Venerdì, Set 2021
Ciao Mondo 3!
"/storage/ssd-solid-state-disk/crucial-p5-2tb-recensione-2021062814171/?start=1" />/storage/ssd-solid-state-disk/crucial-p5-2tb-recensione-2021062814171/?start=1

Crucial P5 2TB - Recensione

Indice articoli


Il P5 è un classico SSD in formato M.2 2280 (80 mm). Inoltre, essendo sprovvisto di componenti sul lato posteriore potrà essere installato facilmente e velocemente su ogni scheda madre. Il design risulta estremamente pulito e curato, inoltre il colore nero che caratterizza il prodotto lo rende facilmente integrabile in qualsiasi sistema. Sul lato frontale troviamo il logo dell’azienda e il nome del modello stampati sullo sticker anch’esso in colorazione nera.

P5 6 379e2

P5 7 d77bf

Capovolgendo il P5 troviamo un ulteriore sticker. Quest’ultimo riporta le certificazioni e le specifiche tecniche del prodotto.

P5 8 ab545

P5 9 72f5e

Rimuovendo lo sticker frontale possiamo esaminare le componenti installate sul PCB. Le memorie marchiate delle Micron 96-layer 3D TLC NAND ed ogni modulo presenta una capacità di 1 TB. La memoria RAM scelta per aiutare il controller DM01B2 nel recupero dei dati è una Micron DDR3-4266 da 1GB.

P5 11 1775a

P5 12 027c6

P5 13 71342

All’estremità del prodotto troviamo l’ormai classico connettore M2 NVMe in grado di sfruttare l’interfaccia PCI-Express 3.0 x4.

P5 10 717dc

Infine, vi lasciamo un rapido e semplice confronto per capire le differenze tra memorie flash QLC/TLC/MLC/SLC:

  • SLC: maggiore affidabilità rispetto a tutte le altre tipologie di memorie. Prezzo maggiore e capacità inferiore alla media. Indicato per professionisti.
  • MLC: il giusto mix tra SLC per affidabilità e TLC per prestazioni. Indicato per utenti appassionati o gamers.
  • TLC e QLC: i più economici da produrre e quindi quelli con il ciclo di vita più breve. Offrono discrete prestazioni. Adatto per uso quotidiano.

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads