Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. Last week
  3. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    OK grazie per i suggerimenti. Io ho recuperato un AMIC A29040BL-70 da una MB Biostar SKT 754 chip-set VIA, in caso se vuoi magari si potrebbe scambiare con il tuo chip.
  4. Upgrade Windows 10 S ad Home

    Scusa il ritardo nel rispondere, prima che vedevo la tua risposta, ho provato a ripristinare Windows ho rifatto la procedura di disabilitare Windows S ed ora risulta correttamente disabilitato Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
  5. Si avvia alla conclusione il primo semestre del 2019, caratterizzato da numerose novità nel mondo della telefonia, e anche OUKITEL vuole dire la sua. Dopo essersi costruito una solida reputazione con smartphone dall’elevata autonomia, il produttore cinese prova a stupire il mercato annunciando la serie Young, pensata per un pubblico giovane. Sarà OUKITEL Y4800 il primo rappresentante di questa nuova serie, pronta a soddisfare desideri e speranze di numerosi utenti sia dal punto di vista del design che da quello della configurazione. OUKITEL ha deciso di curare particolarmente il comparto fotografico, che potrà contare su una fotocamera frontale da 16 megapixel ma soprattutto su una doppia fotocamera posteriore, con sensore principale da 48 megapixel. Anche OUKITEL dunque segue un trend che nel 2019 appare come dominante, con un sensore di elevata qualità che dovrebbe garantire scatti di livello assoluto, sempre che siano corredati da un software all’altezza. Grazie al SoC MediaTek Helio P60, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, la fotocamera potrà contare sul supporto dell’intelligenza artificiale che applicherà i parametri ottimali a ogni singola foto. Per il resto OUKITEL Y4800 avrà uno schermo In-Cell LTPS FullHD+ da 6,3 pollici con notch a goccia e Android 9 Pie, confermando un netto passo in avanti rispetto al passato, quando i nuovi modelli venivano presentati con sistemi obsoleti. OUKITEL continua dunque a crescere e lo fa proponendo smartphone sempre più curati, con caratteristiche sempre più interessanti e con un occhio di riguardo anche al design e alle funzionalità. Il nuovo dispositivo arriverà sul mercato a giugno e presto conosceremo i dettagli tecnici completi e il prezzo di vendita sul sito www.oukitel.com .
  6. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    ciao In casa ho trovato un SST 49LF040B con la stessa capacità, e un W39V040CPZ(rispetto al tuo non so cosa possa cambiare la C anzichè la B, ma approfondisco). più tardi ci guarderò consiglio: per estrarre i chip PLCC, prendi una graffetta, con una pinza pieghi la punta a forma di L, così fai leva senza troppi danni
  7. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Ok bene Grazie, volendo non sono neanche molto distante essendo vicino CRemona, all'incirca c'è un'ora d'auto. Dunque poco fa ho fatto delle prove con un paio di MB rottame che tengo per recupero, in particolare ho provato ad estrarre il chip BIOS con un piccolo cacciavite, ed estrarre non è proprio semplicissimo, si deve fare attenzione a non rompere lo zoccoletto che è abbastanza delicato, quindi facile a spaccarsi facendo leva. Certo avendo un apposito estrattore, l'estrazione dovrebbe essere più semplice, senza danneggiamenti eventuali allo zoccoletto, ma in ogni caso l'importante è tirarlo via. Quello che c'è sulla MB ECS P4M890T-M2 è un WINBOND W39V040BPZ, da quello che so è un 4Mbit, ma guardando in I.N. è descritto come un "512K X8".
  8. SCELTA UPS

    A quale PSU lo devi abbinare?
  9. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    io abito in Provincia di Brescia, precisamente a Chiari. pensavo, se potresti darmi il codice modello stampigliato sul chip bios, così guardo tra quelli che ho, se ne ho uno similare e/o compatibile, così, nel caso, da preparartelo già programmato, e spedirtelo già pronto
  10. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Ciao, e Grazie. Ho visto il programmatore del tuo link, ed era l'ultima estrema soluzione per rimediare, cioè avevo pensato anche di comprarlo ma so che lo avrei usato solo qualche volta e basta. Al momento sto valutando la soluzione della riprogrammazione del BIOS a Caldo, devo vedere se il PC che dovrei usare si avvia tramite pendrive USB, in quel caso (cioè si) dovrei usare un metodo abbastanza sicuro per rimuovere il chip Bios, riflettendoci avrei pensato a quei fili di acciaio plastificati delle confezioni alimentari, farò alcune prove con delle MB rottamate e vedrò se il metodo sia abbastanza sicuro o no. Un'altro problemino sarebbe quello del comando da dare per la riprogrammazione al momento della sostituzione del Chip, perché vorrei evitare che il PC si auto-resetti ad operazione finita, siccome quando per errore aggiornai il BIOS della P4M890T-M2 usai il comando suggeritomi ( AFUDOS 070515.ROM /P /B /N /C /X ), non mi chiese se volevo salvare il BIOS presente nel Chip, e ad operazione completata resettò automaticamente il PC. In pratica vorrei evitare che il PC riparta con il BIOS sbagliato, e non causi qualche problema all'HW che già di suo non è il massimo. Comunque abito in Lombardia vicino al Po, quindi le Zone del basso est lombardo e alcune zone del Veneto e dell'Emilia non sono per me troppo distanti.
  11. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    ciao a tutti per risolvere il problema del flash dell'utente PC@live, ho QUESTO programmatore, che da solo, mi ha permesso di salvare una Asrock 775i65gv, e insieme all'adattatore "Legacy" (inizialmente pensavo bastasse la "Base"), anche una asrock K7S41. la differenza è dovuta al tipo di segnale che usano i chip, mi pare che uno usa segnale parallelo, l'altro isa, ma non sono sicurissimo...lo si vede dal modello di chip stampigliato non so dove abiti, altrimenti se paghi entrambe le spedizioni, potrei aiutarti PS: se interessa, mi avanza una scheda AM2, una asrock ALiveNF6G-DVI, che ha il difetto di avere uno zoccolo di ram non funzionante, per il resto tutto ok, se serve, chiedete...
  12. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Ho dato un'occhiata ed è questa: PCCHIPS M810LR-H BIOS AMI Relase 04/25/2001S ID: 62-0425-001437-00101111-071595-SiS730S-M810LR-H Da qualche parte dovrei avere l'ultimo BIOS che dovrebbe essere 030808S, ma visto quanto successo ultimamente non ci penso neanche ad aggiornarlo. Resta da vedere se il chip di questa MB è da 4Mbit???, magari non importa, tanto per la procedura di ripristino a caldo dovrei usare una MB completamente differente. Comunque prima di procedere con questa operazione scottante... ci sarà un attento momento di riflessione... su cosa fare...
  13. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Non avendo un programmatore EPROM, in effetti è l'unica soluzione, devo vedere tra gli OLD-PC se ne ho uno da usare (e rischiare se continua ad andare tutto storto), magari se ne trovo uno che ha un BIOS AMI sarei a posto. Pensandoci a memoria ho un Athlon 800 su una MB PCChips (che sarebbe l'equivalente di ECS), stasera do' un'occhiata se ha il chip BIOS uguale PLCC32, magari se è così (devo vedere) potrei risolvere.
  14. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Si ho provato a togliere la Batteria e ho spostato il ponticello del ResetCmos. Ma non funziona più l'avvio premendo Ctrl + Home all'avvio, quindi il floppy non si accende e non legge. Il Chip è un PLCC32 di 4Mbit, per capirci è quello quasi quadrato e fortunatamente non è saldato, ma è inserito in uno zoccolo color marrone. Praticamente come questo qui: Insomma dovendo fare un bilancio su cosa poteva andare storto, ed escludendo che il chip sia andato KO, non è positivo. Dopo aver copiato il file del BIOS avevo provato anche a ricopiarlo, per vedere se andava tutto OK, ma il lettore floppy che avevo messo nella MB da ripristinare era un'altro, quindi magari non ha letto bene quel file, e il risultato è stato pessimo. Da notare che l'affidabilità dei floppy non era il massimo ai suoi tempi, figuriamoci adesso dopo una 20.ina di anni. Di recente ho trovato questo: ma non capisco se sia in grado di sostituirlo e a cosa serva l'USB??? In teoria dovrebbe servire per metterci un pen-drive??? Se funziona sarebbe molto più sicuro rispetto ai tradizionali floppy 1,44MB da 3"1/2. Si ho dato un'occhiata purtroppo è per BIOS Award
  15. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    recovery a caldo dacci un occhiata.
  16. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Hai fatto un reset del bios? prova a togliere anche la batteria. La flash da quanti megabit è?
  17. [GUIDA] Supporto BIOS chip EEPROM

    Dopo aver atteso oltre un'ora nel tentativo di ripristinare il BIOS da floppy, ho spento il PC e ho rifatto un floppy dal Pentium PRO, purtroppo non riesco più a far ripartire il ripristino del BIOS premendo CTRL e Home, malgrado non sia cambiato nulla all'avvio cioè si blocca all'accensione al post 20 (della Post-Card-PCI).
  1. Load more activity
×