Jump to content
j0h

Bling Prodigy by J0h

Recommended Posts



Basta lavorarle ma il problema è perderci tempo, e il tempo in certi casi è un lusso.

 

Se sono poche, con paint o gimp ci metti poco. Oltretutto vengono meglio se low res, altrimenti la lavorazione si nota immediatamente. Se hai una reflex di qualità e illuminazione ad hoc, sei a cavallo già in partenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

queste ultime sinceramente non mi sembrano di alta qualità perchè le ho fatte di fretta e senza sistemare per bene le impostazioni.

 

Comunque ho fatto un bel po di pratica con la fotocamera nuova, ho comprato una reflex EOS 1100D con ottica 18-55 stabilizzata ed ho passato ore a giocherellare con le impostazioni studiando tutto, le salvo in formato RAW e poi le sistemo con programmi appositi.

 

Per quanto riguarda lo sfondo, ho acquistato una softbox però al suo interno utilizzo altri panni perfettamente bianchi dato che quello in dotazione non era il massimo. Faccio sempre le foto con luce naturale e ovviamente senza flash, purtroppo soprattutto in questo periodo sono costretto ad alzare gli ISO e ovviamente nelle foto, soprattutto nelle ultime, c'è molto rumore, quando posso intervengo con photoshop per sistemarle per bene.

 

Photoshop richiede molta pratica in alcune situazioni ma per fortuna lo utilizzo da anni quindi diciamo che so più o meno bene dove agire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Basta lavorarle ma il problema è perderci tempo, e il tempo in certi casi è un lusso.

 

Se sono poche, con paint o gimp ci metti poco. Oltretutto vengono meglio se low res, altrimenti la lavorazione si nota immediatamente. Se hai una reflex di qualità e illuminazione ad hoc, sei a cavallo già in partenza.

 

Si infatti, basta fare pratica, ho colto al volo il periodo di astinenza da recensioni per perfezionare queste cose, ho seguito molti consigli su vari forum ed ho sperimentato sul campo

Share this post


Link to post
Share on other sites
per dirne uno

 

I've moved the blog –> zackarias.com/blog » Shoot Through Umbrella vs. Softbox

 

Come in ogni cosa nella vita è tutto in funzione di quanto spendi e quanto tempo ci perdi, trucchi e aspettative a parte :)

 

Purtroppo tempo non ne ho, e dato l'elevato numero di foto per ogni singolo articolo, lavorarle sarebbe da pazzi.

 

Questo é vero solo in parte, quanto spendi é relativo, la mia reflex l'ho pagata 300 nuova con estensione di garanzia, scheda di memoria e obbiettivo, il softbox solo 8€. Ovviamente a questo c'è da aggiungere il costo dei softwares ma già quelli in dotazione alla macchina fotografica permettono di fare grandi cose.

Per la fase di sistemazione ti assicuro che una volta imparato il metodo ci metti pochissimo a farle, pensa che oggi ne ho sistemate una ventina in 1 ora precisa.. Se fai un buon lavoro in fase d'acquisizione riesci a rendere la foto buona in meno di 2 minuti.

 

 

È importante avere anche un monitor con una resa cromatica buona, io purtroppo mo devo accontentare di un monitor TV adattato e spesso sono costretto a guardare le foto sotto diverse angolazioni e con diversi programmi per cogliere bene i colori.

Edited by j0h

Share this post


Link to post
Share on other sites
trucchi e aspettative a parte

 

Ho a disposizione una misera 350D, con una 60ina di euro di illuminazione e resto è uscito fuori questo (1024x768, perfetta per il caricamento su portali di amministrazione al fine di recensioni. No lavorazione)

 

 

Qualche risultato

20131105138368107516262.JPG20131105138368107277252.JPG20131105138368108507169.JPG

 

Quanto incide il flash (foto pessima, no lavorazione)

 

20131105138368109127613.JPG

 

Se invece spendi 400 euro di cellulare (note2 8Mpx, no lavorazione)

20131105138368106111850.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora foto nuove non te ne posso mostrare comunque queste:

 

front%20panel01.jpg

 

 

 

front%20panel02.jpg

 

 

 

front%20panel03.jpg

 

 

 

front%20panel04.jpg

 

 

 

 

front%20panel05.jpg

 

 

Ti assicuro che sono praticamente prive di lavorazione perchè dedicai un pochino di tempo in più per il set fotografico!

E pensa che l'ultima non è altro che uno zoom della penultima, il che ti fa pensare che se prepari bene la scena sei già a 3/4 dell'opera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come avevo anticipato, ecco i supporti per i drive:

 

 

ssdl01.jpg

 

 

Il sistema è molto semplice, utilizza i fori sottostanti del primo drive come fissaggio e le 4 bande metalliche per poterne montare due uno sopra l'altro.

 

 

ssdl02.jpg

 

 

Nella parte inferiore del case infatti c'è già una predisposizione per montare un SSD in questo modo, nella foto potete vedere i 4 fori utilizzati contrassegnati da un cerchio rosso.

 

 

ssdl03.jpg

 

 

Nel mio caso i quattro supporti laterali fungono anche da distanziali in modo tale da poter montare cavi d'alimentazione e sata inclinati e per avere un maggior riciclo d'aria, inoltre inserirò, una volta trovati i drive giusti, delle piccole strisce di materiale fonoassorbente in modo tale da ridurre il rumore prodotto dall'HDD meccanico.

 

 

ssdl04.jpg

 

 

Tale supporto verrà comunque completamente nascosto in seguito e non provoca nessun problema al controller Lamptron che andrà posizionato frontalmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come avevo anticipato, ecco i supporti per i drive:

 

 

ssdl01.jpg

 

 

Il sistema è molto semplice, utilizza i fori sottostanti del primo drive come fissaggio e le 4 bande metalliche per poterne montare due uno sopra l'altro.

 

 

ssdl02.jpg

 

 

Nella parte inferiore del case infatti c'è già una predisposizione per montare un SSD in questo modo, nella foto potete vedere i 4 fori utilizzati contrassegnati da un cerchio rosso.

 

 

ssdl03.jpg

 

 

Nel mio caso i quattro supporti laterali fungono anche da distanziali in modo tale da poter montare cavi d'alimentazione e sata inclinati e per avere un maggior riciclo d'aria, inoltre inserirò, una volta trovati i drive giusti, delle piccole strisce di materiale fonoassorbente in modo tale da ridurre il rumore prodotto dall'HDD meccanico.

 

 

ssdl04.jpg

 

 

Tale supporto verrà comunque completamente nascosto in seguito e non provoca nessun problema al controller Lamptron che andrà posizionato frontalmente.

 

Ottimo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Daje J0h, vogliamo qualcosa di più succulento!

 

Mi sì é rotto il Dremel lol

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho testato CPU, Mainboard, Ram e alimentatore, spero di mettere le foto nei prossimi giorni.

 

 

Appena il tempo mi degna di un pochino di sole continuerò a moddare facendo la finestra laterale e modificando il dissipatore della GPU.

Recentemente ho acquistato i dischi e l'alberello per il dremel.. assurdo, in Italia niente, mi son rivolto ad un sito inglese...

Ora devo solo acquistare alcuni pezzi del raffreddamento a liquido e i drive.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oggi ho testato CPU, Mainboard, Ram e alimentatore, spero di mettere le foto nei prossimi giorni.

 

 

Appena il tempo mi degna di un pochino di sole continuerò a moddare facendo la finestra laterale e modificando il dissipatore della GPU.

Recentemente ho acquistato i dischi e l'alberello per il dremel.. assurdo, in Italia niente, mi son rivolto ad un sito inglese...

Ora devo solo acquistare alcuni pezzi del raffreddamento a liquido e i drive.

 

Attendiamo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rieccomi!

Allora, per questo PC non mi serviva una scheda video molto potente, ho optato quindi per una HD7850 da 2GB in modo tale da poter fare, in caso di necessita, il CrossFire sul pc principale.

Inizialmente avevo optato per una ASUS ma il DirectCU II è un dissipatore orribile!

Mi sono sempre piaciuti alcuni modelli particolari di MSI e di Zotac, il primo è la 465 Golden Edition, con dissipatore completamente in rame, mentre il secondo è la Zotac 760 Extreme che a quanto pare non è in vendita.

Ho quindi creato una MSI 7850 Power Gold Edition :D.

 

 

VGA1.jpg

 

 

Inizialmente avevo pensato di inserire anche delle fasce in pelle ma, dopo aver dato la prima mano di vernice, ho deciso di lasciarla dorata perchè mi piace tantissimo

 

 

VGA2.jpg

 

 

I Colori sono perfetti per la Mainboard, sono praticamente identici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalla crucconia sono in arrivo i pezzi per il raffreddamento a liquido.

Nel frattempo sto progettando le modifiche al pannello laterale, alcune sono state già fatte ma non ho le idee molto chiare a riguardo pertanto preferisco aspettare prima di postere le foto.

Se da un lato voglio una finestra in grado di far vedere l'hardware dentro, dall'altro voglio far arieggiare con una griglia ma l'effetto visivo è scadente.

Ad ogni modo probabilmente nei prossimi giorni posterò foto inerenti la paratia sinistra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo mesi di "problemi" dovuti ad hardware difettoso (scheda madre mandata in RMA e RAM riparate), a pezzi rotti (primo pannello sinistro), cambiamenti vari (avevo creato un supporto per la pompa ma ho dovuto rimuoverlo) e cablaggio pressoché impossibile utilizzando un alimentatore Corsair con prolunghe sleeving posso finalmente mostrarvi una piccola anteprima del mod quasi completamente concluso.

 

 

anteprima.jpg

 

 

Dati tutti gli inconvenienti ho dovuto rinunciare a tantissime piccole modifiche, tuttavia, ora, con tutti i pezzi funzionanti, sono contentissimo delle performance, stando a quanto dichiarato dal Lamptron, la CPU, un i5 4670K, lavora a 18 gradi e raggiunge i 32 solo dopo parecchio gaming.

 

 

La pompa del raffreddamento a liquido per ora è a massimo regime e produce abbastanza rumore, tuttavia anch'essa verrà controllata dal Lamptron.

 

Scusate la scarsa qualità della foto!

Non appena mi riprenderò dalla maledetta influenza che mi perseguita solo nei giorni soleggiati farò delle foto come si deve all'aperto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
e cablaggio pressoché impossibile utilizzando un alimentatore Corsair con prolunghe sleeving...

 

come mai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
come mai?

 

Perchè i cavi in dotazione agli alimentatori Corsair (quelli tutti neri) sono molto rigidi e si flettono poco, quindi già per montare l'alimentatore ho dovuto utilizzare dei distanziali (sporge leggermente nella parte posteriore).

In più le prolunghe sleevate occupano molto spazio così come tutti i cavi del lamptron, quindi districarsi all'interno di un mITX non è stato affatto facile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×