Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'modifica'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • XtremeHardware
    • Concorsi
    • Notizie dal Web
    • Recensioni e Articoli
  • Annunci del forum
    • Annunci dallo staff
    • Presentazione nuovi utenti
  • Hardware
    • CPU & Overclock
    • GPU & Overclock
    • Schede Madri & RAM
    • Alimentatori
    • Reti e Modem
    • Case
    • Retrocomputing
  • Periferiche Hardware
    • Audio e HiFi
    • Gaming e non solo
    • Monitor
    • Periferiche di memorizzazione
    • Periferiche varie
  • SOS veloce
    • Problemi Software o Driver
    • Problemi Hardware
    • Consigli per gli acquisti
  • Xtreme Overclock
    • XtremeHardware-OC-Team
    • Xtreme Overclocking Help
  • Small Form Factor (SFF Mini-itx, HTPC, NAS, Nettop)
    • SFF: Guide, Consigli e Configurazioni
    • SFF: CPU, Mainborad, VGA, Accessori
    • SFF: Chassis, PSU, Cooler, Nettop
  • Cooling
    • Air Cooling
    • Water Cooling
    • Extreme cooling...
  • Modding e galleria
    • Modding
    • Bitspower - Supporto Ufficiale
    • Galleria PC Utenti
  • Mondo Mobile
    • Navigatori Satellitari
    • Notebook
    • Tablet
    • Smartphones
    • Lettori mp3/mp4 e Navigatori Satellitari
  • Elettronica e Programmazione
    • Programmazione
    • Elettronica e sistemi embedded
    • Nuove tecnologie
    • Bitcoin e altre criptovalute
  • Software
    • Software per Windows
    • Linux & MAC
  • Multimedia
    • Fotografia, Fotoritocco e grafica
    • Video, Videocamere e Video-editing
    • TV e lettori multimediali
  • Giochi & Console
    • PC Games
    • Console
  • Mercatino
    • Vendita Hardware
    • Vendita Cooling
    • Vendita Varie
    • Acquisto Hardware
    • Acquisto Cooling
    • Acquisto Varie
  • 4 chiacchiere...
    • Piazzetta
    • Musica, cinema e sport

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Scheda Madre


Processore


Ram


Scheda Video


Case


Notebook


Occupazione


Interessi


Città


Biografia


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype


Facebook username

Found 9 results

  1. L'utente australiano Gnif ha scoperto un interessante modifica che permetterà di trasformare tramite un mod hardware una comune GTX 690 aka Quadro K5000 (stessa GPU) in una Tesla K10. La modifica richiede pochi accorgimento ma si consiglia la sperimentazione solamente alle persone che abbiamo una buona manualità nelle saldature-dissalsature. Veniamo al dunque 1-La Gtx 690 ha un ID Vendor pari a 0x1188 mentre la Quadro K5000 0x11BA 2-Ora per portare o in poche parole trasformare l'ID della 690 in quello della K5000 si drovrà agire su delle resistenze poste nel retro della 690. La scala rilevata dall'utente è questa 5K = 8 10K = 9 15K = A 20K = B 25K = C 30K = D 35K = E 40K = F Quindi per trasformarla si dovranno usare resistenza 20K e 15K e agire nei punti che sono illustrati nelle immagini seguenti. 3-Una volta completata la mod potremo verificare il corretto riconoscimento nel pannello Nvidia. 4-Inoltre come afferma l'utente questa modifica potrebbe essere applicata anche per l' "upgrade" delle Nuove Titan alle nuove Tesla K20, ma ci fa sapere che ci sta lavorando e quindi non è ancora sicura la riuscita. Credit to Gnif Lo Staff di XtremeHardware.it non è responsabile in nessuna parte e in nessun modo delle modifiche che si apportano alla propria VGA, quindi la modifica è destinata solo a persone competenti o che hanno le conoscesce in materia per eseguire la modifica Uomo avvisato.......
  2. ciao a tutti sono nuovo nel forum ed ho da chiedere un piccolo chiarimento ho una xbox fat non modificata,guardando in giro mi sono finalmente deciso di provare a fare la modifica software ho un lettore lite-on dg-16d2s 74850c ed l'ultimo aggiornamento dashboard 13604 vorrei mettere l'ixtreme lt+ 2.0 ma ho notato che per farlo ho bisogno prima di trirare fuori questi file DUMMY.BIN, KEY.BIN, IDENTIFY.BIN INQUIRY.BIN dall'xbox.La mia domanda era se potevo tirare fuori questi file tramite un software visto che mi sembra di aver capito che si riescono a prendere solo usando dei strumenti (che si devono comprare)
  3. Tutte le informazioni sull'xbox e sulla modifica all'xbox potrete trovarle nelle seguenti guide aggiornate: La modifica: funzionamento, applicativi, hardware, rischi. La nuova Xbox 360 Slim Project Natal / KINECT: Gli albori http://www.xtremehardware.com/forum/f61/la_bibbia_della_360_lettori_hitachi_samsung_benq_e_liteon-18763/ http://www.xtremehardware.com/forum/f61/la_bibbia_della_360_la_tecnica-1973/ http://www.xtremehardware.com/forum/f61/la_bibbia_della_360_hack_completo_liteon_83850c_v1-18676/ Questa guida è presa dal sito: XBOX 360 TRIBE (outdated) http://forum.xbox360-tribe.org/xbox360-modchip/t-guida-alla-scelta-della-modifica-per-xbox360-69064.html Iniziamo: In tanti si domanderanno in cosa consiste e che modifica effettuare alla propria console, ebbene nelle prossime righe cercheremo di darvi un'idea chiara di cosa al momento sia disponibile nel mercato con pro e contro. Iniziamo con lo specificare che la modifica su xbox360 consiste nell’utilizzare un firmware modificato del lettore 360 in modo tale da bypassare i controlli effettuati sul disco del gioco, sia esso xbox360 o xbox originale. Le modifiche attualmente disponibili permettono il solo avvio dei giochi di backups xbox360 ed xbox (solo quelli compatibili con l’emulatore) opportunamente realizzati (vedi guida ai backups). Il blocco regionale continuerà ad esserci, quindi chi ha console Pal potrà giocare ai soli giochi di questa regione oppure a quelli region free, stesso discorso vale per le console xbox360 di altre regioni (lista compatibilità gioco-regione). Possiamo distinguere le modifiche in due categorie: 1. Software/Flash del lettore 2. Hardware Quella software consiste nell’aggiornare direttamente il firmware del lettore della console senza andare ad effettuare modifiche fisiche sullo stesso (ad eccezione di una piccola modifica sul Samsung ms28 se posti in condizioni particolari). Mentre quella hardware, lo dice la parola stessa, consiste nell’installare un chip di modifica sul lettore della console, invalidandone di fatto la garanzia. Quale di queste realmente è da tenere in considerazione? Entrambe hanno i loro pro e contro, vediamo di analizzarle una per una. 1. Software / Flash del lettore La modifica software è la più semplice da realizzare, basta collegare il lettore 360 ad un pc, provvisto di porte serial-ata compatibili con periferiche atapi (unità ottiche), e tramite applicazioni apposite modificare il firmware del lettore (vedi guide all’hack dei lettori). Pro: Facilità di esecuzione, facilità di aggiornamento, non richiede saldature o modifiche fisiche sui lettori . Possibilità per ora di andare senza problemi su Xbox Live. Possibilità di riportare il lettore al firmware di fabbrica senza lasciare traccia della modifica. Costo zero! Contro: Non può essere disattivata. Sui lettori Samsung MS28 potrebbe essere necessaria una piccola modifica hardware (solo se non si possiede un controller serial-ata della VIA Technologies). 2. Hardware Le modifiche hardware consistono nell’installazione tramite saldatura di un chip sulla piastra del lettore. Le modifiche hardware possiamo distinguerle di 3+1 tipi: A. Eprom sostitutivo B. Dual eprom C. Patch on the fly D. Ripristino bad flash(no mod) A - Eprom sostitutivo Questi chip una volta montati funzionano in modo indipendente senza appoggiarsi alla eprom originale del lettore, la maggior parte sono compatibili sia con i lettori Samsung che Hitachi (no Hitachi v78 al momento). Tra questi chip spiccano il Fractal-360 ed il Globe360, trovate una guida per il Globe qui. Pro: Possibilità di disattivare la modifica per l’accesso ad Xbox Live e possibilità di aggiornamento. Ha le stesse potenzialità del flash diretto del lettore. Contro: Difficoltà d’installazione, l’aggiornamento va fatto tramite programmatore esterno (es: Willem). Lascia segni evidenti sul lettore. Costo abbastanza alto. B - Dual eprom Tale modifica consiste nel sostituire fisicamente la eprom del lettore con una di capacità doppia che contiene 2 firmware al suo interno, quello originale e quello hacked. Tramite uno switch è possibile scegliere se utilizzare la console col firmware originale oppure con quello modificato. E’ applicabile sia ai lettori Samsung che Hitachi (compreso il v78). Pro: Possibilità di disattivare la modifica per l’accesso ad Xbox Live. Facilmente aggiornabile infatti va programmato solamente la prima volta col programmatore esterno, le volte successive è possibile aggiornarlo tramite flash diretto via pc con la stessa procedura della modifica software sopra descritta (va selezionato con lo switch il banco col firmware hacked). Ha le stesse potenzialità del flash diretto del lettore. Contro: Difficoltà d’installazione, lascia segni evidenti sul lettore (no su Hitachi se il lavoro viene fatto bene). Costo inferiore ai chip sostitutivi. C – Patch on-the-fly Questo tipo di modifica si fa apprezzare perché richiede pochi punti di saldatura rispetto alle altre soluzioni hardware. Tale scelta si appoggia al firmware originale per funzionare. In particolare spiccano l’NME, MOD360 e X78 MOD Team Xecuter (l’unico per lettori Hitachi v78, 11 fili). Bisogna stare attenti alla versione che si prende, più sarà recente più l’hack risulterà aggiornato. Per esempio dell'NME ne esistono al momento 3 versioni: - NME v1.0 - prima versione del chip non entrata in commercio, riportava parecchi bug - NME v1.1 - prima versione del chip on-the-fly, le immagini del gioco prima di venir masterizzate vanno patchate con il tool apposito rilasciato dai produttori, per la scrittura dei backups necessita di masterizzatore con bitsetting (tra i quali spiccano i Pioneer 108,109,110,111 ) e utilizzo di dvd+r dl buoni (Verbatim) - NME v1.2 - aggiunto il mediacheck v2 che estende la compatibilità a tutti (quasi) i masterizzatori double layer, sia che abbiano il bitsetting sia che non lo abbiano, esegue le copie di backup sia in formato NME che col normale formato Xtreme (quello utilizzato da tutte le altre modifiche) Pro: Se si inserisce un disco originale va in modalità originale, se si inserisce un disco di backup si attiva automaticamente la modifica. Contro: Non è aggiornabile, bisogna comunque saperci fare col saldatore sebbene le saldature non siano tante, lascia segni sul lettore. Costo inferiore ai chip sostitutivi e superiore alla dual eprom. D – Ripristino bad flash Questi non sono veri chip di modifica, permettono il ripristino dopo un bad flash dei lettori Hitachi senza dover dissaldare la eprom del lettore. In questo caso l’unico al momento disponibile è il CHILLI FIX Hitachi. Una volta installato permette di effettuare nuovamente il flash del lettore senza problemi da Windows. Dopo aver resuscitato il lettore potrete decidere se lasciarlo installato per andare sicuri con i flash di aggiornamento successivi o smontarlo. E’ compatibile con lettori Hitachi da v32 a v59 (quindi comprese tutte le versioni intermedie) e richiede l’installazione di 12 fili + 1 per il debug mode (modeB riconoscimento del lettore sotto Windows).
  4. Ed ecco il Focus che mi aspetto generi più interesse! Con il presente cercherò di spiegarvi con un linguaggio più semplice possibile il funzionamento della modifica, le varie modifiche uscite nel tempo, che cosa serve per effettuarle e quali applicativi verranno generalmente utilizzati nel mondo dell'hacking 360. Ma partiamo con ordine. TIPOLOGIE I tipi di modifiche per l'Xbox 360 sono, fondamentalmente, di 2 macrocategorie: quella Software (Flash del lettore) e quella Hardware (installazione di Chip con saldature). Per quanto riguarda il chip, vi darò davvero solo pochi cenni, questo perchè fondamentalmente io la ritengo "inutile" alla luce anche dei ban di novembre 2009: il 5 novembre e seguenti, indistintamente, tutte le persone che avevano giocato in live con console modificate sono state bannate (chiaramente qualcuno si è salvato). Alla luce di ciò, capite anche voi che installare un chip con saldature (rischio quindi elevato) che abbia il dual bios (possibilità di avviare la console sia con modifica che senza) non ha alcun senso. La garanzia viene invalidata al 100%. Un esempio di chip installabile e' l'Infectus. Discorso totalmente opposto per il flash del lettore: è un metodo geniale per aggirare i controlli effettuati dalla X360 e poter avviare copie di backup dei giochi. Sottolineo una volta per tutte che i giochi originali DEVONO ESSERE IN VOSTRO POSSESSO per utilizzare copie di backup (degli stessi, appunto, da voi regolarmente acquistati). L'operazione di flash del lettore consiste nella lettura del firmware originale, della modifica dello stesso tramite alcuni programmi successivamente illustrati e della riscrittura della flash del lettore con il nuovo e definitivo firmware modificato. Una volta effettuato il flash, ci sono due modi per aggiornarlo: estrarre nuovamente le informazioni necessarie da quello presente nel lettore o rimodificare quello sorgente (estratto la prima volta quindi) secondo i nuovi parametri usciti. E' fuori dubbio che un flash del lettore comporti meno traumi alla console; non si deve far altro che aprire la console, lavorare sul lettore tramite collegamenti al pc e richiudere il tutto. Seppur sia una modifica Software sostanzialmente invisibile se effettuata a regola d'arte e quindi difficilmente riscontrabile, ricordo a tutti che le console manomesse in qualsiasi modo perdono la garanzia del costruttore. RISCHI Per effettuare la modifica, di qualsiasi tipo, dovrete chiaramente aprire la console; questa operazione è veramente molto semplice e banale, una volta presa la mano. La prima volta, invece, vi sentirete il Lupin III di turno che cerca di scassinare una cassaforte a prova di bomba. Il motivo della semplicità dell'operazione? Tutta la console è costruita ad incastro, pertanto fatto salvo qualche Torx (tipologia di "cacciavite") tutto il resto è "a scatto". Arma a doppio taglio di questo metodo costruttivo è l'alto rischio di danneggiamento delle plastiche della console. Nulla di grave, però: il tutto è davvero di semplice realizzazione. Seguirà un Focus specifico, illustrato, circa le modalità di apertura della nostra X360. Altra precisazione importante: la Microsoft, se vuole, sa. Sa che voi avete manomesso la console. Qualsiasi cosa abbiano detto, questa è la conclusione reale: modificare la propria console la rende potenzialmente bannabile. Il ban automaticamente taglia fuori da qualsiasi discorso di garanzia la vostra console, vi impedisce di accedere al live e di installare contenuti sull'hard disk (ma l'hard disk su altre X360 non bannate, funzionerà regolarmente). Il ban, in sostanza, non è reversibile (esistono metodi per console Xenon, ma veramente molto molto complessi, di cui nemmeno vi parlerò). Riepilogando quindi, i rischi sono: - Perdita della garanzia; - Eventuale rottura in fase di saldatura; - Danneggiamento componenti se non trattati con cura; - Ban dal Live; - Flash errato del lettore (quasi sempre reversibile). Diciamo che un modder con una discreta conoscenza della X360, non brucia nemmeno una console utilizzando il metodo del flash del lettore. Personalmente, utilizzando cura, non ho mai rovinato alcuna console eseguendo le modifiche. IL SOFTWARE... Dopo avervi esposto in maniera più o meno esaustiva il concetto di modifica su X360, passiamo ad analizzare velocemente il Software necessario alla realizzazione della modifica stessa. Preciso che alcuni applicativi spesso vanno in pensione, altri subentrano ai vecchi e molti si evolvono con nuove versioni. Di seguito "tutto" il necessario per realizzare la modifica flash: - Driver Winford Engineering PortIO32: sono driver da installare prima di procedere con le operazioni sul pc. Tramite questi piccoli aiutanti, riuscirete a "parlare" al vostro lettore Xbox 360 appositamente collegato al computer. Compatibili con Vista ( a tal proposito inserirò una piccola guida : non è così immediata l'installazione per questo OS). - NET Framework 3.5: semplice pacchetto da installare in Windows. - Driver per il riconoscimento USB dell' Xtractor/Ck3 probe: driver delle principali periferiche hardware utilizzate per la modifica. Più sotto troverete la descrizione approfondita. - JungleFlasher 0.1.73 Beta (alias JF) o superiore: programma basilare, necessario all'estrazione del firmware originale e della creazione di quello modificato. - FW iXtreme LT o successivi : trattasi del firmware modificato, da "mixare" con il vostro originale tramite JF. - OpenKey / Freekey : sono due programmi accessori per procedere alla modifica dei lettori liteon 83850c; non sono fondamentali, in quanto il JF ha incorporato nel tempo le funzionalità di questi applicativi. Troverete tutto googlando e utilizzando il popolare Xbins (cercatelo in google, non inseriro' qui programmi per tutelare il forum..ma li' trovate tutto). Per il JF, vi rimando al sito ufficiale Welcome To Jungle Flasher . ...E L'HARDWARE Ma...Cosa serve per fare la modifica? Dai non fate i timidi..Chi non si è mai posto questa domanda? All'inizio, tutti! La risposta? Relativamente semplice. Dico relativamente, perchè l'hardware varia a seconda della versione di lettore da modificare e dalla scheda madre del vostro pc. Di seguito vi illustrerò l'elenco completo dell'hardware sufficiente a modificare tutte le console prodotte fino a giugno 2009 compreso (le successive, comprese quelle riparate dopo questa data, richiedono saldature nel lettore anche per effettuare il flash del lettore; seguirà un focus apposito). - Scheda PCI Sata con Chip Via VT6421A : con questa scheda potrete collegare i lettori al vostro pc utilizzando un normale cavo Sata; per lettori Hitachi io utilizzo il controller sata integrato nella scheda madre del pc; - Cacciavite Torx T10; in alcuni casi può servire anche un cacciavite standard a stella; - Kit Xtractor + Spear By Maximus o Kit Ck3 Probe + Spear del Team Xecuter. In Foto: Xtractor e Ck3 Il contenuto della presente è stato scritto interamente dal sottoscritto. Per quanto concerne il report fotografico, ringrazio Google immagini e gli autori delle fotostatiche.
  5. Ciao a tutti, ho comprato da due settimane una xbox 360 slim,l'ho fatta modificare immediatamente,ho fatto delle copie di backup per la console,ma un giorno ho fatto degli aggiornamenti per xbox live e le copie non vengono più riconosciute dalla xbox.Avendo tre mesi di garanzia della modifica cosa dovrei fare?Ma soprattutto è un problema risolvibile una volta uscito un nuovo firmware?Faccio delle nuove copie di backup patchando l'immagine iso con abgx?AIUTO!!!
  6. Ciao a tutti, ho comprato una xbox 360 4gb in bundle con kinect vorrei fare la modifica per il backup dei miei giochi originali. Quindi mi servono: un HD esterno da montare sulla xbox (che costi poco !) un masterizzatore per il PC e una modifica sulla console (se ho capito bene ! :cheazz:). Sono in provincia di Firenze ... qualcuno qui vicino ha qualche suggerimento ?
  7. Effettuo modifica iXtreme (ultima release disponibile) su console XBOX 360 Installazione su console nuova - 40€ Aggiornamento per chi ha effettuato la modifica presso di me - 30€ Aggiornamento per chi è in possesso del firmware nativo - 20€ EMAIL: [email protected] La modifica permette di leggere la copia backup di sicurezza come previsto dalla legislazione vigente e di poter giocare ai videogiochi originali PAL. L'uso illecito di copie pirata non è imputabile ai produttori, venditori e installatori di modifiche. Non fornisco copie backup in quanto contrario alla pirateria, alla vendita e la detenzione di software pirata.
  8. Nitendo ha modificato il Layout della scheda madre della console Nintendo Wii in modo da bloccare il crescente proliferare delle modchip, modifiche atte a far funzionare copie di giochi non originali. Purtroppo per l'azienda nipponica, nonostante la rivisitazione del circuito stampato, fonti taiwanesi riportano che sarebbero in arrivo nuove ed efficaci modchip, preparate per far fronte alla mossa di Nintendo. Nintendo potrebbe adottare cosi' il packaging BGA (ball grid array). Fonte della News
  9. Questa modifica, e' molto interessante, perche vi permetterà di ottenere una scheda madre con chip nfore4 SLI a partire da una non SLI mediante una semplicissima operazione di "verniciatura" che chiunque sarebbe in grado di fare.
×
×
  • Create New...