench 150.bmp bench 180.bmp cpu 150.bmp cpu 180.bmp Immagine 150.bmp Immagine 180.bmp
    1 point
  34. Beh spero possano aiutarti ad ottenere la stabilità per l'overclock da 292MHz, anche se alla fine penso molto dipenda dalla bontà della CPU, comunque visto che eri riuscito ad avviarlo a 292 (VCore 3.2V), è possibile che alzando a 3.5V l'I/O possa andare anche con VCore inferiori (tipo 3.0V o 3.1V), magari i primi tentativi li farei con VCore 2.9V e poi salirei gradualmente di 0.1V alla volta. Riguardo ai test con la S3 Virge/DX, onestamente sono rimasto impressionato da alcuni passi del 3DMark2000, oggi siamo abituati a visualizzazioni fotorealistiche e immagini in 4K, ma ai tempi vedere immagini in movimento con l'HW di allora non era proprio alla portata di tutti i PC, addirittura in molti PC si usava ancora Win3X e schede video al max di 1MB. Per il punteggio ottenuto da quello che ho potuto vedere, l'incremento di frequenza da 166 a 233 MHz corrisponde a circa il 40% di clock in più, mentre nel punteggio ottenuto l'effetto si riduce molto, ottenendo un quasi +9% alzando il clock di 66MHz (233-166). Forse magari con un FSB75 e 225MHz invece di 66 e 233, i punteggi potrebbero migliorare un po di più, ma è possibile che come sottolineavi nella parola 3Ddecelator sia appunto la scheda grafica a frenare i risultati ottenuti nel punteggio. Riguardo il Bump Mapping non eseguito, non ricordo se le schede di quel periodo lo supportassero, ricordo una Matrox G200 (o 400) che ha un Advanced Bump Mapping, quindi forse dipende dal chip S3 se lo supporta o no, a quei tempi spesso alle normali schede video si affiancavano delle schede acceleratrici (tipo la Voodoo) o altre schede per la visione di DVD o TV, che sgravavano la CPU. Infine, complimenti per il tuo canale Youtube, in passato ho visto alcuni dei tuoi filmati sul P4 a 4,2GHz e sul K6 166, non so se ce ne sono altri, in caso li guarderei volentieri.
    1 point
  35. Grazie, era po' che non trovavo lotti interessanti e abbastanza economici, fortunatamente per me nessuno ha rilanciato, per cui ho vinto l'asta per soli 1€ + spese di spedizione, comunque tradotto sarebbero poco più di 1,5€ a MB. Incredibilmente sono arrivate oggi pomeriggio, malgrado l'imballo non fosse il massimo sono arrivate in perfette condizioni, quindi senza alcun segno di danneggiamento, fortunatamente le aveva disposte verticalmente interponendo un po' di carta tra di esse, se le avesse sovrapposte con quell'imballaggio sarebbe stato quasi sicuramente un disastro. Alcuni modelli li ho simili in collezione, ad esempio l'ECS K7S5A c'è l'ho uguale con marchio PCChips (non ricordo il modello), dell'ABIT ho l'SA6, della MSI MS6199VA ne ho una versione differente da riparare (senza i 4 LED),. Tra quelle meno old penso di poter recuperare la ASUS P5KPL SE, ha tre condensatori rigonfi e spero nient'altro, se la recupero ho in collezione un Core2 Duo E6550 o in alternativa è possibile trovare un'altra CPU. L'ASUS M3N-H/HDMI visibilmente non ha niente, per cui se ho fortuna magari potrebbe essere stata ritirata per un aggiornamento, e quindi potrebbe essere funzionante???. Riguardo la P4B533 e la P4SDX, onestamente gli preferisco la Gigabyte GA-8IPE1000-G dove si può mettere un P4HT con 1MB di cache e FSB800, credo sia riparabile facilmente sostituendo i condensatori rigonfi vicino alla CPU. Mitico il Pentium MMX 233, fortunatamente le cpu socket7 hanno i pin abbastanza robusti, spesso si riescono a raddrizzare anche se sono piegati a 90°, ricordo in un paio di K6 di averli sistemati abbastanza facilmente, quelli terribili (anche per gli occhi) sono i 478 754 e 939, oltre ad essere minuscoli sono anche ravvicinati e può capitare di sistemarne uno e rovinarne altri. Attendo con interesse i tuoi bench con la Tyan+MMX233, magari se la cpu lo permette potresti provare con BUS 75 quindi a 262.5MHz.
    1 point
  36. Xiaomi, che modello? Perché cambia molto da uno all'altro, come accade per moltissimi marchi che hanno smartphone sottilette che poi non arrivano a cena con la batteria Inviato dal mio ONEPLUS A6010 utilizzando Tapatalk
    1 point
  37. Interessanti i tuoi link, indubbiamente il risultato ottenuto è abbastanza difficile da replicare, o anche soltanto da avvicinare. Personalmente, non mi convince molto la schermata del CPU-Z dove si legge Multiplier 5X, il perché è semplice, quelle CPU MMX dovrebbero avere il multi a salire bloccato, in questo caso quindi 4X. Ma magari è sbloccato, e quindi impostare un multi superiore è solo merito della MB? oppure anche la CPU deve essere predisposta per reinterpretarlo? (come ad es. il 2X reinterpretato in 6X). Riguardo la MB ho dato un'occhiata al manuale qui: http://www.elhvb.com/mobokive/Archive/Tmc - MyComp - Mynix/manual/mi5vp411.pdf credo sia simile a quelle famose MB senza cache L2 che avrebbero potuto supportare i K6+ FSB133 (mai usciti), anche se in questo caso arriva al massimo a 124MHz (per il manuale). Per il raffreddamento quelli del socketA si adattano facilmente al Socket7, in genere è solo un problema di spazio attorno, frequentemente la vicinanza di condensatori elettrolitici ne impedisce il montaggio, in questo caso si può rimediare solo riposizionando i condensatori.
    1 point
  38. Benvenuto e buona permanenza sul forum
    1 point
  39. Si parlavo di prezzo. Ora che ho fatto una ricerca più approfondita in effetti qualcosa si trova come hai postato anche tu. Per i tuoi utilizzi direi di prendere nuovamente la TV magari l'LG 32LJ500V.
    1 point
  40. Monitor la vedo difficile. TV solo qualche sottobrand super economico in qualche centro commerciale.
    1 point
  41. Scusate il contorsionismo alla capoccia [emoji16] Inviato dal mio Redmi 5 utilizzando Tapatalk
    1 point
  42. Se sai già che non sfrutterai alcun dispositivo o periferica ad avere quel tipo di connettore direi di no.
    1 point
  43. Potrebbe ma potresti forse avere del bottleneck frequente a meno di non giocare con impostazioni Low.
    1 point
  44. Si, ma ti devi mettere a due metri al massimo e usare materiale nativo 4k...quindi fai tu..
    1 point
  45. Nessun problema www.mdclab.it/BIOS-ME/ME 6-7.zip 1- Run MEInfo to control the version 2- Extract the firmware and rename the .bin file to ME.bin (to make it easier later on) 3- Extract the tool and go to Windows folder, copy ME.bin file alongside FWUpdLcl 4- Open a command prompt and type: FWUpdLcl -f ME.bin -allowsv 5- start your PC and run MEinfo
    1 point
  46. Ciao caro.. non è una recensione, ma un articolo apparso sulla loro pagina FB Hanno rilasciato anche un altro articolo che mostra le caratteristiche del Face ID e altro.. Vernee X: riconoscimento Viso, Sblocco in 0,2 secondi e Quattro fotocamere Con lo sviluppo incessante degli smartphone, della nuova generazione 18:9 a tutto schermo, vengono introdotte diverse novità e funzioni come ad esempio il Face ID, fotocamere più potenti e grandi schermi ergonomici. Vernee X fa parte della nuova generazione e porta in dote tutte le caratteristiche dei dispositivi alto di gamma, ad una frazione del costo dei brand famosi. Video del Face ID di Vernee X: https://www.youtube.com/watch?v=zPgcnjbDLGo Come l'iPhone X, il vernee X supporta la tecnologia di riconoscimento Face ID. Le fotocamere anteriori di vernee X sono in grado di catturare 128 punti del viso per uno sblocco veloce e sicuro. La velocità di sblocco è di soli 0,2 secondi e funzionerà anche al buio. Vernee ha dichiarato che ottimizzerà la tecnologia di riconoscimento Face ID per renderla più veloce e precisa ed essere quindi paragonabile alla sblocco con impronta. Foto test Vernee X: https://www.youtube.com/watch?v=R2jZmw30-FA&t=1s Il vernee X è dotato di quattro fotocamere. Utilizza fotocamere posteriori doppie 16MP + 5MP con apertura f/2.0, supporta la tecnologia PDAF e il tempo di messa a fuoco di 0,03 secondi. Anche per la parte frontale, vernee X utilizza due moduli da 13MP + 5MP Le altre caratteristiche principali di Vernee X: 6.0 "FHD + 18: 9 su tutto schermo Helio P23 Processore Octa-core 6 GB di RAM + 128 GB di ROM Grande batteria da 6200 mAh, tecnologia di ricarica rapida USB Type-C 9V / 2A Android 7.1 con update Android 8.0 (nel prossimo futuro) Ora acquista il vernee X su Gearbest Nero https://goo.gl/qRe1D3 Blu https://goo.gl/DqNC9b In promo anche Vernee Active https://goo.gl/kqBMXz Vernee Mix2 4Gb NERO https://goo.gl/VPRrKJ BLU https://goo.gl/z7TbeZ Vernee Mix 2 6Gb Ram Nero https://goo.gl/Vw5iGq Blu https://goo.gl/KLFzWQ Vernee M5 Nero: https://goo.gl/j8hwGh Blu: https://goo.gl/M6fnRE Vernee Mars Pro https://goo.gl/N8goCM Vernee Apollo Lite Nero: https://goo.gl/FML9P6 Silver: https://goo.gl/EhsyUB Vernee Thor: https://goo.gl/6xKxmP Vernee Thor E Nero: https://goo.gl/8ewzFt Grigio: https://goo.gl/xewFvq Thor Plus Nero: https://goo.gl/pNMeuz Oro: https://goo.gl/G3SE1U per ulteriori informazioni consulta il sito web ufficiale di vernee: http://www.vernee.cc/
    1 point
  47. Uhm, mai usato un antivirus sul MAC come mai usato su Linux.
    1 point
  48. allora, io metterei subito un bel 360 x 10 con ram il più vicino possibile intorno ai 1000 o ai 1066. Timings 4448 e cercherei di trovare il vcore adatto per questo tipo di settaggio. Quindi magari inizia con vcore def, poi sali pian piano finchè non ti chiude l'1M, poi prova il 4M (sto parlando si spi), e quando ti chiude il 4M e l'8M sei quasi ma dico quasi a posto. Al che inizia con un po' di orthos, lascialo andare qualche oretta e sei a posto. E poi nn ti rimane che testarlo coi giochi Marco
    1 point
×
×
  • Create New...