Jump to content
Entropi@

Crash win xp sp2 - errore ntfs.sys 0x00000024

Recommended Posts

Buon giorno a tutti ! Da circa una settimana, senza una causa precisa, il mio windows crasha riportando l'errore sopra elencato....faccio un chkdsk ma tutto è a posto, mentre con hd tune, mi riporta nell'hd da 40 gb Maxtor Ata133 un reallocated sector count in giallo pur risultando tutto ok:

 

Reallocated sector count: Current:253-Worst 253-Threshold 63- Data 2- Status ok!

 

Mentre sul raid 0 formato da due 80 gb Maxtor Sata 1 tutto ok!!

 

Non risultano settori danneggiati da hd tune!! E' l'hd o windows??

 

Consigli?

 

Grazie!

 

E.

Share this post


Link to post
Share on other sites


win dove lo tieni?

sul raid?

potrebbe essere windows... un ripristino di registro di configurazione di sistema nn penso potrebbe aiutarti...(hai installato qualcosa di recente?)

Share this post


Link to post
Share on other sites
win dove lo tieni?

sul raid?

potrebbe essere windows... un ripristino di registro di configurazione di sistema nn penso potrebbe aiutarti...(hai installato qualcosa di recente?)

 

Ciao! Win lo tengo sul raid...di recente ho installato un gioco, ma non penso sia quello..mi aiuterebbe un formattone??

 

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il messaggio di errore per il file ntfs.sys raramente indica un disco rotto, di solito solo il file ntfs.sys è corrotto, quindi basta in teoria rimpiazzarlo cn una nuovo.

 

Cerca un modo di accedere al tuo disco fisso e cancella il file ntfs.sys (o sovrascrivilo cn uno nuovo). Se lo cancelli puoi fare il boot dal disco di installazione di XP (o 2003 server) e accedere tramite la consolle di ripristino. Puoi seguire due procedimenti:

 

- Fai il boot da un altro HDD e copia il file ntfs.sys da questa cartella: windows/system32/drivers sul disco che vuoi "riparare".

 

- Fai il boot da un Boot CD che è capace di scriver e leggere dischi NTFS (puoi usare per esempio una distro live di linux.. un Ubuntu live va benissimo)

 

- Non copiare il file NTFS.sys direttamente da un Cd di installazione di win 2003 o xp xkè cmq è diverso e non funzionerà.

 

 

Questo è quanto ho trovato lurkando un po' la rete.. spero ti possa essere di aiuto.. io ti consiglierei cmq di farti un backup del tuo file NTFS.sys prima di procedere alla sostituzione.

 

Ciao

Marco

 

fonte: Cannot boot xp. ntfs.sys blue screen 0x00000024 - Page 2 - TechSpot OpenBoards

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il messaggio di errore per il file ntfs.sys raramente indica un disco rotto, di solito solo il file ntfs.sys è corrotto, quindi basta in teoria rimpiazzarlo cn una nuovo.

 

Cerca un modo di accedere al tuo disco fisso e cancella il file ntfs.sys (o sovrascrivilo cn uno nuovo). Se lo cancelli puoi fare il boot dal disco di installazione di XP (o 2003 server) e accedere tramite la consolle di ripristino. Puoi seguire due procedimenti:

 

- Fai il boot da un altro HDD e copia il file ntfs.sys da questa cartella: windows/system32/drivers sul disco che vuoi "riparare".

 

- Fai il boot da un Boot CD che è capace di scriver e leggere dischi NTFS (puoi usare per esempio una distro live di linux.. un Ubuntu live va benissimo)

 

- Non copiare il file NTFS.sys direttamente da un Cd di installazione di win 2003 o xp xkè cmq è diverso e non funzionerà.

 

 

Questo è quanto ho trovato lurkando un po' la rete.. spero ti possa essere di aiuto.. io ti consiglierei cmq di farti un backup del tuo file NTFS.sys prima di procedere alla sostituzione.

 

Ciao

Marco

 

fonte: Cannot boot xp. ntfs.sys blue screen 0x00000024 - Page 2 - TechSpot OpenBoards

 

Ciao Marco,

Ho anch'io googlato un pò, ma il fatto è che io riesco ad accedere tranquillamente a windows, il problema è questo BSOD che ogni tanto si ripresenta.... senza una causa ben precisa.....per sostituire il file ntfs potrei usare quelle utility per la cancellazione e sostituzione dei file in uso o è meglio che vado da console di ripristino???

 

Thanxx

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il messaggio di errore per il file ntfs.sys raramente indica un disco rotto, di solito solo il file ntfs.sys è corrotto, quindi basta in teoria rimpiazzarlo cn una nuovo.

 

Cerca un modo di accedere al tuo disco fisso e cancella il file ntfs.sys (o sovrascrivilo cn uno nuovo). Se lo cancelli puoi fare il boot dal disco di installazione di XP (o 2003 server) e accedere tramite la consolle di ripristino. Puoi seguire due procedimenti:

 

- Fai il boot da un altro HDD e copia il file ntfs.sys da questa cartella: windows/system32/drivers sul disco che vuoi "riparare".

 

- Fai il boot da un Boot CD che è capace di scriver e leggere dischi NTFS (puoi usare per esempio una distro live di linux.. un Ubuntu live va benissimo)

 

- Non copiare il file NTFS.sys direttamente da un Cd di installazione di win 2003 o xp xkè cmq è diverso e non funzionerà.

 

 

Questo è quanto ho trovato lurkando un po' la rete.. spero ti possa essere di aiuto.. io ti consiglierei cmq di farti un backup del tuo file NTFS.sys prima di procedere alla sostituzione.

 

Ciao

Marco

 

fonte: Cannot boot xp. ntfs.sys blue screen 0x00000024 - Page 2 - TechSpot OpenBoards

 

 

Ciao. Mi attacco ad un vecchio thread perché sto cercando la soluzione a questo problema.

 

Dopo alcune "sospensioni" di win xp media center sp2 finite male il sistema ha smesso di caricare il so con l'errore ...00024 di cui sopra, e consiglia di eseguire chkdsk. Non parte in nessun modalità. Ho provato ad usare il disco di ripristino che fa tutto il suo lavoro per una mezz'ora e si conclude con un nulla di fatto. Ho provato a usare il dos da cd xp di un altro pc, visto che col mio non era allegato il cd di installazione, ma tra i comandi il chkdsk non c'è. Stessa cosa con un disco di boot dos creato con Nero.

 

Sono poi passato a diversi cd live di linux. Tutti funzionano ma è il mio primo incontro col pinguino per cui ci capisco poco. Una distro diagnostica mi dice che ci sono dei settori corrotti (indicizzazione multipla mi pare, devo andare a rivedere).

 

Ora sto lavorando con knoppix 5.1 che funziona bene.

 

La situazione è questa:

 

tre partizioni: sda2 ntfs attiva da 103 Gb, sda3 fat32 non attiva da 7,71 Gb, sda4 non attiva da 1 Gb.

 

Inizialmente la sda2 risulta non "montata" e mi dice che MOUNT IS DENIED BECAUSE NTFS IS UNCLEAN... poi consiglia di eseguire NTFSFIX e rimontare forzando l'opzione read-write.

 

Non esegue ntfsfix perché "il volume sarebbe occupato e corrotto" e di eseguire CHKDSK, ma abbiamo già detto che non mi è possibile.

 

La scrittura è possibile sulle partizioni montate normalmente, ma non su quella "forzata"... quindi anche se volessi andare a riscrivere il file ntfs.sys non mi sarebbe possiible...

 

Per ora mi fermo...

 

Grazie per qualsiasi suggerimento... ad esempio come posso recuperare un boot di dos con chkdsk? Banale ma ovvio, no?

 

Grazie

 

Stefano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


×