Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'g.skill'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • XtremeHardware
    • Concorsi
    • Notizie dal Web
    • Recensioni e Articoli
  • Annunci del forum
    • Annunci dallo staff
    • Presentazione nuovi utenti
  • Hardware
    • CPU & Overclock
    • GPU & Overclock
    • Schede Madri & RAM
    • Alimentatori
    • Reti e Modem
    • Case
    • Retrocomputing
  • Periferiche Hardware
    • Audio e HiFi
    • Gaming e non solo
    • Monitor
    • Periferiche di memorizzazione
    • Periferiche varie
  • SOS veloce
    • Problemi Software o Driver
    • Problemi Hardware
    • Consigli per gli acquisti
  • Xtreme Overclock
    • XtremeHardware-OC-Team
    • Xtreme Overclocking Help
  • Small Form Factor (SFF Mini-itx, HTPC, NAS, Nettop)
    • SFF: Guide, Consigli e Configurazioni
    • SFF: CPU, Mainborad, VGA, Accessori
    • SFF: Chassis, PSU, Cooler, Nettop
  • Cooling
    • Air Cooling
    • Water Cooling
    • Extreme cooling...
  • Modding e galleria
    • Modding
    • Bitspower - Supporto Ufficiale
    • Galleria PC Utenti
  • Mondo Mobile
    • Navigatori Satellitari
    • Notebook
    • Tablet
    • Smartphones
    • Lettori mp3/mp4 e Navigatori Satellitari
  • Elettronica e Programmazione
    • Programmazione
    • Elettronica e sistemi embedded
    • Nuove tecnologie
    • Bitcoin e altre criptovalute
  • Software
    • Software per Windows
    • Linux & MAC
  • Multimedia
    • Fotografia, Fotoritocco e grafica
    • Video, Videocamere e Video-editing
    • TV e lettori multimediali
  • Giochi & Console
    • PC Games
    • Console
  • Mercatino
    • Vendita Hardware
    • Vendita Cooling
    • Vendita Varie
    • Acquisto Hardware
    • Acquisto Cooling
    • Acquisto Varie
  • 4 chiacchiere...
    • Piazzetta
    • Musica, cinema e sport

Calendars

  • Calendario XtremeHardware

Group


Scheda Madre


Processore


Ram


Scheda Video


Case


Notebook


Occupazione


Interessi


Città


Biografia


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype


Facebook username

Found 19 results

  1. G.SKILL International Enterprise Co., Ltd., leader mondiale nella produzione di periferiche da gaming e memorie ad alte prestazioni, è lieta di presentare le nuove memorie DDR4 della serie Sniper X disponibili in 3 diversi modelli di camouflage e con velocità fino a 3600MHz. Questa nuova serie di memorie ad alte prestazioni è perfetta per gli aggiornamenti, per costruire piattaforme da Gaming o per PC e build personalizzati.
  2. <p style="text-align: justify;">G.SKILL International Enterprise Co., Ltd., leader mondiale nella produzione di memorie ad alte prestazioni annuncia in queste ore la nuova serie Trident Z RGB. Una interessante novità per tutti i Modder e Enthusiast Users. La nuova serie Trident Z RGB di G.SKILL è rivoluzionaria anche perchè non richiede alcuna alimentazione supplementare. La nuova serie si caratterizza per la presenza di una classica barra sopra il dissipatore in puro alluminio da cui verrà irradiata l'illuminazione RGB.</p> <p><img src="http://xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.SKILL_Trident_Z_RGB.jpg" alt="G.SKILL Trident Z RGB" width="640" height="477" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a href="http://xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11864&catid=52&Itemid=100162"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  3. <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/Ripjaws_KM570/immagini/G.Skill-Ripjaws-KM570-7.jpg" alt="G.Skill Ripjaws KM570 7" width="640" height="480" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /> </p> <p style="text-align: justify;">Ripjaws KM570 è la nuova tastiera meccanica presentata da G.Skill poche settimane fa. Oggi la redazione di Xtremehardware.com è qui per voi a provarla. La Ripjaws KM570 fa un passo indietro rispetto al modello KM780 RGB (<a href="http://www.xtremehardware.com/gaming/tastiere/g-skill-ripjaws-km780-rgb-2016021911323/">QUI</a> la recensione) sul piano estetico e di retroilluminazione seppur abbiamo dato pochi giorni fa una news circa la prossima commercializzazione anche del modello Ripjaws KM570 RGB (<a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-presenta-anche-la-ripjaws-km570-rgb-2016111111777/">QUI</a>), per chi oramai non può più rinunciare ad una retroilluminazione di questo tipo. La Ripjaws KM570 si presenta con un design classico e elegante e funzioni interessanti senza passare o intervenire tramite un software di gestione. Procediamo dunque con la recensione.</p> <br><br><a href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11780&catid=75&Itemid=100514"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  4. <p style="text-align: justify;">A distanza di circa una settimana dove avevamo annunciato la commercializzazione della nuova tastiera meccanica di G.Skill modello Ripjaws KM570 RGB (<a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-presenta-la-ripjaws-km570-2016102811762/">QUI</a>), G.Skill ci sorprende ancora presentando anche il modello con retroilluminazione RGB. Dunque come avvenuto per il modello Ripjaws KM780 anche per il nuovo modello KM570 avremo possibilità di scegliere il modello con classica retroilluminazione di colore rosso o quello con retroilluminazione RGB. G.Skill anche per quanto riguardo le periferiche da gaming sembra essere molto attenta alle richieste del mercato.</p> <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/KM570RGB-02.png" alt="KM570RGB 02" width="640" height="329" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11777&catid=52&Itemid=100162"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  5. <p style="text-align: justify;">G.SKILL International Enterprise Co., Ltd., leader mondiale nella produzione di memorie ad alte prestazioni e di recente di periferiche da gioco, è lieta di annunciare nella giornata di oggi di aver infranto e stabilito un nuovo record nell'overclocking di moduli RAM DDR4. Più precisamente grazie alla combo di moduli RAM G.SKILL Trident Z DDR4 con chip selezionati Samsung e scheda madre MSI Z170i Gaming PRO AC si è superati l'incredibile frequenza dei 5 GHz. Traguardo davvero significativo per la stessa G.SKILL, brand da sempre attento alla qualità e alle prestazioni dei propri prodotti. Inoltre con questo nuovo record G.SKILL conferma ben 7 posti nella classifica mondiale di overclock lato RAM. </p> <p><img src="http://xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.SKILL_classifica_Record.jpg" alt="G.SKILL classifica Record" width="624" height="293" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a href="http://xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11532&catid=52&Itemid=100162"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  6. <p>Dopo le <a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-introduce-nuovi-colori-per-la-serie-trident-z-2016050611488/">recenti introduzioni di cinque nuovi colori</a> per le RAM Trident Z da parte di G.SKILL, il produttore presenta quest'oggi altri modelli della stessa serie.</p> <p><a href="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.SKILL_Trident_Z_DDR4-4266_01.jpg" target="_blank" class="jcepopup"><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.SKILL_Trident_Z_DDR4-4266_01.jpg" alt="G.SKILL Trident Z DDR4 4266 01" width="600" height="424" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></a></p> <br><br><a href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11518&catid=52&Itemid=100162"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  7. <p style="text-align: justify;">G.SKILL International Enterprise Co., Ltd., leader mondiale nella produzione di memorie ad alte prestazioni e di recente di periferiche da gioco, è orgogliosa di presentare la disponibilità di 5 nuovi colori/combinazioni di colore per la apprezzatissima serie di moduli RAM DDR4 ad alte prestazioni Trident Z. </p> <p><img src="http://xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.Skill_Trident_Z_nuovi_colori-1.png" alt="G.Skill Trident Z nuovi colori 1" width="640" height="230" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a href="http://xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11488&catid=52&Itemid=100162"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  8. <p style="text-align: justify;"><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/Ripjaws_KM780_RGB/immagini/G.Skill-Ripjaws-KM780-44.jpg" alt="G.Skill Ripjaws KM780 44" width="310" height="207" style="margin-right: 4px; float: left; border: 1px solid;" />Dopo avervi presentato la recensione del mouse G.Skill Ripjaws MX780 RGB, <a href="http://www.xtremehardware.com/gaming/mouse-e-mousepad/g-skill-ripjaws-mx780-rgb-2016021611322/">al seguete link</a>, oggi è il turno della tastiera meccanica sempre dotata di retroilluminazione RGB, G.Skill Ripjaws KM780. Con la tastiera di G.Skill dunque completiamo questi due prodotti ricevuti e scopriremo nel corso della recensione pregi e difetti di questa particolare tastiera meccanica. Accenniamo sin da ora che G.Skill anche per la tastiera ha svolto un ottimo lavoro a riconferma dell’impegno che tale brand ripone nei propri prodotti.</p> <p> </p> <br><br><a href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11323"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  9. <p style="text-align: justify;">Il produttore di memorie G.Skill non vuole proprio lasciare del terreno ai suoi concorrenti e ha da poco presentato un kit della linea Ripjaws V DDR4-3200 con una capacità da 128 GB (16GBx8).</p> <p><a href="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.Skill_Ripjaws_V_le_DDR4-3200_128gb_01.png" class="jcepopup" target="_blank"><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.Skill_Ripjaws_V_le_DDR4-3200_128gb_01.png" alt="G.Skill Ripjaws V le DDR4-3200 128gb 01" width="600" height="336" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></a></p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=11280">Leggi Tutto</a>
  10. <p style="text-align: justify;">G.Skill, produttore leader di memorie ad altre prestazioni ed SSD è presente in questi giorni al Computex 2015 di Taipei e ha presentato interessanti novità. In queste due news (<a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-trident-z-la-nuova-serie-di-ram-ddr4-2015060310749/">QUI</a>) e (<a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-ripjaws-la-serie-anche-per-il-gaming-2015060310748/">QUI</a>) vi abbiamo mostrato la serie di nuove RAM DDR4 Trident Z e la serie di periferiche da gaming Ripjaws. Parlando proprio della serie Ripjaws, G.Skill sembra voler aggredire il mercato su più settori tanto da presentare anche la linea di alimentatori PS della serie Ripjaws. Dunque con la serie Ripjaws avremo non più solo moduli RAM ma anche, a breve, periferiche da gaming ed alimentatori. </p> <p style="text-align: justify;"> </p> <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.SKill_PS-series.jpg" alt="G.SKill PS-series" width="640" height="320" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <p> </p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=10750">Leggi Tutto</a>
  11. <p style="text-align: justify;">G.Skill, produttore leader di memorie ad altre prestazioni ed SSD è presente in questi giorni al Computex 2015 di Taipei e ha presentato interessanti novità. La prima fra tutte è stata la nuova serie di periferiche da gaming che apparteranno alla serie Ripjaws, come le memorie (<a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/g-skill-ripjaws-la-serie-anche-per-il-gaming-2015060310748/">QUI</a>). Le novità da parte di G.SKill non finiscono ed infatti vengono presentate anche le nuovissime memorie DDR4 della serie Trident Z che riprendono in parte il design della precedente serie ovvero le TridentX. </p> <p style="text-align: justify;"> </p> <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.Skill_Trident_Z.jpg" alt="G.Skill Trident Z" width="640" height="427" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <p> </p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=10749">Leggi Tutto</a>
  12. <p><a href="http://www.xtremehardware.com/news/hardware/ces-2013-crucial-mostra-un-banco-di-ram-ddr4-in-funzione-201301108098/">Crucial mostrò</a> un banco di memoria RAM DDR4 allo scorso CES e questa volta è il turno di G.Skill, che all'IDF di San Francisco mostra alcuni banchi ES, engineer sample.</p> <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/News/G.Skill_DDR4_01.jpg" width="640" height="360" alt="G.Skill DDR4 01" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=9023">Leggi Tutto</a>
  13. DarkNight RED by tom1 Sponsor Drako.it / BitFenix Italia Powered By: Xtremehardware.com / BitFenix Italia Per supportare i due sponsor che mi hanno dato tale possibilità mettete un bel sulle loro pagine ufficiali Introduzione BitFenix BitFenix è un'azienda taiwanese formata dal connubio di esperti nel settore tecnologico e in quello dei pro-gamers. L'obiettivo è quello di esaudire il più possibile i desideri degli utenti, in modo tale da creare un rapporto molto diretto con la comunità globale, ascoltandone le esigenze più comuni e creando prodotti con un design eccezionale, che escano dai normali canoni di progettazione. Seguendo questo principio sono stati realizzati diversi prodotti interessanti, tra cui il gigantesco cabinet Colossus, il Survivor e la nuovissima versione Prodigy, che ha riscosso un grandissimo successo soprattutto da parte dei modders, per via delle grandi potenzialità e della grande bellezza di questo modello. In questo project log verranno impiegati parte dei prodotti BitFenix come ad esempio il rinomato ed apprezzatissimo Prodigy, il controller delle ventole Recon, le ottime ventole Spectre Pro e i vari cavi sleeved BitFenix Alchemy per dare un tocco ancora più elegante. Progetto Il progetto DarkNight RED nasce dalla voglia di voler creare un Gaming Rig dalle ridotte dimensioni ma in grado di garantire il top delle prestazioni Hardware. L'Hardware utilizzato rispecchia molto il mondo del Gaming e delle massime prestazioni in ogni ambiente. Il tutto sarà assemblato all'interno del BitFenix Prodigy uno dei miglior case in formato Mini-ITX. Anche gli altri componenti sono stati scelti seguendo la filosofia del gaming e del design. Componenti Hardware Alimentatore: Corsair AX760i Case: BitFenix Prodigy Black + Paratia finestrata Black Scheda Madre: Gigabyte Z87N-WiFi Processore: Intel i5-4670K RAM: Corsair Vengeance PRO 2*8GB 1866 Dissipatore: Corsair H100i Scheda video: Gigabyte GTX 770 WF3 OC Hard Disk: Crucial M4 256GB Fan Controller: BitFenix Recon Black Ventole: BitFenix Spectre Pro Led Red Cable Sleeved: Bitfenix Alchemy Periferiche Monitor: Samsung S24C450M + DVI Gold Tastiera: Razer DeatStalker Tornament Edition Mouse: Cm Storm Xornet Mousepad: Steelseries Qck+ Mass Headset: Asus ROG Orion Final PICS
  14. <p><b><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/F3-17000CL9Q-16GBXM/foto/RipjawsX_1.jpg" width="315" height="236" alt="RipjawsX 1" style="border: 1px solid #000000; margin-right: 4px; float: left;" /></b>G.Skill è attualmente uno dei più importanti produttori di moduli RAM soprattutto nel settore overclock. Anche se ormai datate le G.Skill Ripjaws X, pensate inizialmente per piattaforme basate su chipset P67, si comportano ottimamente anche sulle schede madri Z77. Nella recensione che segue andremo ad analizzare il kit F3-17000CL9Q-16GBXM composto da 4 moduli da 4GB ciascuno operanti alla frequenza di 2133MHz.</p> <br><br><a href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=8775"><img src="http://www.xtremehardware.com/forum/images/readmore.gif" border="" /></a>
  15. <p>Come ogni anno, il Computex di Taipei si preannuncia come uno degli eventi più importanti nel panorama informatico. Oltre alle tante novità attese, G.SKILL, noto produttore di memorie, ha annunciato che presenterà una nuova linea gaming.</p> <p><img src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/G.SKILL_gaming_series.jpg" width="424" height="232" alt="G.SKILL gaming series" style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" /></p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=8696">Leggi Tutto</a>
  16. <p>Il famoso produttore di memorie RAM, aggiorna l'offerta SSD con l'introduzione di una nuova serie di prodotti denominata Phoenix III con interfaccia di connessione SATA 6 Gbps.</p> <p> </p> <p><img style="display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;" src="http://www.xtremehardware.com/images/stories/GSkill/G_Skill_Phoenix_III.jpg" alt="G Skill Phoenix III" width="450" height="296" /></p> <p> </p> <br><br><a class="newcontent_textcontrol" href="http://www.xtremehardware.com/index.php?option=com_content&view=article&id=7443">Leggi Tutto</a>
  17. Reddish ROG Mini Il progetto nasce dall'esigenza di avere il massimo in poco spazio (nella botte piccola c'è il vino buono). Bene i componenti che faranno parte di questo progettino sono tutti studiati attentamente e scelti in base al design. Componenti Fractal Design Arc Mini Corsair AX650 Asus Rog Maximus V Gene Z77 Intel Ivy Bridge 3570k + Corsair Hydro H60 G.Skill Trident X 32 Gb 2400 Mhz Gigabyte GTX 670 Superoverclocked Crucial M4 128 Gb Western Digital Green 2 Tb Lamptron FC 5 v2 Gaming Samsung 3d S27A950D 27 pollici Steelseries 4HD mousepad Logitech Z523 Foto Arrivo Test - Screen I partners che saranno presenti in questo progetto sono
  18. G.Skill e Gigabyte avevano già infranto il record su piattaforma Llano in dual channel ottenendo un 3736 Mhz ora i due big hanno abbattuto anche il record con quattro modulo ottenendo un 3077 Mhz. Il tutto su M/B :GIGABYTE Z77X-UD5H MEM :G.SKILL 4GBX4 DDR3 2666 C10 Dual Channel VGA CARD : GTX680 POWER: Cooler Master 1200W OS :WIN7 X64 CPU:INTEL Core i7 3770K E1 CPU COOLER:True Copper Only Air A seguire immagine e video [video=youtube;Lo-6ptGUaR8]
  19. KIT RAM DDR3 Chipset P67 H67 ( Sandy Bridge ) Consigli e News Questo thread nasce per consigliare e chiarire i dubbi a chi vuole installare sulla piattaforma Sandy Bridge socket 1155, le memorie DDR3 in kit dual channel e guidare in maniera opportuna su quali kit è meglio orientarsi. Per coloro che vogliono approfondire invece la nuova architettura vi invito a leggere questo articolo: Intel Core i5 2500K e i7 2600K su chipset P67: Analisi e Prestazioni delle CPU Sandy Bridge SYSTEM AGENT Intel ha abbandonato il concetto di uncore (tutto ciò che non è core), che in Nehalem comprendeva anche la cache L3, in favore del System Agent, praticamente un NorthBridge integrato nella CPU. Il System Agent si occupa della gestione del Memory Controller, con latenze ridotte rispetto al memory controller delle CPU Clarkdale e comparabili rispetto a quelle delle CPU Lynnfield, della gestione delle 16 linee PCI-Express 2.0, generalmente separate in 2 linee x8, del controller dell’uscita a video, integrato nella CPU per risparmiare potenza nelle piattaforme notebook, e, non ultimo, dell bus DMI che interconnette la CPU con il chipset (o Platform Controller Hub) H67 o P67. Interessante notare come System Agent, Core e GPU hanno differenti alimentazioni e anche frequenze di clock, per una gestione del tutto indipendente. Un dato fondamentale che ci serve per poter decidere che memorie montare è il chipset che abbiamo adottato, infatti la tipologia di memoria dipende anche da quest'ultimo fattore. Nonostante il memory controller è incluso nella cpu stessa, Intel ha deciso di differenziare i due chipset per Sandy Bridge, P67 e H67, anche sul fattore gestione memoria. Potete leggere la differenza tra i due chipset quì. Vediamo di capire di seguito come funzionano le frequenze delle memorie per ogni chipset: Il chipset Intel P67 permette di sfruttare appieno il memory controller senza alcuna limitazione, infatti troviamo il supporto pieno a diversi standard. Partendo dal supportare le memorie con una frequenza iniziale di 1333 MHz fino ad arrivare ad una frequenza massima di 2133 MHz usando il moltiplicatore massimo 21.3x del memory controller. Chi ha acquistato una piattaforma con chipset P67 può selezionare frequenze per le memorie di 800, 1066, 1333, 1600, 1866 e 2133 MHz mantenendo un BCLK di 100 MHz. Vi ricordiamo con la nuova architettura non è più possibile variare in maniera esagerata il BCLK in quanto abbiamo un unico generatore di clock, ed andremmo a modificare le frequenze di PCI, PCI-E, usb, etc. causando malfunzionamenti ed instabilità del sistema. Se vogliamo variare il Bclk, consigliamo caldamente di non andare oltre i 107 MHz per qualche benchmark, ma sconsigliamo l'uso continuativo (daily). Con un bclk di 107 MHz ed un moltiplicatore ram di 21.3x possiamo arrivare ad una frequenza attorno ai 2300 MHz. Pertanto scordatevi al momento record su record sulle memorie. Il chipset Intel H67 attualmente stando alle specifiche Intel permette di selezionare come moltiplicatore massimo il 13.3x, che con un Bclk di 100 MHz significa una frequenza di 1333 MHz effettivi per la memoria DDR3. Purtroppo al momento non è possibile selezionare altre frequenze di funzionamento. Si dice che il futuro chipset Intel Z68 dovrebbe permettere tale funzionalità come per il chipset Intel P67. Pertando da bios o EFI possiamo selezionare una frequenza di 800, 1066 e 1333 MHz effettivi per le memorie. Anche in questo caso variando di poco il Bclk potremmo arrivare ad una frequenza attorno ai 1400 MHz Una volta capito le frequenze che possiamo selezionare in base al chipset (P67 o H67) che abbiamo adottato, vediamo di capire che voltaggi massimi possiamo applicare alle nostre DDR3. Per capirlo abbiamo bisogno dei dati che si trovano nel datasheet INTEL: http://download.intel.com/design/processor/datashts/324641.pdf Dal documento Intel ricaviamo Vddr fino a 1.575v, oltre il quale non è opportuno andare per non incorrere in possibile danneggiamento del memory control. Ci può essere una certa tolleranza su questo voltaggio applicato, ma eviterei di andare oltre gli 1,60v in uso giornaliero, meglio se ci atteniamo, per il momento, su 1,575v. In attesa di dati su lungo periodo oltre quella soglia. Adesso siamo pronti per capire che tipo di memorie possiamo adottare: Per coloro che hanno comprato un chipset Intel H67, la scelta sembra quasi obbligata, conviene orientarsi su memorie in kit da 4gb o 8gb con frequenza di 1333 MHz e voltaggi bassi. In commercio ci sono molti kit chiamati low voltage, che hanno voltaggi anche inferiori a 1.5v, pertanto con questi kit sicuramente non si corrono pericoli di danneggiamento del memory controller. Molti si chiederanno se adottando memorie da 1333 MHz andrebbero a penalizzare le prestazioni delle cpu Sandy Bridge: la risposta è negativa! grazie alle innovazioni introdotte con il nuovo memory controller le nuove cpu sono in grado di sfruttare bene anche memorie da 1333 MHz non andando a penalizzare le prestazioni in maniera incisiva, rispetto a quanto succedeva in passato con i vecchi memory controller. Per color che invece hanno comprato un chipset Intel P67, la scelta è più ampia, infatti non soltanto vale il discorso fatto sopra, ma in più abbiamo una vasta scelta di memorie da poter usare. Per cui ci si può orientare su DDR3 a varie frequenze, partendo da 1333 MHz fino ad arrivare a 2133 MHz. Questa vasta scelta è sicuramente ottima, in quanto ci permette di aver una certa flessibilità, dobbiamo però stare attenti nel cercare kit che sono progettati per Sandy Bridge oppure kit ram che non vanno a superare 1,575/1,60v. Stanno uscendo diversi kit pensati per Sandy Bridge con voltaggi bassi, ma in giro ci sono tanti kit anche per la vecchia piattaforma skt 1155 per chipset Intel P55, H55 e H57, però come detto se si usano questi "vecchi kit" è opportuno abbassare il voltaggio di funzionamento entro le nuove specifiche Intel per la nuova piattaforma e verificare se al nuovo valore di 1,575/1,60v le memorie sono stabili ugualmente. w.i.p.
×