Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'pro'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • XtremeHardware
    • Concorsi
    • Notizie dal Web
    • Recensioni e Articoli
  • Annunci del forum
    • Annunci dallo staff
    • Presentazione nuovi utenti
  • Hardware
    • CPU & Overclock
    • GPU & Overclock
    • Schede Madri & RAM
    • Alimentatori
    • Reti e Modem
    • Case
    • Retrocomputing
  • Periferiche Hardware
    • Audio e HiFi
    • Gaming e non solo
    • Monitor
    • Periferiche di memorizzazione
    • Periferiche varie
  • SOS veloce
    • Problemi Software o Driver
    • Problemi Hardware
    • Consigli per gli acquisti
  • Xtreme Overclock
    • XtremeHardware-OC-Team
    • Xtreme Overclocking Help
  • Small Form Factor (SFF Mini-itx, HTPC, NAS, Nettop)
    • SFF: Guide, Consigli e Configurazioni
    • SFF: CPU, Mainborad, VGA, Accessori
    • SFF: Chassis, PSU, Cooler, Nettop
  • Cooling
    • Air Cooling
    • Water Cooling
    • Extreme cooling...
  • Modding e galleria
    • Modding
    • Bitspower - Supporto Ufficiale
    • Galleria PC Utenti
  • Mondo Mobile
    • Navigatori Satellitari
    • Notebook
    • Tablet
    • Smartphones
    • Lettori mp3/mp4 e Navigatori Satellitari
  • Elettronica e Programmazione
    • Programmazione
    • Elettronica e sistemi embedded
    • Nuove tecnologie
    • Bitcoin e altre criptovalute
  • Software
    • Software per Windows
    • Linux & MAC
  • Multimedia
    • Fotografia, Fotoritocco e grafica
    • Video, Videocamere e Video-editing
    • TV e lettori multimediali
  • Giochi & Console
    • PC Games
    • Console
  • Mercatino
    • Vendita Hardware
    • Vendita Cooling
    • Vendita Varie
    • Acquisto Hardware
    • Acquisto Cooling
    • Acquisto Varie
  • 4 chiacchiere...
    • Piazzetta
    • Musica, cinema e sport

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Scheda Madre


Processore


Ram


Scheda Video


Case


Notebook


Occupazione


Interessi


Città


Biografia


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype


Facebook username

Found 34 results

  1. Le nuove CPU Haswell Refresh saranno presentate ufficialmente il prossimo 11 maggio, ma le schede madri basate sulla nuova serie di chipset 9, si affacceranno poco prima sul mercato. Queste sono infatti compatibili con gli attuali processori Haswell su socket LGA1150. http://www.xtremehardware.com/images/stories/Asus/news/News/ASUS_Z97-A.jpg" target="_blank">
  2. LG sembra voler cavalcare l'onda delle opinioni positive che hanno accolto da più parti il top di gamma G2 ed è pronta a svelare, al MWC di Barcellona, un nuovo dispositivo chiamato G Pro 2.
  3. L’unica novità hardware di rilievo dalla WWDC riguarda l’aggiornamento del Mac Pro, rivisto in ogni minimo particolare! Quello presentato oggi da Apple è uno di quei prodotti che deve piacere al primo impatto: il design è completamente innovativo, come le dimensioni e l’hardware: un processore Xeon fino a 12 core, due GPU AMD FirePro, memoria ECC da 16 GB con frequenze 1866 MHz, archiviazione flash basata su PCIe e Thunderbolt 2.
  4. FSP ha reso noto che tutte le serie dei suoi alimentatori retail rispettano i requisiti richiesti da Intel per garantire il corretto funzionamento con le CPU Intel Core di quarta generazione.
  5. QNAP Systems, Inc. annuncia oggi la disponibilità del nuovo firmware versione 3.8 per sistemi Turbo NAS che introduce importanti novità sul fronte multimediale e le funzioni ad uso aziendale. Con il nuovo firmware, i Turbo NAS di QNAP sono pienamente compatibili con il nuovo Windows 8 e vengono aggiunte nuove funzionalità come la Surveillance Station Pro dedicata alla video sorveglianza ed un nuovo client proxy per un accesso sicuro ad Internet in ambito aziendale.
  6. Milano, 22 ottobre 2012 — L’offerta di ASUS per l’intrattenimento multimediale digitale si amplia con il nuovissimo set-top box ASUS O!Play Media Pro, un dispositivo che supporta oltre 50 formati multimediali ed è in grado di videoregistrare i programmi televisivi anche in HD grazie al sintonizzatore TV digitale integrato. Dotato di connettività WiFi N integrata, rende possibile accedere ad una serie di applicazioni web dal proprio TV.
  7. Cernusco sul Naviglio (MI), 13 Settembre 2012 ? Partendo dalle caratteristiche già offerte dal modello ASUS ROG Vulcan ANC, le cuffie ASUS ROG Vulcan PRO sfruttano al meglio i risultati dell’attività di ricerca e sviluppo del team ROG per fornire ai giocatori professionisti un’esperienza audio di altissima qualità, come richiesto per partecipare a tornei online eLAN Party. Sempre attento alle richieste dei giocatori professionisti, il team ASUS ROG ha potenziato l'originale auricolare ROG Vulcan ANC migliorandone la resa acustica ed offrendo ulteriori funzionalità utili per i tornei. La ROG Vulcan PRO include un processore Audio USB ROG Spitfire, che opera a livello hardware e non richiede alcuna installazione di driver. Il suo design contribuisce a una più veloce installazione in occasione di tornei di gioco, ed è conforme alle esigenze delle manifestazioni più professionali che vietano l 'installazione di driver aggiuntivi. Il ROG Spitfire è l'unico processore di segnale digitale al mondo presente nella categoria giochi per PC ad offrire il vantaggio dell’assenza di driver.
  8. ciao ragazzi, mi appresto a scrivere una breve guida su come si può cambiare la ventola allo zerotherm nirvana,migliorandone sia le prestazioni che la rumorosità...... come tutti ormai saprete è uno dei migliori dissipatori presenti sul mercato, ha una rapporto qualità prezzo eccellente, riesce a tenere a bada pietre miliari come il thermalright ultra 120 eXtreme!!!!!!:AAAAH: purtroppo non è possibile sostituire la ventola originale, in quanto si tratta di una 120mm priva della struttura.....mà il problema è facilmente risolvibile con una buona dose di pazienza e circa 30 minuti!!!!! ho scelto come degna sostituta della ventola originale una silenx ixtrema pro: CARATTERISTICHEModelloIXP-76-18 Dimensioni 120x120x38mmConnessione 3 pin tachimetrica Rotazione 1400 RPM Rumorosità 18 dB(A) Portata d'aria 90 CFM Particolarità Elevato spessore: 38mm Maggiore pressione statica Ideale per dissipatori Nella confezione Adattatore 3pin -> 4pin 4 Viti in Acciaio 4 Supporti in Silicone notitamo l'ottimo rapporto tra la rumorosità 18db e la portata d'aria 90 cfm, un dato di assoluto rilievo,non a casa il prezzo di questa ventola è di 19.90 € !!!!! il necessario per poter eseguire questa breve operazione è: colla a caldo dremel guaina termorestringente un cacciavite procediamo con lo sganciamento della staffa del dissipatore, premere verso l'interno i due perni: prendiamo ora la nuova ventola e stacchiamola dalla sua struttura con il dremel, cercate di usare la massima calma in questa operazione, pena la rottura della ventola stessa!!!! profiliamo poi per bene con il dreamel lungo i bordi della ventola senza esagerare: puliamo bene la superfice della staffa con dell'alchool, facciamo scaldare bene la pistola della colla a caldo ed adagiamone una buona quantità al centro e subito dopo posizioniamo la ventola sulla staffa, appena asciutta la colla rimontiamo il tutto sul dissipatore: sulla parte bassa del dissipatore,ancoriamo per bene il filo della ventola con una goccia di colla a caldo: ecco il risultato finale: ho notato un buon incremento delle prestazioni del dissipatore (- 2°!!!) la rumorosità è passata dai 39.4 db della ventola originale, ai 18 db della silenx!!!!!!! abbiamo guadagnato 6 cfm e perso ben 21db!!!!!!!! spero che questa guida possa risultarvi utile,ero tentato di cambaire il nirvana, mà pensandoci bene è un prodotto unico nel suo genere,non costa un occhio della testa e le prestazioni sono ai massimi livelli!!!! Marco
  9. Nella giornata di oggi Microsoft presenta due innovativi tablet, pronti a oltrepassare le prestazioni e le funzionalità non solo degli attuali tablet in commercio, ma persino di buona parte dei netbook, con la versione più potente dei tablet Surface: Surface Pro è infatti dotato di una CPU Ivy Bridge. La versatilità di questi prodotti si sposa con il nuovo sistema operativo Windows 8, pensato e progettato per un utilizzo touch. A quanto pare la scelta della grande software house Apple di proporre device con il suo brand è una strada che fa gola a molti. Ci ha provato Google con scarso successo e ci prova ora Microsoft con i suoi tablet Surface. Microsoft non è nuova alla commercializzazione di periferiche hardware, ricordiamo infatti acclamati mouse e tastiere da gaming. E’ però la prima volta che Microsoft si cimenta direttamente nella realizzazione di un dispositivo mobile, e sembra volerlo fare con l’anti iPad. Lo fa con i nuovi tablet Surface, dal design tutto sommato originale, anche se non lo è il nome che riprende quello delle tavole interattive Surface, ora rinominate, a scanso di equivoci, PixelSense. Ma vediamo da vicino i due nuovi tablet Surface Pro e Surface RT. Esteticamente si presentano con forme piuttosto squadrate (meglio non avere noie con l’agguerrita Apple!), con uno schermo di 10.6” di diagonale e un frame posteriore che gli permette di essere posizionato su una superficie come una cornice digitale. Esclusivi materiali utilizzati per la scocca, a quanto pare una lega di magnesio e alluminio denominata VaporMg. Microsoft propone inoltre due interessanti accessori che fungono sia da cover, sia da tastiera. La Touch Cover presenta uno spessore molto sottile con tasti dotati forse di una nuova particolare tecnologia. La Type Cover è invece più spessa e presenta dei tasti fisici, oltre ad un touchpad completo. Il primo sarà il modello più potente e inevitabilmente più pesante dei due (903g e 13,5mm di spessore). Dotato di CPU Ivy Bridge Core i5 a 22nm promette prestazioni da notebook, memoria NAND flash da 64GB o 128GB, lettore microSDXC, uscita mini DisplayPort e una connessione USB in standard USB 3.0. Una feature davvero impensabile per un tablet, considerando che la controparte Apple non è in grado ancora di interfacciarsi a periferiche esterne tramite USB. Equipaggiato con batteria da 42 Wh, dovrebbe garantire una discreta autonomia di esercizio. La versione leggera di Surface (RT), sarà invece dotata di un SoC Tegra (d cui non è nota la versione) e utilizzerà il sistema operativo Windows 8 sviluppato appositamente per le piattaforme ARM (e di conseguenza meno completo). La connessione USB diventa 2.0, il lettore di card in standard microSD. l'uscita video miniHD, la batteria da 31.5 Wh, ma la cura dimagrante gli fa perdere ben 227g di peso e 4mm di spessore. I tablet Surface integrano inoltre due webcam, una frontale e una sposteriore. Quest'ultima ha la particolarità di essere angolata di 22" in modo da poter poggiare il tablet in modalità cornice digitale e riprendere un meeting o una confenza semplicemente appoggiando il tablet, senza dovere utilizzare le mani. La disponibilità è prevista per ottobre a partire dal lancio a Windows 8. Leonardo Angelini Redazione XtremeHardware
  10. Benvenuti nel Thread Ufficiale dedicato alle schede madri Asus con chipset Intel P67 e H67: Asus CHIPSET Intel P67: http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=Qx3PdnZI9Pq9BcIU&templete=2 http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=TzGzLFtd2HBF7vc5 http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=HMMvTCuBcZLfu2YL http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=erWGi4vbeZa8oxg8 http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=FpufhQASBFHNvccl http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=dzgoion0wgHoT7tp http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=hcyfdEpZcMvFkTNm http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=iT2FJPCMOGBHClu4 http://www.asus.it/product.aspx?P_ID=AoHE7iDJrYucOm0n
  11. Ciao a tutti, sono goriath e sono un nuovo utente. Sono stato invitato a partecipare alle attività del vostro forum in seguito un mio commento in merito alla recensione sulle ventole da 80 e 120 mm prodotte dalla SilenX [LINK]. Ho già dato uno sguardo in giro replicando ad un paio di thread...Complimenti per la vostra community! Non trovando una sottosezione specifica sull' argomento, ho pensato di aprire questa discussione qui, che mi è sembrata la sezione più consona; mi scuso in anticipo se eventualmente io non abbia notato la presenza di una opportuna sezione. Recentemente ho acquistato, insieme ad altre ventole, la SilenX da 120mm con emissione acustica di 14dbA dichiarati. Contrariamente a quanto detto nella recensione, personalmente ho trovato questa ventola molto rumorosa. Confesso che certamente non pretendevo di aspettarmi i tanto osannati 14db, probabilmente 18-20dbA sarebbe stato un valore molto più realistico e certamente nel caso fossero stati tali costituirebbero comunque una sensibile differenza rispetto quelli dichiarati. Ebbene, dopo alcune esperienze avute con altre ventole, sono pronto a scommettere che il rumore emesso dalla ventola in questione si attesti abbondantemente sopra i 22-24dbA. Ovviamente non posso fornire dati certi, le mie esperienze si basano unicamente su dati empirici e rapporti eseguiti su altre ventole di svariate dimensioni e più o meno silenziose. Inoltre basandomi su una particolare esperienza, ho accertato con maggiore sicurezza che in molti casi ciò che influenza massivamente il rumore totale emesso da una ventola è il modo in avviene l' impatto tra l' aria e le pale dell' elica quanto questa ruota, spesso anche quando dato il rumore, sembrerebbe questo essere di natura meccanica...In conclusione la SilenX è senz' altro una ventola molto potente ed efficace sotto il profilo del flusso d' aria, al momento che io conosca è la migliore. Purtroppo però io personalmente non la indirizzerei ad un uso "silent". Al contrario la consiglierei a chi bada maggiormente alle performances in termini di raffreddamento, overclock ecc...In generale non la consiglierei affatto, almeno visto il costo proibitivo. Preferisco puntare su soluzioni maggiormente equilibrate e soddisfacenti su più profili, come silenziosità , durata vitale (la SilenX ha un ciclo vitale inferiore della metà rispetto la concorrenza) e costo. Per chi fosse interessato ad approfondimenti, posso pubblicare il link al forum dove ho eseguito le mie prove (attualmente non so se sia permesso fornire link che conducano a forum esterni) Saluto tutti ed ancora complimenti per le vostre risorse.
  12. Electronic Arts annuncia ufficialmente Need for Speed: Pro Street, rinnovando per l'ennesima volta la popolare serie di giochi di guida arcade. Il gioco è sviluppato da EA Black Box, nella sede di Vancouver. L'uscita è prevista nel corso nel mese di novembre sulle piattaforme XBox 360, PlayStation 3, Wii, PlayStation 2, DS, PSP, PC e dispositivi cellulari. oleeeee non vedo l'ora!!!
  13. Dopo l'uscita della Radeon HD2900Pro, AMD rilascia un'altra scheda grafica basata sul chip R600, la Radeon HD2900GT. La scheda dovrebbe essere disponibile per le prime settimane di ottobre. La scheda avrà 240 stream processor, un interfaccia a 256bit e monta 256mb di ram GDDR3. Le frequenze sono le stesse della HD2900Pro 600Mhz per la GPU e 1600Mhz per le memorie, il costo si aggira intorno hai 199$. Comunque la 2900GT avrà una vita corta, come la 2900Pro, visto che AMD è già al lavoro sulle schede grafiche con il nuovo RV670. Pavani Valerio
  14. Ecco le prime immagini della HD2950 Pro il sito cinese di PCOnline mostra in esclusiva le immagini proprio della GPU conosciuta con il nome di RV670 e che presubilmente riceverà il nome di HD 2950 PRO da parte di Ati. Le specifiche, tutte da verificare, per ora parlano di una GPU costruita con il processo produttivo a 55nm, il core funzionante a 825 Mhz e le ram GDDR4 a 2400 Mhz. Non si conosce ancora il numero di SPs (Stream Processor), mentre il raffreddamento sarà di tipo single slot. Eccovi un pò di immagini tratta dal sito: Gianni Marotta
  15. Come detto nella precedente News pubblicata in questo sito, Amd/Ati sta cercando di colmare l'enorme buco prestazionale/prezzo esistente tra i modelli HD2900XT e HD2600XT, con una nuova scheda video che prenderà il nome di HD2900PRO. Questa scheda sarà disponibile presubilmente a fine mese o inizi Ottobre, ma avrà probabilmente una vita molto breve. La Radeon HD2900PRO avrà un'interfaccia memoria a 256 Bit, il clock del core sarà a 600 MHz, mentre le memorie avranno un clock di 800 MHz (1600 MHz ddr) e saranno di tipo GDDR3, ed inoltre sarà la diretta avversaria della Nvidia 8800gts 320 MB. Inoltre questa scheda non sarà disponibile in volumi elevati nei vari shop, per due ragioni essenzialmente: La prima che tutte queste schede monteranno i chip R600, come quelli della HD2900XT, a tutti gli effetti perfettamente funzionanti, ma che probabilmente non raggiungono frequenze tali da poter essere montati nelle HD2900XT. La seconda ragione sta nel fatto che Amd/Ati sta preparando un altro chip che prenderà il nome di RV670 costruito con processo produttivo a 55nm da TSMC che darà il vantaggio di avere clock molto elevati, bassi consumi, basse temperature di esercizio e di conseguenza minor esigenze in termini di raffreddamento. Volevamo inoltre chiarire il discorso sul tipo di interfaccia memoria usato per la HD2900PRO, nei giorni scorsi sono emerse varie indiscrezioni sul tipo di bus adottato, ma Amd/Ati nella sua presentazione parla di bus di interfaccia memoria a 256bit sia per la HD2900PRO sia per la HD2900GT Come potete vedere a questo indirizzo si cominciano a vedere negli shop online in preordine ad un prezzo varibile tra 210 € e 266 € della Sapphire a seconda del bundle (lite/full retail) e della quantità di memoria installata (512MB o 1024MB) , e dalla descrizione si parla di interfaccia memoria a 256 Bit Sul sito della Sapphire non è ancora descritta la HD2900PRO ma sicuramente avrà un tipo di interfaccia memoria a 256 Bit cpme emerge nella descrizione di quello shop. Andando sul sito del produttore HIS a questo indirizzo è possibile vedere le caratteristiche, come si può notare il bus di connessione descritto è del tipo a 512 Bit come viene usato nella sorella maggiore HD2900XT. Ecco le caratteristiche descritte nel sito di HIS della HD2900PRO Limited Edition: Superscalar unified shader architecture 320 stream processing units 512-bit 8-channel memory interface Comprehensive DirectX® 10 support Integrated CrossFire™ High-speed 128-bit HDR (High Dynamic Range) rendering Up to 24x Custom Filter Anti-Aliasing ATI Avivo™ HD video and display technology Built-in HDMI and 5.1 surround audio Dynamic geometry acceleration Game physics processing capability Anche Gecube sembra presentare una propria HD2900PRO, è possibile vederla a questo indirizzo e come per la HIS anche lei presenta un bus di interconnessione verso la memoria a 512 Bit Ecco le carattaristiche descritte dal produttore: Design based on ATI Radeon HD2900PRO. Ring Bus Memory Controller built-in with 1024-bit internal ring bus for memory reads and writes. Dynamic game Computing Technology: 320 Unified Stream Processor. 512-bit memory interface. Dynamic geometry Acceleration. High-Speed 128-bit-HDR (High Dynamic range) rendering. Physics processing support. Up to 24X Custom Filter Anti-Aliasing. Plug-and-play CrossFire support ATI Avivo HD Video and Display Technology : built-in HDMI with Multi-channel 5.1 surround audio Dual dual-link DVI with full resolution HDCP support HD video playback Dual 30-bpp display processors Dual DVI display port supports resolutions up to 1920x1200 (single-link DVI) or 2560x1600 (dual-link DVI, HDCP). Optimized for Windows Vista with comprehensive DirectX 10 and DirectX 9 support. The breakthrough for the playback of Blu-ray and HD DVD discs with HDCP decode. ATI Avivo HD technology includes fully integrated HD audio capabilities and supports playback of multi-channel (5.1) audio streams. HDMI Video and HD Audio feature support with ATI exclusive DVI to HDMI dongle. Plug and Play CrossFire Support (Native Crossfire Thru.DVO) Come è facile intuire a seconda del costruttore che produce la HD2900PRO potremmo avere un bus di interfaccia alla memoria di tipo a 256 Bit o di tipo a 512 Bit a seconda della marca scelta. Gianni Marotta
  16. Amd/Ati sta cercando di colmare il divario prestazionale/prezzo esistente tra la HD2900XT e la HD2600XT, con una nuova scheda video che prenderà il nome di HD2900PRO. Questa scheda grafica che sarà disponibile tra breve è basata sul chip R600 però con alcuni differenze che tra breve elencheremo, probabilmente andrà a scontrarsi sia per fascia di prezzo sia per quanto riguarda le prestazioni con la Nvidia 8800gts 320 MB. Come potete vedere a questo indirizzo si cominciano a vedere negli shop online in preordine ad un prezzo varibile tra 213 € e 235 € della Sapphire. La scheda come detto sopra monta il Chip R600 montato sulla sorella maggiore, però con un clock inferiore infatti il clock è di 600 MHz, mentre le memorie sono di tipo GDDR3 in quantità di 512 MB con frequenza di 800 MHz (1600 MHz effettivi) e il consumo dovrebbe attestarsi sui 150 W. Rimane però ancora un incognita sul tipo di bus adottato da questa scheda, infatti negli store viene indicato un bus di connessione di 256 Bit, invece andando sul sito del produttore HIS a questo indirizzo è possibile vedere le caratteristiche, ma come si può notare il bus di connessione descritto è del tipo a 512 Bit come viene usato nella sorella maggiore HD2900XT. Ecco le caratteristiche descritte nel sito di HIS: Superscalar unified shader architecture 320 stream processing units 512-bit 8-channel memory interface Comprehensive DirectX® 10 support Integrated CrossFire™ High-speed 128-bit HDR (High Dynamic Range) rendering Up to 24x Custom Filter Anti-Aliasing ATI Avivo™ HD video and display technology Built-in HDMI and 5.1 surround audio Dynamic geometry acceleration Game physics processing capability Ci sarà di aspettare qualche giorno per avere conferma definitiva sulle caratteristiche di questa nuova scheda grafica. Indubbiamente si tratta di una scheda a nostro avviso molto interessante, specie se sarà confermato il bus di collegamento delle memorie a 512 Bit. Gianni Marotta
  17. Apple ha iniziato la commercializzazione dei MacBook Pro dotati di cpu Inte Core2Duo, cosa che permetterebbe, secondo l'azienda di Cupertino, un miglioramento del 39% nelle prestazioni rispetto al modello precedente. Il nuovo Macbook Pro dispone inoltre di un quantitativo doppio di ram rispetto a prima, un disco fisso più capiente e di una porta Fireware 800; lo chassis è in alluminio e lo spessore è di un solo pollice (2.54 cm). Disponibile in due versioni, quella con schermo da 15 pollici è sul mercato da oggi, e costerà 1999 dollari (circa 1600 €) con cpu a 2.16 GHz e 2499 dollari (circa 2000 €) con cpu a 2.33 GHz, mentre il 17 pollici è previsto esclusivamente con cpu a 2.33 GHz e verrà proposto a 2799 dollari (circa 2250 €). Fonte: PCTuner
  18. Secondo alcune indiscrezioni maturate intorno alle comunicazioni tenute da Apple Computer con la propria rete di distribuzione e vendita al dettaglio e riportate dal sito web Appleinsider, pare che la casa di Cupertino sia prossima all'introduzione di una linea aggiornata di sistemi notebook MacBook Pro, questa volta equipaggiati con processori Intel Core 2 Duo. Attualmente il servizio di vendita Apple Store online indica tempi di consegna immediati per quanto riguarda i modelli dell'attuale linea di sistemi MacBook Pro ma Apple ha recentemente avvisato i propri retailer che i tempi di attesa per sistemi configurati secondo le esigenze dell'utente si sono allungati a 2-3 settimane. Apple avrebbe quindi avviato da qualche tempo la realizzazione dei nuovi sistemi provvisti di processore Intel "Merom", dei quali avvierà la commercializzazione verosimilmente entro il giorno del ringraziamento, che quest'anno cade il 23 Novembre. Non è chiaro se l'aggiornamento interesserà anche i sistemi consumer MacBook da 13 pollici, dal momento che si tratterebbe di una sostituzione decisamente anticipata per le normali tempistiche di sostituzione praticate da Apple, che di norma prevedono un aggiornamento ogni sei mesi circa. Mentre i sistemi MacBook Pro sono stati lanciati nel mese di Febbraio, e quindi ormai in dirittura di aggiornamento, i sistemi MacBook hanno visto il mercato solo nel mese di Giugno. In ogni caso le specifiche dei nuovi sistemi aggiornati dovrebbero restare abbastanza simili ai modelli delle linee attuali, eccezion fatta, appunto, per il processore. Altri eventuali cambiamenti potrebbero interessare il sottosistema video e l'unità di storage. fonte:hwupgrade
  19. Dissipare la CPU è oramai diventata parte basilare per il corretto funzionamento del proprio Personal Computer. Il mercato in questo ambito è molto vasto e ci sono innumerevoli produttori, ma alla fine dei conti di processore ne abbiamo uno solo e la scelta una volta presa deve essere quella definitiva.
  20. Dare credito a fonti anonime o misteriose non è nel nostro stile e ci limitiamo solamente a riportarvi i fatti, per cui prendete con le pinze le seguenti affermazioni. A quanto pare, secondo un post apparso su Ruliweb e tradotto in inglese qui, la versione PS3 di Pro Evolution Soccer 7 sarà notevolmente migliore della controparte Xbox 360 (si parla di 3 volte superiore). L'indiscrezione cita una fonte interna di Konami, secondo la quale il merito sarebbe in gran parte da attribuire al formato Blu-ray. Il gioco, attualmente in sviluppo, occuperebbe 18 GByte: impossibile farceli stare tutti all'interno di un DVD dual layer. Inoltre il "frame-rate a 60 fps con la PS3 sarà migliore", ma questo punto lo riportiamo senza commentare. Fonte:Homepage - THG Italia
  21. Finalmente Konami porterà uno dei suoi grandi titoli di sempre su Play Station 3. Naturalmente stiamo parlando di Pro Evolution Soccer. Facendo questo, la casa nipponica ha deciso di adattare il nuovo capitolo, ai nuovi hardware delle console next-gen. Gli sviluppatori stanno lavorando perchè sia possibile avere un titolo completamente nuovo, e con una nuova veste grafica. Stesso trattamento verrà riservato al gameplay, cercando in qualche modo di realizzare movimenti soggettivi per ogni fuoriclasse. Oltre questo, non dimentichiamo che uno dei punti deboli di sempre di questa saga, sono le licenze ufficiali, cioè quelle che danno agli stadi, giocatori, arbitri, palloni e maglie... nomi e aspetti originali ! L'uscita è ormai confermata ufficialmente, si prevede che su Ps3 vedrà la luce verso la fine del 2007. Appuntamento rinnovato tra ottobre e novembre per la versione Pc
  22. Vendo Sapphire X1650 Pro Agp in garanzia usata pochissimo la lascio a 90 spedita in contrasegno
  23. Come da oggetto...ho da vendere uno splendido fan controller , esattamente è l'Akasa fan controller pro, completo di scatola istruzioni e di tutti gli accessori... ha solo un difetto che la terza manopolina dopo un po' che è acceso il controller inizia a perdere potenza fino a non alimentare più la ventola a cui è attaccata... ma basta muoverlo leggermente e riparte...quindi considerando che sono 3 su quattro le manopoline che funzionano lo vendo a 15 euro dato che è prezzato sui 30 ancora... Precedenza alla consegna a mano, Pagamento anticipato su postepay Astenersi perditemo Accetto scambi, proponete pure In vendita su altri forum, fa fede l'ora e la data del post. Marco edit: Exorcists in coda
  24. Come da oggetto...ho da vendere uno splendido fan controller , esattamente è l'Akasa fan controller pro, completo di scatola istruzioni e di tutti gli accessori... ha solo un difetto che la terza manopolina dopo un po' che è acceso il controller inizia a perdere potenza fino a non alimentare più la ventola a cui è attaccata... ma basta muoverlo leggermente e riparte...quindi considerando che sono 3 su quattro le manopoline che funzionano lo vendo a 15 euro dato che è prezzato sui 30 ancora... Poi ho da vendere due modem ADSL entrambi marchiati ALICE. Comprati tutti e due su ebay due anni fa, hanno sempre funzionato e funzionano alla grande ancora ora, li vendo per passaggio a fastweb in una casa e passaggio a un modem/router/ap tutto integrato nell'altra. Entrambi i modem hanno il firmware flashato quindi sono cmpletamente sbloccati e funzionano come router alla grande! Basta metterci dietro un hub ethernet e avrete un 502T a tutti gli effetti! Questi modem hanno sempre lavorato alla perfezione col ciuchino (emule) e sono perfettamente funzionanti. C'è la scatola, con modem, alimentatore, cavo del telefono, cavo USB, e in uno c'è anche il cavo di rete nell'altro no. Prezzo di questi due è 16 euro per quello col cavo di rete e 14 euro per quello senza cavo di rete. Precedenza alla consegna a mano, Pagamento anticipato su postepay Astenersi perditemo Accetto scambi, proponete pure In vendita su altri forum, fa fede l'ora e la data del post. Marco
  25. I videogiocatori appassionati di simulazioni calcistiche quest’anno troveranno pane per i loro denti in entrambe le direzioni verso cui siamo abituati guardare. Da un lato l’intramontabile successo di Pro Evolution Soccer 6, dall’altro l’evoluzione costante di FIFA 07. In redazione ci rendiamo conto che, nella vita, ci sono momenti in cui appaiono decisioni difficili da prendere e noi abbiamo riconosciuto in questo dilemma il dualismo tra le serie PES e FIFA che quest’anno è diventato ancora più marcato. Prima di lasciarvi al confronto diretto, vi consigliamo di leggere per intero le recensioni complete dei due titoli sportivi di Konami e Electronic Arts. Perché comprare FIFA 07: FIFA 07 porta a termine una metamorfosi che era già cominciata con alcuni recenti episodi. Per uscire vittoriosi dalle partite ai livelli di difficoltà più alti è necessario, infatti, apprendere tecniche di gioco decisamente non adatte a giocatori occasionali e che necessitano di impegno e allenamento. In FIFA 07 c’è da sudare più del solito (sia in campo che fuori, al tavolo delle strategie) ma le ricompense sono garantite! FIFA 07 dà il meglio di se in modalità singola e ancora di più in modalità allenatore: se vi ritrovate spesso a giocare da soli e vi piace simulare stagioni e carriere, probabilmente FIFA 07 è un titolo migliore per voi di quanto non lo sia Pro Evolution 6 su Xbox 360. FIFA 07 è un titolo per chi ama l’atmosfera e la grafica spumeggiante, se non potete fare a meno di queste caratteristiche optate per il titolo EA. FIFA 07 è un titolo molto longevo grazie alle molte modalità alternative (offline e online); se vi piace esplorare e provare sempre cose nuove probabilmente è questo il titolo per voi. Perché comprare Pro Evolution Soccer 6: Pro Evolution Soccer 6 è la simulazione calcistica per eccellenza. Riesce a offrire con estrema semplicità al videogiocatore la possibilità di ricreare su schermo situazioni analoghe a quanto accade regolarmente nei campi di calcio. E' richiesta esperienza, ottima visione di gioco e una più attenta pianificazione delle vostre mosse, come farebbero realmente dei giocatori in campo e un allenatore prima di schierare la formazione. Pro Evolution Soccer 6 è il videogioco perfetto per chi vuol trascorrere una serata con amici appassionati di calcio in piccoli tornei, diventando la piattaforma ideale per sfidare il vostro principale antagonista. Pro Evolution Soccer 6 permette di giocare i principali campionati europei, ma bisogna accontarsi dell'assenza di licenze importanti come quella del campionato inglese. Pro Evolution Soccer 6 trasmette emozioni difficilmente eguagliabili. fonte :Gamestar Link :FIFA 07 vs Pro Evolution Soccer 6: la resa dei conti recensioni : Fifa07 :FIFA 07 Pes6 :Pro Evolution Soccer 6 ciao p.s. la versione pc dei games , ricalca cmq le caratteristiche della versione xbox 360 , con alcune migliorie grafiche ed una risoluzione impostabile maggiore
×
×
  • Create New...