Jump to content

Gaetano77

Members
  • Content Count

    272
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Gaetano77 last won the day on November 25 2019

Gaetano77 had the most liked content!

Community Reputation

22 Excellent

About Gaetano77

  • Rank
    Miniclockers
  • Birthday 12/30/1976

Computer Desktop

  • Scheda Madre
    Array
  • Processore
    Array
  • Ram
    Array
  • Scheda Video
    Array

Notebook

  • Notebook
    Array

Biography

  • Città
    Array

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Aggiorno il thread per pubblicare alcuni benchmark che ho effettuato sulla scheda madre DFI G586IPC in Windows 98SE Per chi non avesse letto i post precedenti, riporto in dettaglio la configurazione hardware: - CPU Intel Pentium MMX 233 Mhz (SL27S) - Mobo DFI G586IPC (alias Crusader C586HX) socket 7, chipset Intel i430HX - RAM 96 Mb SIMM 72-pin (2x32 Mb FPM + 2x16 Mb EDO) - VGA S3 Virge/DX 4 Mb PCI - HDD Samsung SV0644A 6.4 Gb IDE - Audio Creative Sound Blaster SB16 ISA - OS Windows 98SE Questa scheda madre equipaggiava originariamente il PC-old in firma risalente al 1997, quindi diciamo che aveva anche un certo valore affettivo e per me è stato un motivo di grande soddisfazione riuscire a ripararla! Ecco i benchmark: - Benchmark CPU-Z v1.76 (versione per Win98): ST 8, MT 7 Il benchmark l'ho eseguito in modalità normale, perchè stranamente in modalità provvisoria avevo ottenuto punteggi inferiori. Comunque i valori sono gli stessi di quelli che avevo trovato con questa CPU sulla Tyan S1573 - Everest v2.20 - Lettura in memoria: Vediamo che si raggiungono addirittura i 200 Mb/sec, valore che mi ha davvero sorpreso se si tiene conto che questi moduli SIMM sono notoriamente molto lenti, tanto che anche Everest consiglia di sostituirli nei suoi suggerimenti. Praticamente siamo quasi sugli stessi livelli (226 Mb/sec.) della SY-5BT in firma, che però monta moduli SDRAM, quindi in teoria molto più performanti Probabilmente con i soli moduli EDO si otterrebbero performance ancora superiori Nel BIOS comunque i timings delle memorie già sono tirati al massimo con l'impostazione "Fast"; cambiando invece il settaggio in "Normal", le prestazoini peggiorano decisamente: Si scende infatti a soli 143 Mb/sec. cioè quasi il 30% in meno! - Everest v2.20 - Latenza memoria: Anche in questo caso valori abbastanza sorprendenti (199 ns) considerando il tipo di memorie montate. Impotando però i timings su "Normal", la latenza peggiora notevolmente di circa il 30%: - SuperPI v1.1 1M: Il tempo ottenuto nel calcolo di 1M di cifre decimali è abbastanza buono (12 min, 23 sec.), specialmente se si tiene conto che in Windows 98 questo benchmark da risultati sempre piuttosto deludenti. Impostando i timings su "Normal", anche qui abbiamo un vistoso peggioramento e si raggiungono quasi i 13 minuti: In conclusione scheda madre con ottime prestazioni praticamente paragonabili alle mobo con chipset i430TX e memorie SDRAM! Nei prossimi giorni ripeterò questi benchmark montando soltanto moduli EDO, che probabilmente sono ancora un po più performanti degli FPM
  2. Grazie del consiglio e buon 2020 anche a te! In effetti anche questa potrebbe essere una valida soluzione, siccome sui vecchi PC le porte seriali sono molto diffuse... Comunque alla fine ho risolto adattando il pannello PS/2 che avevo originariamente sulla Soyo SY-5EHM L'operazione è stata più complessa del previsto, siccome sul manuale d'istruzioni della DFI G586IPC (pag. 24) non è riportata la piedinatura completa del connettore maschio a 6-pin, ma è specificato soltanto che il filo rosso deve essere collegato al pin 1 (partendo dal'esterno della scheda) Perciò mi sono dovuto armare di mooolta pazienza e tramite il multimetro ho controllato le tensioni su ciascun pin del connettore Invece per quanto riguarda la porta PS/2 sul pannello, è stato semplice risalire alla funzione di ciascun filo, siccome hanno colori quasi sempre standardizzati, come è possibile vedere in questa vecchia guida: http://wwwcdf.pd.infn.it/AppuntiLinux/tastiere.htm Per chi fosse interessato, riporto il pinout del connettore a 6-pin che ho trovato e tra parentesi i colori dei fili che devono essere collegati (i pin sono numerati partendo sempre dall'esterno della scheda): Pin 1 (rosso) ---> Alimentazione +5V Pin 2 (verde) ---> Segnale di clock Pin 3 (.......) ---> Non collegato Pin 4 (giallo) ---> Massa Pin 5 (blu) ---> Dati dispositivo Pin 6 (.........) ---> Non collegato Ecco un'immagine del pannello PS/2 collegato al connettore sulla scheda madre: Avendo il mouse finalmente funzionante, ho installato senza problemi Windows 98SE, che ha riconosciuto in automatico tutte le periferiche, inclusa la scheda video PCI S3 Virge/DX e la scheda audio ISA Creative Sound Blaster SB16 Dall'ultimo screen di Everest vediamo anche che dei 4 moduli di memoria SIMM installati, i 2 da 32 Mb ciascuno sono di tipo FPM (Fast Page Mode), mentre gli altri 2 da 16 Mb di tipo EDO (Extended Data Out), leggermente più veloci A breve i consueti benchmark con Everest, CPU-Z e SuperPI
  3. Salve a tutti e benvenuti! In questo nuovo thread gli utenti interessati potranno discutere dei retro-PC a loro disposizione, intendendo con questo termine tutti i computer che risalgono a più di 10 anni fa, quindi orientativamente fino alle CPU single-core Intel Pentium 4 socket LGA775 e AMD Athlon 64 socket 939. Cosa postare: configurazioni, caratteristiche tecniche, impressioni d'uso e foto dei nostri PC old, nonchè richieste di consigli, informazioni e risultati di benchmark e test prestazionali, anche in overclock. Pur essendo un thread incentrato principalmente sull'hardware, si potrà all'occorrenza anche fare un accenno ai sistemi operativi, driver di periferica e programmi più adatti a questi computer obsoleti, siccome proprio l'ottimizzazione software è un punto cruciale per l'usabilità delle vecchie macchine. Cosa non postare: non saranno invece ammessi messaggi di compravendita di hardware, essendoci a questo riguardo già l'apposita sezione Mercatino del forum: http://www.xtremehardware.com/forum/forumdisplay.php?f=7 Sarebbe meglio inoltre NON postare qui per problemi e dubbi tecnici specifici su componentistica old, ma aprire una nuova discussione nella sezione di Retrocomputing. Ovviamente sono graditi suggerimenti e consigli per migliorare la discussione!
×
×
  • Create New...