Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 06/08/20 in Posts

  1. 1 point
    Ok grazie per le info Effettivamente ricordo che esistevano delle apposite schede PCI (x DVD) da installare sui pc più vecchi (allora i socket 7), mentre quelli abbastanza potenti diciamo da circa 800 MHz (fsb 100) potevano benissimo farne a meno, forse magari venivano in aiuto le SSE?, per CPU AMD (Duron-Athlon) è possibile che vadano bene anche a freq. leggermente inferiori, in realtà ricordo che avevo il dvd sia sul celeron 400-433 che sul PIII800 (forse anche su un Celeron 667@700), ma non riesco a ricordare se su quello meno potente (i810) si vedesse bene, il PIII800 aveva una GF2MX400 quindi... come software usavo il powerdvd credo fosse v. 4 o 5 (o 6?). Sicuramente occorre una scheda migliore della rageXL se si vogliono migliorare le prestazioni in 3D o DVD, ma forse bisogna considerare la potenza del retro-pc, cioè un S.7 pur con frequenze intorno al 1/2giga non credo possano trarre vantaggio da schede come ad es. una gf5500, cioè si può fare ma credo che la cpu diventi un collo di bottiglia, forse considerato i giochi adatti per i S.7 è meglio aggiungere una Voodoo anziché cambiare la vga pci. Si in effetti mi è sempre sembrato all'altezza del P4, avendone diversi in collezione PIII e P4 devo dire che il PIIIS1400 mi sembra meglio dei P4 2000, purtroppo in Intel hanno sempre fatto scelte incomprensibili, cioè non si può proporre un sostituto che vada meno di quello sostituito, per capirci meglio un PIII 1400 dovrebbe andare in tutto meno di un P4 1400, oltretutto ricordo che erano previste versioni più veloci del PIII1400 forse esiste ad es.un Celeron 1500, ma ricordo dovevano uscire altri PIII più veloci credo oltre il 1.5GHz, per i Celeron il multi max è di 16X ma per i PIII forse volevano salire a FSB166? Già pensavo che l'ASUS e l'ABIT fossero praticamente uguali, ma non è così. Da cosa dipende? Forse potrebbe essere la CPU dell'ABIT, è moddata per usarla nelle MB Coppermine, oppure potrebbe essere proprio l'i815 che sull'ASUS non è riuscito bene, ho notato con l'i810 che alcuni hanno prestazioni minori con il PIII, oppure può essere che ci sia qualche bug nell'i815T mentre con quello normale (x coppermine) fili tutto ok. Comunque la differenza potrebbe essere il S/O, purtroppo nell'ASUS ho riutilizzato il CF della i810 con W98SE, mentre l'hd che avevo prima li è passato all'ABIT, dovrei magari provare a scambiarli e rifare i bench di Cpu-z e gli altri. Attendo con interesse i bench della DFI, purtroppo non ho mai avuto una MB i430HX e non posso fare un confronto con pari componenti, ma posso comunque avviare un S7 con iP.MMX, ho da aggiungere in quello con overdrive una scheda USB PCI, ma in caso ho altri PC simili VX o TX che posso riavviare.
  2. 1 point
    A Rigor di logica nessun tipo di conflitto.... eh si... mi sa che alla fine qualcosina dovrai sforare. Ma comunque avrai un sistema in grado di essere aggiornato nei prossimi anni... l'AM4 è un ottimo socket che attualmente monta cpu come il Ryzen 3950X
  3. 1 point
    ti sei dimenticato l'hdd ... ti consiglio vivamente un NVME della Sabrent che ha un ottimo rapporto qualità prezzo. Per il PC che stai costruendo non andare assolutamente su HDD "meccanici" mi raccomando. Quelli usali solo per archiviazione. Altro mio consiglio, è quello di prendere un alimentatore modulare perchè nel case piccolo meno "roba" c'è, meglio è... in questo modo avresti i componenti più areati, minor temperatura e più silenzio. Poi quando hai fatto facci sapere qualcosa su facebook o taggaci su Instagram
  4. 1 point
    Potresti scendere sul Ryzen 3200 ... ma avresti la metà dei core ad una frequenza molto più bassa. Ma con questo e il case che hai detto dovresti riuscire a risparmiare quello che ti serve per una buona VGA tipo una GTX 1650
  5. 1 point
    Si comporta abbastanza bene in quanto ha una Radeon™ RX Vega 11 Graphics integrata che più o meno si comporta (ti prego prendila con le pinze) come una NVidia 1050 liscia. Ovvio se vuoi fare un PC per lavorare con photoshop dovresti almeno prendere una GTX1650 per stare "comodo".
  6. 1 point
    Il budget è un pochino tirato, ma con l'uscita del nuovo chipset B550 molte schede madri della "vecchia" generazione dovrebbero riprezzarsi più in basso. Questo è quello che mi viene in mente: Case: SilverStone SST-SG13B => https://amzn.to/3fYgVP2 CPU: Ryzen 5 3400G => https://amzn.to/2YBio89 Sk Madre: Asus PRIME B450M-A => https://amzn.to/3evXCfC Memorie: Crucial Ballistix (2x8GB) => https://amzn.to/3ex8B8B HDD: Sabrent SSD Interno 512GB Rocket NVMe => https://amzn.to/2BGFPn7 Alimentatore: Coolermaster MWE Bronze 550W => https://amzn.to/3fQTLKa Ovviamente ti mancherebbe una scheda video che per editare ti consiglio vivamente...ma la potrai aggiungere in un secondo momento con una cidra sui 150 euro più o meno. La configurazione che ti ho messo su ti permette di avere un buon PC per fare tutto quello che dici in maniera amatoriale con un costo (a carrello) di 533 euro circa. Ti ho messo i link di amazon per comodità, ma ovviamente se cerchi sul web magari trovi prezzi più bassi. ciao Marco
  7. 1 point
    Ecco le immagini dei bench di Cpu-Z e Super PI, inizio con l'ABIT SA6 con PIII 800 e PIIIS 1400, dopo la P2BXA con il PIII 900, e infine il PiIIS 1400 sulla TUSL2-C
  8. 1 point
    In effetti era un passaggio ormai obbligato, visto che la maggior parte dei PC basati su quei socket usa memorie DDR2 (tranne qualche chipset x DDR3), a differenza di allora le CPU-multicore sono ormai arrivate ad avere un numero di core ben superiore ai 4, alcuni arrivano anche a più di 8, mentre ai tempi (2008-09) averne 2 o 4 era quasi il top di gamma. Purtroppo in quegli anni non c'è stato un terzo concorrente come in passato, anche se VIA ha realizzato un C3 non all'altezza degli entry-level di AMD e Intel, il successivo C7 non credo abbia avuto significativi miglioramenti, purtroppo in quel periodo si è registrata anche la chiusura di parecchi produttori di MB, tra cui alcuni famosi come ABIT SOYO ecc... Tra le CPU Intel 775 ecc... metterei i PentiumD e Pentium DualCore e ovviamente i vari Celeron, ma ci sarebbe forse da aggiungere anche quelli 771 tipo gli Xeon, mentre molte delle MB AMD AM2+ possono montare CPU AM3 (ad es. Phenom II X6) per cui forse, si potrebbero includere se installati su MB con RAM DDR2 (AM2+)???.
  9. 1 point
    Fatto bene perchè nella pratica ci stavamo gia però eravamo out of thread nel rispetto del primo post.
  10. 1 point
    Dunque, ho assemblato sul banco il PC con MB Ozzo Commate P2BXA (sigla da non confondere con ASUS o SuperPower che hanno BIOS incompatibili), quindi sarebbe così: Alim. COLORS.it 450W (MAH..) | PIII 900/100/256 SKT370 su slocket S.1/370 | RAM 256MB PC133 CL3 | ATi 3D Rage II C da 8 MB | Terratec Audio PCI ESS | Scheda Rete PCI 10/100 3C905B | Lettore CD 52X | Adapter CF/IDE WD 8GB. Ho installato nel disco un WinXP per comodità, essendo un CD avviabile al contrario di W98SE che ha bisogno il floppy, tutto è andato bene ha riconosciuto le schede e sembra andare ok, l'unica cosa che non riconosce è la scheda video ATi, forse servono degli appositi driver che non sono inclusi in XP, ma data l'età della scheda dubito esista qualcosa più recente di W9X-2000, chissà se quest'ultimi andrebbero bene con XP, è evidente che occorrerebbe una scheda più recente, a questo punto proverò a cambiarla con un'altra ATi una Rage XL sempre da 8MB con i driver per XP? Intanto metto qualche immagine della scheda sul banco, seguiranno i soliti bench CPU-Z ecc...:
  11. 1 point
    Era sicuramente il top fino a un pò di anni fa, però negli ultimi anni AMD ha fatto un ottimo lavoro sopratutto sul fronte CPU. Secondo me sono le migliori qualità/prezzo
  12. 1 point
    Si va bene! scusami mi ero dimenticato di rispondere all'unica domanda che hai posto -.-" Comunque dai anche un occhiata su trova prezzi ^^
  13. 1 point
    Come alimentatore io spesso ho trovato buoni prezzi su amazon warehousedeals, spesso si risparmia qualcosa! (con un pò di pazienza) rx 580 e rx 570 vanno benone entrambe per i giochi in fullhd, 580 sarà un pò più longeva.. Si, il monitor sarebbe meglio aggiornalo ^^ Per il case, è molto soggettiva la cosa, perciò fai attenzione a un paio di cose: Che la parte anteriore permetta un flusso di aria "decente" sulle fasce basse spesso casa belli ma molto chiusi nella parte frontale. Se ha predisposizione per l'istallazione delle due ventole sulla cpu molto meglio. (per me queste due cose sono essenziali) altre cose da notare ma secondo me un pò meno rilevanti la gestione dei cable management /alimentatore coperto/scoperto, Scheda madre: GIGABYTE Scheda Madre B450 Aorus Elite B450 Gaming PLUS MAX/ MSI B450 A-PRO MAX msi fa ottimi prodotti puoi stare tranquillo ^^
  14. 1 point
    hey shadow fatto le ferie eeh 😄, si cmq bella macchina va da dio ora sto facendo un altro mostriciattolo per un amico ho aperto un altro trhead, inizialmente doveva essere solo per ufficio e per video in 4k ma è diventato un pc gaming mi seervirebbero due dritte anche li se puoi. Grazie comunque per tutto
  15. 1 point
    Torno sulla discussione delle Porte USB aggiuntive, se ne parla in un PC magazine del 03-2003, per farla breve sulla MB si trova un connettore da 10 pin (ma ne manca 1, quindi 9pin), in pratica sono 2 file da 5 (quindi 1 da 5 e 1 da 4), ogni fila comanda una porta, quindi per prima cosa bisogna vedere quale funziona delle 2, è possibile che nella Mb si trovino altri connettori per ulteriori porte USB. Guardando la spina F da inserire nel connettore, si tovano nei vari pin della fila fili di colore diverso, ovviamente i colori dei fili sono uguali tra fila 1 e fila 2. Solitamente all'estremità c'è un filo rosso, seguito da uno bianco e uno verde, infine uno o due fili neri (dalla parte opposta al rosso). Purtroppo non tutte le MB usano la stessa disposizione, alcune mettono i cavi rossi dalla stessa parte, mentre altri li mettono dalla parte opposta, ovviamente avendo il corredo USB originale della MB funziona tutto senza problemi, ma dovendone adattare uno diverso da quello originale, bisogna vedere dove va il filo rosso nelle due file, a memoria credo sia il +5V e magari per trovarlo si può usare un tester, per il resto credo sia sufficiente rispettare l'ordine dei fili R B V N oppure N V B R, e tutto si spera dovrebbe andare bene, così che la 2.a porta USB dovrebbe funzionare. Come ulteriore verifica si può guardare se il PIN dove andrà il filo Nero sia la Massa o il negativo. Potrebbe essere possibile che il connettore sulla Mb usi una disposizione tutta sua, per cui se con il tester trovi quali sono il rosso e il nero, gli altri due saranno in mezzo, ma considera che un PIN potrebbe trovarsi nell'altra fila (ovviamente nella fila con 5PIN). Riassumo l'ordine esatto dei fili è: Rosso Bianco Verde Nero oppure Nero Verde Bianco Rosso. L'eventuale 2° filo nero dovrebbe andare sempre prima o dopo il filo nero vicino al filo verde, rispettando l'ordine dei colori, quindi se trovate l'ordine dei 4 fili giusto avrete un pin libero dei 9 tot. (4+4+1=9) e dovrebbe andare li, ma per sicurezza potete controllare con il tester. Ho ulteriori info sulla ATi Rage 128 PRO, visibile insieme alle foto della TUSL2-C, ho scoperto che forse dovrebbe trattarsi di una XPERT 2000 PRO 16MB TV-Out, con DAC da 300MHz, e risoluzione massima 3D di 1600X1200 a 65k colori o 1280X1024 a 16.7 Milioni colori, in 2D arriva a 1920X1200@85Hz, 8 Milioni di triangoli/sec., mentre non ho capito se abbia la decodifica HW MPEG-2 o solo quella DVD.
  16. 1 point
    Ecco alcune immagini della TUSL2-C dopo la resurrezione, come potete vedere nelle immagini della scheda sul banco, nella fretta ho dimenticato di mettere una batteria di ricambio, ma senza si è avviata regolarmente, al contrario di altre Mb che non partono senza batteria. Per avviarlo ho usato un banco di RAM da 64MB, dopo ho progressivamente aumentato la RAM totale fino a 512MB, usando 1 modulo da 256MB e 2 da 128MB in modo da riempire i 3 banchi disponibili sulla MB. Dalle immagini sul banco potete vedere che ho usato una VGA PCI della SiS, ho già trovato una scheda sostitutiva (provvisoria), una AGP 4x ATi Rage 128 Pro con 16MB (credo), la scheda dispone anche di 2 uscite video (VO) ma manca l'ingresso (VI), se volete potete trovare una prova con alcuni video sul sito di Phils C.L., anche se la scheda provata è migliore con VI e 32MB di RAM. Infine, metto le immagini della ASUS MIR con 2 USB, che fa parte della dotazione della TUSL2-C, ho anche la scatola originale con il libretto di istruzioni e il CD driver, c'è anche altro materiale cartaceo, tra cui un adesivo in cui è raffigurata la MB e la posizione dei vari jumper.
  17. 1 point
    Con casualità mi sono imbattuto in questo thread. Davvero interessante. Spero di contribuire in futuro.
  18. 1 point
    Ecco, stavo rovistando in questo sito (in cui sono assente da anni), e forse ho trovato la soluzione al tuo problema, anzi da quello che leggo l'hai suggerita tu più correttamente! qui #12086 https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=991407&page=605
  19. 1 point
    Case arrivato, Finito di montare il tutto da poco a parte la ram che ho settato a 2933mhz C'è qualche configurazione particolare da fare è la prima volta che monto un ryzen. ad esempio la ram condivisa in automatico il sistema la mette a 2GB lascio così o la imposto a 1GB? ecco qualche immagine:
×
×
  • Create New...