Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'thread'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • XtremeHardware
    • Concorsi
    • Notizie dal Web
    • Recensioni e Articoli
  • Annunci del forum
    • Annunci dallo staff
    • Presentazione nuovi utenti
  • Hardware
    • CPU & Overclock
    • GPU & Overclock
    • Schede Madri & RAM
    • Alimentatori
    • Reti e Modem
    • Case
    • Retrocomputing
  • Periferiche Hardware
    • Audio e HiFi
    • Gaming e non solo
    • Monitor
    • Periferiche di memorizzazione
    • Periferiche varie
  • SOS veloce
    • Problemi Software o Driver
    • Problemi Hardware
    • Consigli per gli acquisti
  • Xtreme Overclock
    • XtremeHardware-OC-Team
    • Xtreme Overclocking Help
  • Small Form Factor (SFF Mini-itx, HTPC, NAS, Nettop)
    • SFF: Guide, Consigli e Configurazioni
    • SFF: CPU, Mainborad, VGA, Accessori
    • SFF: Chassis, PSU, Cooler, Nettop
  • Cooling
    • Air Cooling
    • Water Cooling
    • Extreme cooling...
  • Modding e galleria
    • Modding
    • Bitspower - Supporto Ufficiale
    • Galleria PC Utenti
  • Mondo Mobile
    • Navigatori Satellitari
    • Notebook
    • Tablet
    • Smartphones
    • Lettori mp3/mp4 e Navigatori Satellitari
  • Elettronica e Programmazione
    • Programmazione
    • Elettronica e sistemi embedded
    • Nuove tecnologie
    • Bitcoin e altre criptovalute
  • Software
    • Software per Windows
    • Linux & MAC
  • Multimedia
    • Fotografia, Fotoritocco e grafica
    • Video, Videocamere e Video-editing
    • TV e lettori multimediali
  • Giochi & Console
    • PC Games
    • Console
  • Mercatino
    • Vendita Hardware
    • Vendita Cooling
    • Vendita Varie
    • Acquisto Hardware
    • Acquisto Cooling
    • Acquisto Varie
  • 4 chiacchiere...
    • Piazzetta
    • Musica, cinema e sport

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Scheda Madre


Processore


Ram


Scheda Video


Case


Notebook


Occupazione


Interessi


Città


Biografia


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype


Facebook username

Found 178 results

  1. A E I O U A B C D E F G J K L M N O ... ... ... a voi!!! APRO UFFICIALMENTE IL TOPIC PER SPAMMARE!!!!!!! :2funny: :2funny: :2funny: > > > ;D ;D :knuppel2:
  2. In questa Guida vi spiegherò come sbloccare e rendere la Vodafone Station un modem router a tutti gli effetti con in più la possibilità di sfruttare le potenzialità della Vodafone Station ed ovvero poter navigare anche tramite e solo chiavetta internet. Ricordo che la Vodafone Station non è altro che un modem router prodotto da Huawei per Vodafone Procediamo con lo sblocco 1- Come primo passo scarichiamo il file per lo sblocco della vodafone station da qui prelevare i firmware a piè di post 2- Premiamo il tasto reset sul retro e accendiamo la Vodafone Station tenendo premuto per una trentina di secondi il tasto reset, in questo modo è in modalità aggiornamento. 3- Colleghiamola al pc con il cavo ethernet e cambiamo la configurazione del protocollo tcp/ip per l'accesso mettendo: indirizzo ip 192.168.1.2 subnet mask 255.255.255.0 gateway predefinito 192.168.1.1 4- Apriamo Firefox con Internet Explorer non funziona , con Chrome ed altri browser non l'ho provato 5- Digitiamo http://192.168.1.1 o semplicemente solo 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi 6- Diamo Invio e ci vedremo comparire la seguente finestra nel browser con il tasto Sfoglia 7- Ora clicchiamo su Sfoglia e indirizziamoci al file precedentemente scaricato e scompattato 8- Fatto ciò clicchiamo il tasto Update Software e attendiamo la fine della procedura di aggiornamento 9- Aspettiamo che la nostra Vodafone Station si riavvii 10- Una volta riavviata la Vodafone Station togliamo le impostazioni prima messe per il tcp/ip e mettiamo in automatico 11- Apriamo Firefox e digitiamo il nuovo indirizzo http://192.168.0.1 12- A questo punto ci verrano richiesti username e password inseriamo: username: admin password: VF-EShg553 13- Ora abbiamo la nostra Vodafone Station sbloccata e dovremo solo settare le impostazioni di connessioni etc. Configurazione parametri Interni 1- Andando su Advanced Setup - WAN possiamo configurare i parametri della connessione in base al nostro provide, ricordiamo di cancellare quelle esistenti se non servono 2- Andando su NAT - Virtual Server possiamo aprire le porte tcp e udp per configurare programmi di P2P come Emule Utorrent ed altri se necessario 3- Andando su Wireless possiamo settare l' SSID della nostra rete e ricordiamo di mettere in Country Italia 4- Andando su Security - Network Authentication settiamo WPA2-PSK e inseriamo la chiave per proteggere la nostra rete Wifi 5- Andando su WPA Encryption selezioniamo la protezione TKIP+AES 6- Ora andando su Management - SNMP Agent selezioniamo Disable 7- Ora portiamoci su Access Control - Services e selezioniamo solo le spunte su HTTP e FTP 8- Infine andiamo su IP Address ed anche qui selezioniamo Disable 9- Fatto tutto clicchiamo su Save/Reboot Aggiornamento Nuovo Firmware Con questo nuovo firmware che basterà caricare dal pannello di gestione della Station (quindi non è necessario tenere premuto reset come inizialmente fatto) permette di: - supporto a dischi esterni Ntfs - funzione DLNA server - autoconnessione in modalità 3G (ovvero basterà inserire la chiavetta e potremmo navigare a pc spento in quanto la connessione parte in automatico) - Aggiunti nuovi comandi nella busybox per formattare dischi in fat Firmware Firmware aggiornato.rar Firmware Originale b18 http://www.sendspace.com/file/qv4no9 b28 http://www.sendspace.com/file/ja3fnp Elenco Firmware prima release b21 firm.spagnolo image_b21_es.bin.rar - download now for free. File sharing. Software file sharing. Free file hosting. File upload. FileFactory.com seconda release kisumu su base b21 HG553kisumu260111.rar - download now for free. File sharing. Software file sharing. Free file hosting. File upload. FileFactory.com terza release kisumu v 0.2 su base b38 HG553-kisumucustom.v0.2.rar - download now for free. File sharing. Software file sharing. Free file hosting. File upload. FileFactory.com Unlock E172 http://www.filefactory.com/file/1393vpbmze5r/n/Mobile_Partner_11_302_09_01_539_Voice_USSD_zip upload by tom1 Avvertimento Lo Staff di XtremeHardware non si assume nessun resposabilità per danni o altro. Si ricorda inoltre che tale guida è stata postata a fine di studio.
  3. Nvidia Next Generation Nvidia GTX 780 - GTX 770 GTX 780 Caratteristiche Nvidia GTX 780 Nvidia GTX 770 Caratteristiche Prezzi
  4. Il mercato delle tastiere da pochi anni ha e sta subendo delle forti trasformazioni a favore delle tastiere meccaniche. Se prima non si conoscevano questo tipo di tastiere o di tipologia in Italia, oggi giorno abbiamo una più che buona scelta offertaci dai maggiori brand di periferiche per PC. Le tastiere così come il mouse per molti di noi non è mai stato un problema su quale scegliere ma ultimamente sempre più persone e videogiocatori si stanno affidando alla tecnologia meccanica ed all'utilizzo di switch meccanici che rispetto alle comuni tastiere a membrana o con tecnologia scissor classica dei notebook hanno una vita media di molto superiore oltre che una forza di attuazione ed una risposta per molti aspetti inferiore alle classiche tastiere in commercio. "La seguente guida è una rielaborazione di informazioni prese dalla rete in particolare da quella del thread di oc.net" Quindi perchè scegliere una tastiera meccanica piuttosto che una classica? I motivi possono essere 3: Pressione: Con un classico tasto di una tastiera a membrana per far si che il comando venga registrato correttamente abbiamo bisogno che il tasto venga premuto a fondo con un conseguente sforzo delle dita specialmente per lunghe sessioni di battitura o di gioco. Con una Meccanica questo problema non sussiste in quanto ci basterà premere leggermente il tasto quindi non portarlo a fondo e avremo modo quindi di risparmiare uno sforzo durante la battitura registrando comunque il comando impartito alla tastiera. Switch/Scelta: Le tastiere meccaniche sono costituite da differenti tipi di switch. Ad oggi esistono circa 9 tipi di switch. I più conosciuti al giorno d'oggi sono i Cherry MX disponibili in vari colori. Ogni colore ovviamente non è solo una questione estetica ma anche di prestazioni. Con le tastiere meccaniche abbiamo quindi un'ampia scelta che varierà in base al nostro utilizzo che sia il gaming o la scrittura di lunghi testi. Durabilità: Le tastiere meccaniche a differenze di quelle più comuni hanno una vita di molto maggiore basti pensare che attualmente una tastiera che adotta switch Cherry MX è data per oltre 1 milione di pressioni. Solo pensare all'adozione di un meccanismo simile ad un pistone di una macchina ci lascia pensare subito la netta differenza. Detto questo andiamo ad analizzare alcuni aspetti che caratterizzano le tastiere meccaniche e non. Il ghosting altro non è quell'evento in cui inizialmente due tasti sono premuti ed un terzo tasto non premuto viene attivato. Di solito sulle tastiere economiche questo evento non si compie mai in quanto i produttori sono soliti limitare il rollover in modo che i "tasti fantasma" vengano bloccati sempre. Il key Blocking è l' evento in cui quando vengono inviati al computer il massimo dei comandi inviabili e oltre tale soglia il computer non registra ulteriori tasti che vengono premuti. Ciò avviene per dei blocchi che vengono impostati nella matrice della tastiera. Molti tastiere infatti sono bloccate su combinazioni di tasti e per cui se vengono attivati date combinazioni un ulteriore tasto non viene registrato dal computer. Per molti videogiocatori potrebbe essere un problema questo blocco in quanto in molti giochi si richiede di premere più tasti contemporaneamente. Per ovviare a questo problema molti produttori hanno studiato matrici senza alcun blocco atto dunque alla possibilità di premere svariate combinazioni di tasti senza nessuna limitazione in modo che ogni singolo tasto venga registrato. NKRO è il rollover o combinazione ideale per una tastiera , non sono presenti ghosting o problemi di key blocking e qualsiasi numero di combinazioni di tasti possono essere utilizzati allo stesso tempo . Questa struttura è simile a quello che alcuni produttori di periferiche commercializzare in modo errato come "antighosting ", anche se Logitech e Razer utilizzano tale combinazione solo con il gruppo di tasti WASD. Si noti che ci sono due versioni diverse di NKRO, il vero NKRO è quello su PS/2 mentre quello "falso2 o comunque non completo a tutti gli effetti è l'NKRO su USB. Quindi come regola generale se siete alla ricerca del vero NKRO dovete usare l'interfaccia quindi PS/2. Detto questo l'interfaccia da preferire per un ottimale NKRO è il PS/2 in quanto l'USB simula l'NKRO tramite artifizzi quali la registrazione di più unità USB. Ultimamente i produttori hanno aumentato l'NKRO in modo tale da garantire ai maggiori giocatori di FPS o MMPORG la piena libertà nella pressione dei tasti. Per molte tastiere economiche non si parla di NKRO ma di #KRO (dove # = a qualsiasi numero intero ),dove è possibile premere # tasti prima di manifestare il key blocking. Molte tastiere meccaniche USB sono etichettati come 6KRO, che in genere è sufficiente per la maggior parte degli utenti. Tastiere USB con 6KRO consentono anche un massimo di 4 tasti modificatori per essere utilizzati con i 6 tasti normali. Questi modificatori includono CTRL , ALT , Shift, e Super (Windows, Command o Meta Key). A volte questo include anche il tasto FN presente su alcuni tastiere. Quindi come abbiamo visto per la maggior parte delle persone e per alcuni gamer il #KRO è la scelta ottimale, infatti non credo riusciremmo a premere più di 10KRO ( ovvero 10 dita ). Tuttavia alcune persone potrebbero preferire l'NKRO per una completezza maggiore. Tutti i tipi di interruttori, tra cui anche quelli in gomma, sono in grado di fare questo. Quando si preme un tasto, l'interruttore "rimbalza" on e off molto rapidamente per tornare in posizione. Questo fa sì che i tasti vengano registrati più volte per ogni pressione. A causa di questo, le tastiere hanno bisogno di una sorta di ritardo antirimbalzo, in modo che una volta che si preme un tasto, il controller attende una certa quantità di tempo prima di registrare la successiva pressione di un tasto. Ad esempio, gli interruttori Cherry MX hanno bisogno di 5ms di delay, mentre quelli in gomma (Rubber Domes) hanno un delay maggiore a seconda della qualità. Mentre è molto utile per i mouse, si tratta solo di una cosa insignificante per le tastiere. Supponiamo per un attimo che tutti gli interruttori hanno 5ms di delay come gli switch Cherry MX. Anche se una persona avesse la super velocità o riflessi felini, ogni singolo tasto verrebbe ritardato di almeno un tanto. Quindi, in realtà, ogni frequenza di polling over i 200Hz (nella migliore delle ipotesi) è assolutamente inutile, e quindi solo il classico marketing. Può anche essere un po' dannoso, perché sprecherebbe tempo alla CPU per interrogare ogni comando. Inoltre a differenza delle tastiere USB, quelle PS/2 non hanno il minimo ritardo. Queste inviano il segnale al PC solo quando sono pronti, con un interruzione HW,costringendo la CPU a registrare quella battitura. Vediamo quindi nel dettaglio le differenze con i PRO ed i CONTRO delle interfacce USB e PS/2: PS / 2 Vantaggi Supporta a pieno l'NKRO. Le Tastiere PS/2 non vengono interrogate, ma si basano completamente su delle interruzioni. Impossibile da essere ritardata dal bus USB utilizzata da altri dispositivi. Svantaggi L'interfaccia PS/2 non è nativamente progettata per essere hot-swap, in alcune situazioni a collegare e scollegare un dispositivo PS/2 al computer si renderà inutilizzabile fino a quando il sistema non verà riavviato. Questo non è sempre se ad esempio vengono correttamente caricati i driver I connettori PS/2 non sono durevoli quanto alcuni connettori più moderni, in quanto tali, possono essere danneggiati da ripetuti scollegare / ricollegare e soffrono di piedini piegati o rotti. USB Vantaggi Facilmente hot-swappable grazie al design di USB. Molto più diffuso dell' interfaccia PS/2 Svantaggi Non compatibile con NKRO A volte ci sono problemi con BIOS o modalità Sleep
  5. Diablo III Trama La storia di Diablo III, ambientata nello stesso "Universo" dei precedenti, inizia a New Tristram vent’anni dopo l'uccisione del Signore della Distruzione, Baal, il potente demone, fratello di Mephisto e di Diablo. Egli aveva corrotto la Pietra del Mondo, l'antica roccia magica che da millenni rappresentava e garantiva l'ordine sul mondo di Sanctuary. L'arcangelo Tyrael fu così costretto a frantumarla in mille pezzi, tramite il lancio della sua spada incantata, la Sciabola di Luce, cambiando definitivamente le sorti del mondo, ma al tempo stesso salvando l'Umanità dall'inesorabile fine che gli si prospettava. Gli eroi che hanno affrontato gli eserciti dell'inferno, e che sono stati abbastanza fortunati da riuscire a sopravvivere, alla fine delle loro imprese sono impazziti: le loro fragili menti umane mai avrebbero potuto comprendere ciò di cui erano stati testimoni, tanto meno potevano accettarlo. La maggior parte della popolazione del mondo di Sanctuary è tuttora all’oscuro delle loro gesta, e i pochi che avevano visto, una volta salvatisi, hanno tentato di dimenticare i terrificanti ricordi di quei momenti, mentendo anche a loro stessi pur di preservare la propria sanità mentale. Privilegio che però gli stessi eroi non hanno saputo concedersi, in nome della verità: essi ora vivono ai margini del mondo, sull’orlo della follia. Nuovi eroi dunque si apprestano ad affrontare le orde dei tre Signori del Male (solo il barbaro è "sopravvissuto"), e stavolta il loro compito sarà più gravoso che mai. Trailers http://www.youtube.com/watch?v=rZSfIl9pzN4 Requisiti Configurazione Minima [*=center]Windows XP/Vista/7 (ultimo service pack) con DX 9.0c [*=center] Intel Pentium D 2,8 GHz AMD Athlon 64 X2 4400+ [*=center] NVIDIA GeForce 7800 GT o ATI Radeon X1950 Pro o superiore [*=center] 1 GB RAM (XP), 1,5 GB (Vista/7) [*=center] 12 GB liberi su disco [*=center] DVD-ROM (necessario solo per la versione su disco) [*=center] Connessione a Internet a banda larga [*=center] Risoluzione minima 1024x768 Configurazione Raccomandata [*=center]Windows Vista/7 (ultimo service pack) [*=center]Intel Core 2 Duo 2,4 GHz o AMD Athlon 64 X2 5600+ 2,8 GHz [*=center]2 GB RAM [*=center]NVIDIA GeForce 260 o ATI Radeon HD 4870 o superiore Video http://www.youtube.com/watch?v=3uffHIvuKw8 [video=youtube;5OovFHSxn-A] Immagini
  6. In questa Guida vi spiegherò come sbloccare l'Alice Gate 2 Plus Wifi e renderlo un modem router a tutti gli effetti Premessa Il metodo che vi illustrerò funziona solamente aprendo il modem e ponticellando dei punti precisi sulla scheda logica del modem. Procediamo con lo sblocco 1- Come prima cosa dobbiamo svitare le viti poste sotto al nostro modem 2- Rimosso il coperchio dopo ci ritroveremo di fronte alla scheda logica del modem 3- Come in figura dobbiamo ponticellare i due punti in rosso con un filo elettrico oppure delle forbicine 4- Prima di procedere dobbiamo settare le impostazione di rete Ip Address 192.168.1.2 Subnet 255.255.255.0 Gateway 192.168.0.1 5- A questo punto procediamo con il ponticellamento dei due punti 6- Mantendo ponticellato accendiamo il modem e accertiamoci che il led power rimanga rosso 7- Ora colleghiamo il cavo ethernet al pc e al 1° ingresso ethernet 8- Apriamo il nostro browser e digitiamo http://192.168.0.1 9- Carichiamo il psi clear per azzerare ogni configurazione 9a- Psi Clear AGW2-PLUS_psi_clear.zip 10- Ora possiamo selezionare due firmware cliccando su Sfoglia e carichiamolo aspettando il riavvio del modem 11- Firmware Telecom con pannello avanzato Discus da caricare AGA_324_samba_1.6.tar.gz 12- Firmware UsRobotics completamente personalizzato e personalizzabile USRAGW2-PLUS_fs_kernel_3.04L.01.-110222_2100.zip 13- Godiamoci il nostro Modem Router sbloccato in tutte le sue funzioni Avvertimento Lo Staff di XtremeHardware non si assume nessun resposabilità per danni o altro. Si ricorda inoltre che tale guida è stata postata a fine di studio.
  7. Nvidia Maxwell GTX Serie 900 Nvidia GTX 980 - GTX 970 - GTX 960 Nvidia GTX 980 Reference Nvidia GTX 970 Reference GTX 960 Caratteristiche
  8. RAGE Trama Rage è uno sparatutto creato dal team Bethesda (Fallout) ambientato in un futuro prossimo dove un asteroide ha colpito la Terra, lasciandola in uno stato di distruzione e abbandono. Emergi nella Terra Devastata per scoprire che l'umanità sta cercando di ricostruirsi, incontrando numerosi ostacoli come la presenza di banditi, mutanti e l'Autorità, un regime oppressivo. Rage alterna fasi sparatutto con combattimenti tra veicoli, in un immenso mondo da esplorare creato con l'innovativo motore grafico ID Tech 5. Oltre all'esperienza single-player, Rage presenta diverse modalità multiplayer, sia online che offline. Trailers [video=youtube;K4P-ul8lw6k] Requisiti Configurazione Minima OS: Win XP SP3, Vista, Win 7 Processor: Intel Core 2 Duo or Equivalent AMD Memory: 2GB Hard Disk Space: 25GB Video Card: GeForce 8800, Radeon HD 4200 Configurazione Raccomandata OS: Win XP SP3, Vista, Win 7 Processor: Intel Core 2 Quad or Equivalent AMD Memory: 4GB Hard Disk Space: 25GB Video Card: GeForce 9800 GTX, ATI Radeon HD 5550 Video [video=youtube;BkqTu-qProg] http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mc7WagbzzJg Immagini
  9. Sony PlayStation 4 - PS4 Specifiche CPU: x86-64 AMD “Jaguar” con 8 core GPU: AMD Radeon “next-gen” con performance complessiva di 1,84 TeraFLOPS Memoria: 8GB RAM GDDR5 Drive Ottico: Blu-ray 6x, DVD 8x Hard Disk: confermato su tutti i modelli I/O: USB 3.0, Bluetooth 2.1, Wi-Fi IEEE 802.11 b/g/n, Ethernet Caratteristiche PlayStation 4 The Best Place to Play Il sistema PlayStation®4 ti consente di giocare al massimo, grazie a giochi dinamici e connessi, grafica e velocità di prim'ordine, personalizzazione intelligente, funzionalità social estremamente integrate e funzionalità innovative per il secondo schermo. Combinando contenuti impareggiabili, esperienze di gioco coinvolgenti, tutte le tue app preferite per il divertimento e le esclusive PlayStation, il sistema PS4 si concentra sui giocatori. Pensata per i gamer Ispirata dagli sviluppatori Il sistema PS4 è pensato per i gamer, facendo in modo che sulla piattaforma siano disponibili i giochi migliori e le esperienze più coinvolgenti. Il sistema PS4 consente ai più grandi sviluppatori di giochi del mondo di scatenare la propria creatività e di creare giochi innovativi, mediante un sistema pensato per le loro necessità. Il cuore del sistema PS4 è formato da un chip personalizzato che contiene otto core x86-64 e un processore grafico di ultima generazione da 1,84 TFLOPS con 8 GB di memoria a sistema unificato GDDR5 ultra-rapida, che semplifica la creazione di giochi e aumenta la qualità dei contenuti disponibili per la piattaforma. Il risultato finale sono nuovi giochi dotati di grafica ricca e di alta qualità e di esperienze coinvolgenti come mai prima d'ora. Nuovo controller wireless DUALSHOCK®4 Il controller DualShock®4 vanta innovazioni che offrono esperienze di gioco ancora più coinvolgenti, incluso un sensore a sei assi a elevata sensibilità e un touch pad situato nella parte superiore del controller che offre nuovi modi per giocare e interagire con i contenuti. Con il nuovo tasto SHARE, invece, riproduzione in streaming di video e opzioni di condivisione sono sempre a portata di dito. Esperienze di gioco condivise Affronta infinite sfide personali con la tua comunità e condividi i tuoi epici trionfi con la semplice pressione di un tasto. Premi il "tasto SHARE" sul controller, passa in rassegna gli ultimi minuti di gioco, seleziona la parte che ti interessa e torna a giocare: il video verrà caricato mentre giochi. Il sistema PS4 migliora anche la possibilità di assistere alle partite degli altri, consentendoti di trasmettere le tue partite in tempo reale. VISUALIZZA TUTTE LE CARATTERISTICHE Immagini Video [video=youtube;Q2x7F9G5-iw] =player_embedded&oref=http%3A%2F%2Fwww.youtube.com %2Fwatch%3Fv%3DQ2x7F9G5-iw%26list%3DUUg_JwOXFtu3iEtbr4ttXm9g%253Frel%253D0 %26feature%3Dplayer_embedded&has_verified=1
  10. Battlefield 4 Trama Il mondo è sull’orlo del caos, la Cina è la polveriera e tu e la tua squadra siete la scintilla involontaria che potrebbe far esplodere un conflitto globale. Questo è Battlefield 4. Nei panni del Sergente Daniel Recker, tu fai parte di un gruppo di elite di improbabili eroi, conosciuti come squadra Tombstone, che naviga nell’atmosfera turbolenta mentre combatte per la salvare l’ultima speranza di pace. In Battlefield 4, interpreti il ruolo del Sergente Daniel Recker, membro di un gruppo di èlite di soldati conosciuto come squadra Tombstone. Durante una missione per il recupero di documenti riservati da un Generale disertore russo a Baku, in Azerbaijan, la tua squadra è scoperta, e devi combattere sulla strada per la fuga attraverso ondate di soldati Russi. Tornati sulla USS Valkyrie, una portaerei di classe Wasp, le informazioni da te recuperate confermano i sospetti. L’Ammiraglio Cinese Chang sta pianificando un colpo di stato in Cina, e se questo dovesse succedere, i Russi sarebbero complici. Con queste informazioni in mano, la USS Valkyrie fa rotta verso Shanghai. Tu e la squadra Tombstone siete inviati in una missione sotto copertura in citta per estrarre un gruppo di personalità importanti. La Cina è in tumulto, dopo che gli Stati Uniti sono stati implicati nell’assassinio di Jin Jié, il future leader e voce pacifista in Cina. L’Ammiraglio Chang ha cancellato le elezioni e dichiarato la legge marziale. Intanto, le forze navali di U.S.A. e Russia si posizionano al largo delle coste cinesi, e la situazione diventa presto ad altissima tensione, come una polveriera che aspetta solo la scintilla per esplodere. A Shanghai, i manifestanti si scontrano con la polizia e le strade sono riempite dal caos e dal conflitto. La squadra Tombstone riesce a trovare le personalità che cercava, tra cui un agente operativo CIA conosciuto come Laszlo W. Kovic. Con lui c’è un misterioso individuo che le forze militari Cinesi stanno cercando senza sosta. Insieme a Kovic, combatterai cercando di uscire da Shanghai e di tornare sulla Valkyrie mentre ondate di civili scappano dalla città, e molti sono accolti a bordo della Valkyrie come rifugiati. Isolata dalle comunicazioni, la Valkyrie fa rotta verso Singapore per riunirsi alla USS Titan e alla 7ima Flotta US alla loro ultima posizione conosciuta. Nel momento in cui raggiungerai Singapore, ti troverai di fronte uno spettacolo terribile di fuoco e distruzione. La nave ammiraglia è stata affondata e la sua flotta eliminata, e da questo punto in poi nulla sarà più sicuro. Trailers http://www.youtube.com/watch?v=FtG3ar5qXtU [video=youtube;-5rJm8mQMqI]http://www.youtube.com/watch?v=-5rJm8mQMqI Requisiti Configurazione Minima OS: Windows Vista SP2 32-bit Processore (AMD): Athlon X2 2.8 GHz Processor (Intel): Core 2 Duo 2.4 GHz Memoria: 4 GB Hard Disk: 30 GB Scheda video (AMD): AMD Radeon 3870 Scheda video (NVIDIA): Nvidia GeForce 8800 GT Memoria grafica: 512 MB Configurazione Raccomandata OS: Windows 8 64-bit Processore (AMD): Six-core CPU Processore (Intel): Quad-core CPU Memoria: 8 GB Hard Disk: 30 GB Scheda video (AMD): AMD Radeon 7870 Scheda video (Nvidia): NVIDIA GeForce GTX 660 Memoria grafica: 3GB Video Immagini
  11. Grand Theft Auto V XtremeHardware Elite Crew Trailer [video=youtube;N-xHcvug3WI] Immagini Richiesta Accesso CREW http://it.socialclub.rockstargames.com/crew/xtremehardware_elite
  12. In questa Guida vi spiegherò come sbloccare l'Alice Gate VoIP 2 Plus Wifi e renderlo un modem router a tutti gli effetti Premessa Il metodo che vi illustrerò funziona solamente con modem router Alice Gate VoIP 2 Plus Wi-Fi con firmware interno AGPF_4.3.5,per tutti gli altri non funzionerà questo metodo Procediamo con lo sblocco 1- Apriamo il nostro Browser e digitiamo nella barra degli indirizzi http://192.168.1.1/admin.cgi?active_page=730&user_name=admin&password=admin 2- Precisiamo che user_name=admin e password=admin sono rispettivamente le credenziali di accesso al modem router quindi nel caso le avete cambiate dovete inserire al posto di admin admin rispettivamente i nuovi dati di accesso 3- A seguire un immagine di come si presenterà il menù nascosto del pannello di gestione avanzata del modem 4- Ora andiamo in Voice Over Ip presente nel menù a lato poi in Advanced ed infine su codecs, qui spuntiamo solo il codec G.729 5- Premiamo prima su Apply e dopo Ok per confermare le modifche 6- Per sfruttare il modem router con qualsiasi operatore andiamo in http://192.168.1.1/admin.cgi?active%5fpage=9167&user_name=admin&password=admin'>http://192.168.1.1/admin.cgi?active%5fpage=9167&user_name=admin&password=admin 7- Salviamo la configurazione per precauzione in caso di necessità potremmo ricaricare le impostazioni originali 8- Abilitiamo la Telnet semplicemente trovando la voce (telnets (disabled(1)) 9- Ora cancelliamo la stringa (disabled(1)) rimanendo solamente (telnets 10- Ora salviamo e ricarichiamo 10a- Per salvare il tutto premiamo Save Configuration File 10b- Per ricaricare invece dobbiamo tornare in Configuration File o cliccando a sinistra nel menu oppure ricaricare il link http://192.168.1.1/admin.cgi?active%5fpage=9167&user_name=admin&password=admin 11- Ora clicchiamo su Load Configuration File e carichiamo il file precendentemente modificato discus.config 12- Ci verrà richiesto se procedere con L'update o meno noi accettiamo 13- Ora andiamo in start e digitiamo cmd premiamo Invio 14 -Ora nella finstra DOS digitiamo telnet 192.168.1.1 Username: admin Password: admin 15- Ora per abilitare la pagina http://192.168.1.1/admin.htmldigitiamo Discus> conf set /wbm/admin_on 1 Discus> conf reconf 1 Discus> system reboot 16- Ogni comando deve essere seguito da Invio 17- Mentre per disabilitare la Telegestione da parte di Telecom digitiamo Discus> conf set /dev/ppp0/enabled 0 Discus> conf set /cwmp/enabled 0 Discus> conf reconf 1 18- Altro modo per disabilitare la Telegestione è andare in Remote Administration e togliete il segno di spunta sul TR-069 alla voce Enabled. 19- Per aggiungere una linea VoIP digitamo Discus> conf set /voip/line/0/enabled 1 Discus> conf set /voip/line/1/enabled 1 Discus> conf reconf 1 20- Per abilitare invece il menù avanzato digitiamo Discus> conf set /wbm/X_TELECOMITALIA_IT_lan_option biz-rt-napt Discus> conf set /wbm/X_TELECOMITALIA_IT_conn_mode Bridged+Routed Discus> conf reconf 1 21- Attiviamo anche la modalità Bridge + Router conf set /wbm/X_TELECOMITALIA_IT_lan_option biz-rt-napt conf set /wbm/X_TELECOMITALIA_IT_conn_mode Bridged+Routed conf reconf 1 22- Precisazione ogni volta che accederemo in telnet i dati per autenticarci saranno username: root password: root Avvertimento Lo Staff di XtremeHardware non si assume nessun resposabilità per danni o altro. Si ricorda inoltre che tale guida è stata postata a fine di studio.
  13. MSI MPower Z97 Series La nuova serie di schede madri MSI da Overclock con chipset Z97 si compone al momento di: MSI Mpower MSI Mpower MAX AC MSI Xpower AC MSI Mpower Specifiche Tecniche MSI Mpower MAX AC Specifiche Tecniche MSI Xpower AC Specifiche Tecniche
  14. Prodigy White ITX Gaming Ultimo progetto nato dalla follia della mia mente e dai maledetti soldi che meglio non averli cash in tasca, altrimenti questi sono i risulati . Progetto dedicato ad avere una postazione di ridotte dimensioni ma dedicata interamente al gaming. Hardware BitFenix Prodigy White Corsair Ax850 Intel 3570k Crucial Ballistix Elite Msi GTX 670 Power Edition Hardware Gaming Corsair K60 Corsair M60 DELL U2412m Asus Vulcan Anc
  15. Microsoft XBOX ONE Specifiche Central Processing Unit: AMD64 x86-64 8 cores Graphics Processing Unit: Performance complessiva dichiarata in virgola mobile: 1.23 TeraFLOPS Memoria: 8 GB RAM/VRAM DDR3 unificata System Bandwidth @68.3GB/s Unità Disco: Blu-ray Disc Archiviazione: 500 GB HDD Comunicazione: Wi-Fi IEEE 802.11 b/g/n Ethernet USB 3.0 Uscite Audio/Video 2xHDMI S/PDIF Caratteristiche Architettura unica. Xbox One è stata progettata per essere la console di gioco più avanzata mai prodotta e la migliore console di intrattenimento. Per realizzare questi obiettivi, abbiamo fatto una cosa completamente nuova. Per la prima volta in assoluto, abbiamo creato un sistema operativo di gioco all'avanguardia e lo abbiamo fuso con un potente sistema operativo Windows. In questo modo, puoi avere il meglio di entrambi i mondi, senza compromessi. Non devi più passare tra i diversi ingressi per guardare la TV o giocare. Ora puoi eseguire una marea di app fianco a fianco con i giochi, con ottime prestazioni. Sempre pronta ai tuoi ritmi. Xbox One si attiva immediatamente, per essere sempre pronta quando lo desideri. Perché tempi di attesa più brevi significano tempi di gioco più lunghi. Passaggi immediati. Puoi passare in modo immediato e senza fatica tra giochi, TV, musica e app. Non è più necessario interrompere un'esperienza per lanciarti in un'altra. Dividi lo schermo. Non il tempo. Non hai mai desiderato chattare con un amico in Skype mentre guardi la partita? Con Snap puoi fare entrambe le cose contemporaneamente. Sullo stesso schermo. Prestazioni di gioco straordinarie. Xbox One è il punto di equilibrio perfetto tra potenza e prestazioni. Oltre alla rivoluzionaria architettura, Xbox One ti offre una combinazione di CPU, GPU ed ESRAM che fanno di questa console un super-computer da salotto. Ma la potenza non è niente senza la velocità. Per questo Xbox One consente un utilizzo più efficace della potenza, per creare esperienze superveloci mai provate prima. Immagini Video [video=youtube;74y-NY0NEQE]
  16. Nvidia Next Generation Nvidia GTX 760 Specifiche Tecniche Video Caratteristiche Benchmark Prezzi
  17. Phanteks Enthoo Evolv Specifiche coming soon Immagini coming soon Video [video=youtube;9--iYsn_DrY]
  18. Phanteks Enthoo Mini XL Specifiche coming soon Immagini coming soon Video [video=youtube;9--iYsn_DrY]
  19. Apro questo Thread Ufficiale per il famoso PcMark 7 PcMark 7 Cos'è PCmark 7 ? PCMark 7 è la nuova utility di benchmarking e test del proprio sistema sviluppata da Futuremark, specifica per l'utilizzo con sistema operativo Windows 7, che riprende la tradizione delle precedenti release di PCMark. La finalità di questo strumento è quella di fornire una indicazione di sintesi del comportamento del proprio sistema, affiancando a questo alcuni risultati di sintesi specifici per alcuni dei sottosistemi implementati. PCMark 7 viene proposto in 3 distinte versioni, tutte basate sullo stesso eseguibile da scaricare che vengono attivate in funzione del tipo di codice che viene acquistato. La Basic Edition è completamente gratuita; quella Advanced viene proposta a 39,95 dollari mentre la release Professional è proposta a 995,00 dollari. PCMark 7 comprende 7 differenti gruppi di test, per un totale di 25 workload individuali che possono venir eseguiti. I test sono raggruppati nelle seguenti categorie: The PCMark test measures overall system performance and returns an official PCMark score. The Lightweight test measures the capabilities of entry level systems unable to run the full PCMark test. The Entertainment test measures system performance in entertainment, media and gaming scenarios. The Creativity test measures performance in typical creativity scenarios involving images and video. The Productivity test measures system performance scenarios using the Internet and office applications. The Computation test contains workloads that isolate the computation performance of the system. The Storage test contains workloads that isolate the performance of the PC’s storage system. Obiettivo Il Thread nasce per raccogliere tutti i migliori e non score dei vostri più disperati sistemi. Come inserire i Risultati Basterà completare questo codice Html con i vostri dati e il gioco sarà fatto NOME_UTENTE | NOME_SCHEDAVIDEO | CHIPGPU @FREQUENZA | MEMORIAVIDEO @FREQUENZA | NUMERO_SCHEDE | SISTEMA_OPERATIVO | VERSIONE_DRIVER | Screen |Punteggio NOME_UTENTE | NOME_SCHEDAVIDEO | CHIPGPU @FREQUENZA | MEMORIAVIDEO @FREQUENZA | NUMERO_SCHEDE | SISTEMA_OPERATIVO | VERSIONE_DRIVER | Screen |Punteggio Classifica TEX|POV GTX 580 |GF110@def | gddr5@1026|SCHEDE VIDEO 2|WIN 7 ULTIMATE X64|260.10 |Screen / 21078 STEO971|ASUS GTX 580 DC2 |GF110@850 | MEMORIA VIDEO @4008|SCHEDE VIDEO 1|WIN 7 ULTIMATE X64|285.62 | Screen |5237 keroro.90|GTX 570 GLH |GF110@800 | GDDR5 @1000 | 1| 7 64BIT |295.73 | Screen |4375
  20. Apro questo per postare tutte le foto dei nostri terminali e/o foto dei menù personalizzati o meno Partecipate in tanti e non mettetevi vergogna :D Regole ???? Nessuna Potete postare qualsiasi cellulare con qualsiasi sistema operativo su, qualsiasi menù personalizzato o meno
  21. Battlefield Hardline Trama Trailers Requisiti Configurazione Minima Configurazione Raccomandata Video Immagini
  22. In Win S-Frame Specifiche [TABLE=width: 100%] [TR] [TD=class: ww1, width: 28%]Materiali[/TD] [TD=class: ww2, width: 76%]Alluminio 4mm Vetro Temperato[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]Unita`Interne[/TD] [TD=class: ww2]3.5” o 2.5” x 4[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]M/B Form Factor[/TD] [TD=class: ww2]ATX / Micro-ATX[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]Power Supply[/TD] [TD=class: ww2]ATX12V, PSII and EPS Up to 220mm[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]Porte I/O [/TD] [TD=class: ww2]USB3.0 x 4, HD Audio[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]Slot di Espansione I/O [/TD] [TD=class: ww2]PCI-E Slot x 8 Schede Grafiche fino a 340mm[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1]Dissipazione[/TD] [TD=class: ww2]Supporta - Ventole da 120mm Fondo x 3 - Radiatori da 360mm - Dissipatori CPU fino a 195mm[/TD] [/TR] [TR] [TD=class: ww1_1]Dimensioni (HxWxD)[/TD] [TD=class: ww2_1]560 x 313 x 755mm 22” x 12.3” x 29.7”[/TD] [/TR] [/TABLE] Immagini
  23. Arduino Storia Arduino è un framework opensource che permette la prototipazione rapida e l'apprendimento veloce dei principi fondamentali dell'elettronica e della programmazione. E' composto da una piattaforma hardware per il physical computing sviluppata presso l'Interaction Design Institute, un istituto con sede ad Ivrea, fondato da Olivetti e Telecom Italia. Il nome della scheda deriva da quello di un bar di Ivrea frequentato da alcuni dei fondatori del progetto. Cos'è? E' un circuito stampato che integra un microcontrollore con PIN connessi alle porte I/O, un regolatore di tensione e quando necessario un'interfaccia usb che permette la comunicazione con il computer. A questo hardware viene affiancato un ambiente di sviluppo integrato (IDE) multipiattaforma (Linux, Apple Macintosh e Windows). Questo software permette anche ai novizi di scrivere programmi con un linguaggio semplice e intuitivo derivato da C e C++ chiamato Wiring, liberamente scaricabile e modificabile. Arduino può essere utilizzato per lo sviluppo di oggetti interattivi stand-alone ma può anche interagire, tramite collegamento, con software residenti su computer, come Adobe Flash, Processing, Max/MSP, Pure Data, SuperCollider, Vvvv. Il Team ll team di Arduino è composto da Massimo Banzi, David Cuartielles, Tom Igoe, Gianluca Martino, e David Mellis MADE IN ITALY Download e Source Code Il Download per i vari sistemi e il source code (codice sorgente) è disponibile a questo indirizzo Arduino - Software Modelli di Arduino Immagini
  24. Cambia il Mondo . . . con il Tuo Computer XtremeHardware.it Joins World Community Grid Milioni di computer stanno accesi tutto il giorno senza fare alcunché in tutto il mondo. Mentre questi computer aspettano di fare il loro lavoro ogni ora centinaia di persone si infettano e muoiono per malattie infettive. Mentre i proprietari dei computer stanno a guardare l’ultimo screensaver scaricato dal web, milioni di persone muoiono di fame o per disastri naturali che devastano l’intera comunità umana. Cosa succederebbe se ognuno dei 650 milioni di Personal Computer fossero collegati l’un l’altro risolvere i problemi più gravi dell’umanità? Per far diventare questa “utopia” una realtà, XtremeHardware.it è diventata un partner del World Community Grid, unendosi alla IBM Corportaion e ad un gruppo di più di 350 altre compagnie, associazione, fondazioni noprofits, e istituzioni accademiche. XtremeHardware.it incoraggia i membri della comunità a contribuire mentre il loro PC è in idle ad aiutare la ricerca umanitaria unendosi al World Community Grid sul sito World Community Grid e diventando un membro del team: XTREMEHARDWARE.IT World Community Grid usa la tecnologia del calcolo distribuito per creare un’infrastruttura permanente, flessibile che fornisce ai ricercatori un pool di potenza computazionale che può essere usato per risolvere i problemi che gravano sull’umanità. Il calcolo distribuito unisce insieme molti computer singoli in un grande sistema con potenza immensa che eccede di gran lunga quella di alcuni supercomputer. Importante è sapere che World Community Grid è facile da usare e SICURO! Per unirti a noi vai su World Community Grid e semplicemente scarica e installa un piccolo programma (gratis). Quando il tuo computer non sarà utilizzato, richiederà i dati al server di World Community Grid. I computer quindi inizieranno ad elaborare questi dati e manderanno indietro i risultati così da essere pronti per un nuovo pezzetto di lavoro. Oggi, centinaia di migliaia di volontari nel mondo intero stanno domando parte del loro tempo quando il loro computer non è in uso, e World Community Grid sta sfruttando al massimo questo potere per aiutare l’avanzata della ricerca sui problemi che affliggono l’umanità. Alcuni risultati sui critici problemi di salute sono già stati raggiunti, dimostrando così il potenziale di World Community Grid ti creare una significante via per un futuro migliore. Puoi iniziare anche tu a fare la differenza già da adesso. Vai su World Community Grid , diventa un membro e unisciti al team di XTREMEHARDWARE.IT Per gli utenti di Windows scaricare questo programma: http://www.worldcommunitygrid.org/files/WorldCommunityGridAgent.exe oppure: http://boinc.berkeley.edu/dl/wcg_boinc_5.8.15_windows_intelx86.exe Per gli utenti di Linux: http://boinc.berkeley.edu/dl/boinc_5.8.16_i686-pc-linux-gnu.sh Per gli utenti di Apple/Macintosh: http://boinc.berkeley.edu/dl/boinc_5.8.16_macOSX_universal.zip Cliccate su questo indirizzo per entrare a far parte del nostro team: XTREMEHARDWARE.IT Quando partecipate a questo programma nel vostro pannello di controllo troverete la possibilità di inserirvi nel gruppo WordCommunityGrid... iscrivendovi vi apparirà il logo della word community grid: Marco
×
×
  • Create New...