Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'vmods'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • XtremeHardware
    • Concorsi
    • Notizie dal Web
    • Recensioni e Articoli
  • Annunci del forum
    • Annunci dallo staff
    • Presentazione nuovi utenti
  • Hardware
    • CPU & Overclock
    • GPU & Overclock
    • Schede Madri & RAM
    • Alimentatori
    • Reti e Modem
    • Case
    • Retrocomputing
  • Periferiche Hardware
    • Audio e HiFi
    • Gaming e non solo
    • Monitor
    • Periferiche di memorizzazione
    • Periferiche varie
  • SOS veloce
    • Problemi Software o Driver
    • Problemi Hardware
    • Consigli per gli acquisti
  • Xtreme Overclock
    • XtremeHardware-OC-Team
    • Xtreme Overclocking Help
  • Small Form Factor (SFF Mini-itx, HTPC, NAS, Nettop)
    • SFF: Guide, Consigli e Configurazioni
    • SFF: CPU, Mainborad, VGA, Accessori
    • SFF: Chassis, PSU, Cooler, Nettop
  • Cooling
    • Air Cooling
    • Water Cooling
    • Extreme cooling...
  • Modding e galleria
    • Modding
    • Bitspower - Supporto Ufficiale
    • Galleria PC Utenti
  • Mondo Mobile
    • Navigatori Satellitari
    • Notebook
    • Tablet
    • Smartphones
    • Lettori mp3/mp4 e Navigatori Satellitari
  • Elettronica e Programmazione
    • Programmazione
    • Elettronica e sistemi embedded
    • Nuove tecnologie
    • Bitcoin e altre criptovalute
  • Software
    • Software per Windows
    • Linux & MAC
  • Multimedia
    • Fotografia, Fotoritocco e grafica
    • Video, Videocamere e Video-editing
    • TV e lettori multimediali
  • Giochi & Console
    • PC Games
    • Console
  • Mercatino
    • Vendita Hardware
    • Vendita Cooling
    • Vendita Varie
    • Acquisto Hardware
    • Acquisto Cooling
    • Acquisto Varie
  • 4 chiacchiere...
    • Piazzetta
    • Musica, cinema e sport

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Scheda Madre


Processore


Ram


Scheda Video


Case


Notebook


Occupazione


Interessi


Città


Biografia


Homepage


Icq


Aim


Yahoo


Msn


Skype


Facebook username

Found 16 results

  1. La mod è effettuabile con la classica smatitata, oppure saldando fra i due punti una resistenza da 1000Kohm. La migliore matita è quella con la mina 3B, poichè con la 1B si riesce a risolvere di solito una vdrop limitata a 0.2-0.3v mentre con la grafite più pesante della 3b si riesce a risolvere anche vdop da 0.4-0.5v Mentre queste sono le Vmod reali da fare con trimmer:
  2. Come possessore di tutte queste schede vi confermo queste mods indispensabili se volete fare overclock estremi... Vcore: Vcore Reading Point: Vdimm: Vmch: Vpll: Vpll Reading Point: Vsb: (Southbridge) Vdrop Pencil Mod:
  3. Allora...io ti spiego il procedimento....ma ci tego a precisare due cose: 1)Non mi assumo nessuna responsabilità del eventuale rottura della scheda video. 2)Facendo questa operazione si invalida la garanzia! Detto questo veniamo a noi. Per inziare, accertati che la tua sapphire x1950gt Agp da 256Mb tenga in maniera stabile le frequenze della sapphire x1950PRO da 256Mb. Ti ricordo che le frequenze della sapphire x1950gt Agp da 256Mb sono le seguenti: - 500Mhz per il core. - 600Mhz per le ram. Le frequenze della sapphire x1950Pro Agp da 256Mb sono le seguenti: - 580 Mhz per il core. - 700 Mhz per le ram. Detto questo, scricati i segueti programmi: - ATI WINCLK 5.22: http://www.atizone.it/download?object=file&objid=2207 - ATITOOL 0.27b2 PC Apex Forums - Rabit V2.2.1: http://www.mvktech.net/component/option,com_remository/Itemid,0/func,download/filecatid,1962/chk,4bf12ac7d73fa6d2cc6e7a84645a3189/ - Atiflash 3.25: http://www.techpowerup.com/downloads/438a/atiflash325.zip - 2 bios per le due schede video: 1) Bios Sapphire x1950gt Agp 256Mb: http://www.mvktech.net/component/option,com_remository/Itemid,26/func,download/filecatid,2118/chk,40baaa47e468dda2fcd2de5613e1a832/ 2) Bios Sapphire x1950Pro Agp 256Mb: http://www.mvktech.net/component/option,com_remository/Itemid,26/func,download/filecatid,2172/chk,266691098ac2af22066b7e044cb743be/ Una volta scaricato tutto, istallati il programma ATITOOL 0.27b2 Su come suarlo leggiti questa guida: [Guida] Overclock ATI X1800/X1900 Series - Forum di Tom's Hardware Italia Una volta istallato correttamente il programma imosta rispettivamente le frequenze della scheda video in questa maniera: - 580 Mhz per il core. - 700 Mhz per le ram. Meglio sarebbe se testi un 5/10Mhz in +...tipo: - 585/590 Mhz per il core. - 705/710 Mhz per le ram. In questa maniera, hai portato le frequenze della scheda video da x1950GT a PRO, ed oltre, per avere maggiore sicurezza! Testa bene che non dia antefatti, e che regga queste frequenze. Non usare solo il test del programma ATITOOL 0.27b2...almeno per 1 ora, ma gioca, per lunghe sessioni con + giochi possibili! Già in questa maniera hai una Sapphire x1950Pro Agp 256Mb! Certo, non ha il bios Fhashiato, ma è a tutti gli effetti una Pro!, e cosi facendo non perdi garanzia. Veniamo adesso al procedimento per il Fhas della scheda video Sapphire x1950GT Agp 256Mb in Pro a tutti gli effetti! OPERAZIONI: 1) Ti devi creare un dichetto di avvio Floppy per dos. Per crearlo inserisci un Floppy nel lettore floppy, formatta il Floppy, una volta formattato seleziona la seguente voce e procedi: In caso di problemi a creare un disco di avvio vai al seguente link: Bootdisk.Com - Free Windows Bootdisks, Free DOS boot disk 2) Una volta creato il disceto di avvio dos, copia sempre nel dischetto: - Apri ATIFlash 3.25 è copia nel Floppy il programma atiflash - atiflash.chg. - Decomprimi il bios caricato " Sapphire.X1950GT.AGP.256MB.Rev.01". - Decomprimi il Bios scaricato " Sapphire.X1950PRO.AGP.256MB.Rev.01" - Copia i seguenti due File sempre nel Floppy, rinominandoli come segue: A) Sapphire.X1950GT.AGP.256MB.Rev.01.rom------Rinomina in: vecchio.rom B) Sapphire.X1950PRO.AGP.256MB.Rev.01.rom----Rinomina in: nuovo.rom Adesso hai il Floppy pronto! 3) Disistalla ATITOOL 0.27b2 e i Driver della Scheda Video! 4) Riavvia il Pc, con il Floppy creato precedentemente insetito nel lettore Floppy. 5) Appena in modalità dos e digita i seguenti comandi: 1) a:Atiflash -s 0 Save.rom Questo comando serve per salvare il bios che hai sulla scheda video adesso. N.B: "Save" è il nome che prenderà il bios salvato da te....volendo potevi mettere come comando: a:Atiflash -s 0 Attuale.rom....o quello che vuoi! ATTENZIONE: 2) Comandi per Flashiare il bios: Sempre in modalità Dos, scrivi il seguente comano: a:Atiflash -p -atmel 0 nuovo.rom -f.....oppure: a:Atiflash -p -f 0 nuovo.rom/bin Questi due comandi provvedono al FLASH della scheda video, una volta confermati, la schedà verrà riconosciuta come una PRO! N.B: Questo lo devi scrivere cosi come te l'ho scritto!...perchè in precedenza abbiamo rinominato il Bios della X1950PRO da Sapphire.X1950PRO.AGP.256MB.Rev.01.rom in " nuovo.rom ". 3) Una volta finito il FLASH della scheda video, riavvia il Pc, ma prima togli il Floppy di riavvio dal lettore Floppy. 4) Una volta in Windows installa nuovamente i Driver della scheda video. 5) Installa nuovamente il programma ATITOOL 0.27b1 e vedrai che le frequenze sono cambiate in PRO! N.B: A volte può succedere che il flash è andato male e quando tenti di ripristinare il bios ti esce il seguente messaggio di errore: Error:timeout:Poll rom idle after bulk erase Prova con questo programma: omegacorner.com----Clicca su salva con nome per scaricarlo! I comandi da usare sono gli stessi di cui sopra, basta scompattare l'archivio ed eseguire come al solito il programma da DOS. Se non è possibile visualizzare nulla lo stesso....sarà necessario che ti procuri una scheda video PCI e procedi come segue: - Togli la scheda video dallo slot agp; - Inserisci la scheda PCI; - Entra nel bios ed imposta la voce Primary VGA BIOS oppure VGA BIOS SEQUENCE; oppure first init display card (dipende dalla scheda madre e dal bios che possiedi) su PCI; - Reinserisci la radeon e boota con il solito dischetto di avvio; - Flashia il bios originale salvato precedentemente come da comandi sopra descritti al punto 2! Nota: In alcuni casi non è possibile flashare con la scheda PCI inserita, quindi è d'obbligo flashare ''al buio''. Per flashare al buio è sufficiente scriversi i comandi al punto 2 in un foglio di carta, bootare con il solito dischetto aspettare la fine dei caricamenti e scrivere senza possibilità di visionare i caratteri digitati! Occorre molta calma e ''precisione'' nel digitare correttamente la stringa, ma in fin dei conti è molto facile e non necessita toccare l' hardware. Appena vedete la luce del dischetto spengersi resettate la macchina e se tutto è andato a buon fine riavrai la tua radeon bella e funzionante. Spero di essere stato abbastanza chiaro! Buon lavoro e buona fortuna! Ciao;)
  4. Vmod reali da fare con trimmer: V.CORE MOD: V.MCH MOD:
  5. Per gli overclockers più duri,a cui piace poter controllare tutti gli elementi in gioco durante le nostre sessioni di overclock,abbiamo trovato questa fantastica mod per incrementare la VIO (voltaggio input output) senza necessariamente aprire l'alimentatore. E' proprio dall'alimentatore infatti che parte la VIO,ovvero la linea dei 3.3v che fornisce primo fra tutti la tensione ai nostri moduli di memoria. Stando all'utilizzo delle memorie ddr2 sembrerebbe inutile alzare la vio in quanto difficilmente si potrà dare più di 3.3v alle ram o si rischierebbe di danneggiarle. Con le nuove DDR3 poi neanche a parlarne... Questa mod era indispensabile sulle ottime BH5 che richiedevano voltaggi molto elevati. Si è notato però che la vio non va a agire solamente sulla tensione delle memorie,la vdimm per intenderci,ma alzando la vio si guadagna un'indiscussa stabilità anche su altri parametri che riguardano le ram,che non si potrebbero "toccare" moddando solamente la vdimm. Ci sono infatti altri valori da tenere in considerazione come la VTT(memory termination voltage)e la Vref (memory external voltage) che comunemente è settata al 50% di Vdimm e Vtt,è bilanciata in questo modo non a caso...percui se abbiamo una vdimm default di 2.4v la vref sarà all'incirca 1.2v Ma cosa succede se overclocckiamo le nostre memorie portandole ad esempio a 3v? Succede che i valori non saranno più bilanciati,perchè la vref rimarrà a 1.2v e non a 1.5v a cui dovrebbe essere... Con questa mod alzeremo anche quei valori cosi da dare stabilità e bilanciamento a tutte le importantissime tensioni. Vorrei ricordare inoltre che la linea dei 3.3v è la stessa linea che eroga le tensioni per il northbridge,southbridge e slot pci...quindi capirete l'importanza di questo parametro. La mod da fare è la seguente: Per prima cosa occorre essere sicuri che l'alimentatore non abbia tenuto nessun residuo di tensione nel proprio circuito,per fare questo sarà sufficente accendere il pc e spegnerlo immediatamente tenendo premuto il pulzante del pc,a questo punto scollegare il cavo di alimentazione dell'alimentatore dalla presa a muro del 220v,a questo punto premere nuovamente il tasto di accensione del pc,la corrente incamerata potrebbe far accendere le lucine per un istante per poi spegnersi nuovamente...a questo punto siamo sicuri che l'alimentatore è completamente scarico. Rimuoviamo l'alimentatore e mettiamoci al lavoro! Il connettore atx del vostro alimentatore può essere a 20 o 24 pin(ormai sono tutti a 24),questo non è un problema per noi,basterà avere lo schema del connettore e individuare quello che ci serve. Alimentatori a 20pin: Alimentatori moderni a 24pin: A questo punto ci basterà individuare la linea dei 3.3v con il vsense ovvero la linea del 3.3v che ha due fili uno principale e uno più piccolo insieme che vanno a finire nel solito pin,come potete vedere bene nel primo schema,di solito sono i due fili insieme uno di colore arancione(il più grosso) e uno marroncino (il vsense). Bene,abbiamo individuato la linea in cui dovremo applicare la nostra mod. NB:Per comodità taglieremo i fili,ma come potrete ben capire rimuovendo i cavi dagli alloggi e con un po di pazienza tutto si potrebbe fare senza modificare quello che è l'aspetto del vostro alimentatore,anche per una futura garanzia o vendita del prodotto. Ora ci servono un paio di forbici da elettricista per tagliare 2 o 3 cm del cavo del vsense e giuntare nuovamente il cavo per mezzo di una resistenza da circa 40-50 Ohm,questo per garantire un minimo di sicurezza al nostro circuito. vi dovrebbe venire una cosa come questa: Ora,dove abbiamo saldato la parte superiore della resistenza,ovvero lato alimentatore e non lato connettore dobbiamo saldare un filo,la lunghezza decidetela voi in base alle vostre necessità. Dopo aver saldato questo filo avrete una situazione simile alla seguente: Come ben potete vedere vi si creerà una biforcazione a questo punto potete già isolare la resistenza con i punti di saldatura ecc perchè tanto non ci si tornerà più sopra. Ora viene la parte vera e propria della mod. Occorre prendere un potenziometro multigiro di quelli che utilizziamo in tutte le nostre mod,per esempio10 KOhm (in ogni caso sarebbe consigliabile partire con potenziometri più alti,come 20KOhm e vedere come si comporta il voltaggio e consecutivamente sostituirlo con quello da 10KOhm e via discorrendo a seconda delle necessità) e collegare uno dei due piedini esterni (non ha importanza) all'estremità del filo precedentemente saldato alla resistenza sul vsense. Ora basterò collegare la massa del potenziometro,ovvero il piedino centrale,con la massa dell'alimentatore,ovvero con uno dei cavi neri dell'alimentatore,potete guardare anche lo schema dei piedini sopra... Verrà un cosa come questa: Regolate ora il potenziometro al valore massimo,quindi se è da 5kohm misurate che tra il piedino centrale e quello a cui avete saldato il filo proveniente dal vsense vi siano 5kohm. E' venuto il momento di provare a vedere se la mod funziona... Mi raccomando di non provare direttamente l'alimentatore collegandolo alla scheda madre,perchè in caso di errori o malfunzionamenti rischiereste di bruciare il vostro hardware! Come evitare questo rischio? Semplicemente mettendo in funzione l'alimentatore senza collegarlo alla scheda madre. Per fare questo basta collegare l'alimentatore alla presa a muro da 220v,se è presente un interruttore nell'alimentatore metterlo su ON e a questo punto basterà fare un ponticello con un pezzo di filo tra il piedino PW_ON del vostro alimentatore e uno della massa (COM) sempre del connettore,come raffigurato qua: L'alimentatore si accenderà e voi potrete inziare a misurare la VIO inserendo direttamente un puntale del multimetro dentro alla piazzola del connettore corrispondente alla VIO (sempre il solito del vsense) cosi: Ora non vi resta che girare di poco alla volta il potenziometro e al diminuire della resistenza si alzerà la vostra VIO! Vi raccomando nuovamente di partire con potenziometri un po più grandi e cambiarli in caso non riescano a variare di quanto voluto il voltaggio,quindi per esempio partite con 20Kohm,se arrivando al valore di 10komh il voltaggio non è ancora variato o è variato di troppo poco,sostituire il potenziometro con uno da 10Kohm e cominciare a scendere nuovamente...arrivati a 5Kohm ad esempio,se ancora non vi basta cambiate e mettetene uno da 5Kom e cosi via,questo perchè potenziometri più piccoli hanno una precisione migliore e si evita il "fine corsa",considerate che molto spesso si dovrà scendere anche sotto 1Kohm,ma prevenire è meglio che curare Spero che questa guida vi sia di aiuto C1RCU1TBURN3R
  6. Ecco le tanto famigerate modifiche per tutte le ATI R600 Iniziamo con i punti per misurare il voltaggio del VGPU / VMEM / VDDQ Passiamo ora alla VGPU: Ecco la Vmem: ed infine ecco la VDDQ : Marco
  7. Segnati con punti gialli sono i controller del vreg. Ogni CPU ha la stessa mod Inserire un trimmer da 50k tra il PIN#8 e la terra del controller ADP3166 Usate il bios per settare il Vcore: Grazie a MMOUSE
  8. L'unica vmod disponibile per questa scheda madre è quella per alzare il voltaggio delle ram... basta saldare un trimmer da 10 k tra i due punti mostrati in figura: Marco
  9. Ecco le modifiche per la VMCH & VFSB sulla DFI 975X/G
  10. Ecco le modifiche per la vecchia ma sempre ottima P4C800!!!
  11. Ecco le modifiche per le schede madri basate su chipset nVidia 680i:
  12. Ecco le Vmod per la vostra ABIT IP35/IP35-E
  13. Ecco qui le modifiche per la vostra GigaByte P35
  14. Ecco la Vmod per alzare il voltaggio delle ram in questa scheda:
  15. Ecco le Vmod proposte da mickeymouse per le nostre 8800gtx: Trimmer da 500 OHM per la VGPU 2 trimmer da 1k in Parallelo (come sempre da 25-50 giri di precisione) e un trimmer da 25k OHM per la VDDR Come terra usate uno dei unti del PCI-E power VGPU: VDDR: Punti di Lettura: Ed ecco orala modifiche per non far andare in Protezione le due schede quano si da un voltaggio di (1,65/1,70V circa) sotto carico e sopratutto sotto pesante overclock! Soluzione n.1: Soluzione n.2: Basta dissaldare la resistenza originale e risaldandone un'altra da 5.1 KOhms! Queste modifiche sono opera di Hipro5!....
×
×
  • Create New...