Western Digital My Passport Wireless Pro

WD My Passport Pro 14

Ciao a tutti i lettori di Xtremehardware.com, quest’oggi andremo ad analizzare e recensire un Hard Disk davvero particolare, stiamo parlando del My Passport Wireless Pro di WD. Le principali features di questo device sono: 1) la possibilità di archiviare dati via Wi-Fi, eliminando l’uso dell’USB; 2) la presenza di uno slot SD Card 3.0, per trasferire velocemente dati sull’Hard Disk senza l’uso del Pc; 3) la possibilità di utilizzarlo in mobilità, grazie alla presenza di una batteria da 6400 mAh. Dopo questa piccola introduzione andiamo a vedere come si è comportato questo prodotto nei nostri test.

Western Digital logo

Western Digital è attualmente leader nel mercato dell’archiviazione. Punto di riferimento nel mondo storage, l’azienda produce Hard Disk e dischi allo stato solido ad elevate prestazioni. Questi prodotti vengono utilizzati da OEM e integratori di computer desktop e mobili, sistemi informativi enterprise, sistemi integrati e applicazioni di elettronica di consumo, così come dall’azienda stessa, che fornisce i suoi prodotti storage. I dispositivi, i sistemi storage, i prodotti di rete, i lettori multimediali e le soluzioni software consentono agli utenti in tutto il mondo di salvare, archiviare, proteggere e condividere in maniera semplice i loro contenuti su molteplici dispositivi. WD è stata fondata nel 1970 con quartier generale a Irvine, California. Per ulteriori informazioni, visitate il sito dell’azienda www.wd.com.


Lo standard USB 3.0 e la capienza di 2000GB ci permettono rispettivamente di trasferire i dati con una velocità molto elevata e di archiviare un’enorme quantità di file.

Spec WD My Passport Wireless Pro

All’interno di questo Western Digital My Passport Wireless Pro è alloggiato un Hard Disk proprietario, nello specifico il modello WD Blue WD20NPVZ, in grado di offrire buone prestazioni mantenendo comunque dimensioni davvero compatte, così da poter  installare nel dispositivo anche un modulo Wi-Fi ed una batteria. Come possiamo vedere dalla tabella, il prodotto è accompagnato da un alimentatore da 5V / 2.4 A che assicura una ricarica abbastanza rapida della batteria da 6400mAh presente nel device, infatti per una ricarica dal 0% al 100% bastano 3 ore. Infine il WD My Passport Wireless Pro è disponibile anche con una capacità di 3TB, ideale per chi ha bisogno di un’ottima capacità di archiviazione anche in mobilità.


La confezione del Western Digital My Passport Wireless Pro è realizzata in cartone ed al suo interno è custodito un blister in plastica trasparente, che proteggerà l’Hard Disk ed il relativo bundle da eventuali urti. Sulla parte frontale della scatola è presente una grande immagine del prodotto, accompagnata dal nome del dispositivo e da alcune caratteristiche tecniche del device.

WD My_Passport_Pro_1  WD My_Passport_Pro_2  WD My_Passport_Pro_3  WD My_Passport_Pro_4

Girando la confezione e mostrando il retro della stessa osserviamo tre didascalie esplicative sulle principali features di questo Hard Disk, tra cui: la possibilità di trasferire i file presenti su una SD Card tramite apposito slot, la possibilità di eseguire uno streaming multimediale in alta definizione tramite la connessione wireless dual-band AC, la presenza di una batteria in grado di assicurare fino a 10 ore di funzionamento continuo.

WD My_Passport_Pro_5  WD My_Passport_Pro_6  WD My_Passport_Pro_7

Sui vari lati della scatola vengono illustrate altre caratteristiche del prodotto, come ad esempio la compatibilità con i vari sistemi Windows (dal 7 al 10) e Mac OS X.

WD My_Passport_Pro_8  WD My_Passport_Pro_9  WD My_Passport_Pro_10

Rimuovendo il cartonato più esterno mettiamo in mostra il blister in plastica, che protegge il prodotto durante il trasporto, e il relativo bundle. Il bundle è cosi composto da:

  • Alimentatore DC 5V / 2.4 A con presa US, UK ed EU;
  • Manuale di installazione rapida;
  • Cavo USB 3.0 type micro-b / type A
  • Manuale per la garanzia

WD My_Passport_Pro_11  WD My_Passport_Pro_12  WD My_Passport_Pro_13


Togliendo il nostro My Passport dalla scatola avvertiamo immediatamente il suo peso elevato, circa 450 g, ma che unito alle sue dimensioni abbastanza compatte non pregiudica sensibilmente la trasportabilità dello stesso. Sulla parte frontale troviamo una texture a righe (caratterizzata dall’alternanza di nero opaco e lucido), il nome del prodotto, i quattro led di stato della batteria, i due led di stato per Hard Disk e Wi-Fi ed infine un adesivo sul quale troviamo la chiave di accesso alla rete del dispositivo. Il prodotto è realizzato completamente in plastica opaca in modo da resistere a graffi e abrasioni.

WD My_Passport_Pro_14  WD My_Passport_Pro_15  WD My_Passport_Pro_16  WD My_Passport_Pro_23  WD My_Passport_Pro_24

Sul posteriore  troviamo:  4 piedini in gomma per impedire all’Hard Disk di svicolare, il nome del prodotto con reminder al sito web dell’azienda ed infine un adesivo riportante le varie certificazioni  e serial number del dispositivo.

WD My_Passport_Pro_17  WD My_Passport_Pro_18

Sul lato superiore vengono ospitati i vari ingressi USB 2.0, con cui ricaricare / connettere smartphone e fotocamere (che non usano SD Card), e USB 3.0, con cui collegare il My Passport al PC o all’alimentatore di ricarica / powerbank. Infine sempre sul medesimo lato troviamo il tasto di accensione / spegnimento e il pulsate per avviare il backup della SD Card o per visionare lo stato della batteria. Infine sul lato sinistro troviamo lo slot SD Card 3.0, utile soprattutto per i fotografi che vogliono archiviare i propri scatti velocemente senza l’uso di adattatori.

WD My_Passport_Pro_19  WD My_Passport_Pro_20  WD My_Passport_Pro_21  WD My_Passport_Pro_22  WD My_Passport_Pro_25  WD My_Passport_Pro_26

Ora analizziamo il software di gestione del Western Digital My Passport. Il software non va installato, infatti basta digitare sulla barra di ricerca del nostro browser preferito il suddetto indirizzo: 192.168.60.1. Nella prima pagina, contraddistinta dall’icona Home, possiamo osservare lo status dell’Hard Disk, come ad esempio: carica della batteria integrata, capacità residua / utilizzata e versione del firmware.

Software Web_1

Nella seconda schermata possiamo gestire la connessione wireless del dispositivo. Infatti possiamo scegliere se utilizzare il device solo tramite Wi-Fi Direct o collegarlo alla nostra rete Wi-Fi, così da utilizzarlo come Hard Disk di rete.

Software Web_2

Nella terza pagina possiamo cambiare la lingua del software, ripristinare le impostazioni di fabbrica e settare una password per accedere al software di gestione. La pagina successiva ci permetterà di modificare le prestazioni del device e di spegnere / riavviare il dispositivo.

Software Web_3  Software Web_4

Gli ultime tre menù riguardano semplicemente la gestione dei file multimediali presenti sulla memoria, il supporto tecnico sul prodotto e l’aggiornamento del firmware.

Software Web_5  Software Web_6  Software Web_7


Oltre all’applicativo per PC, WD ci mette a disposizione anche un’apposita App per Android e iOS chiamata My Cloud. Non è necessario registrarsi per poter usare l’App, infatti basta connettersi al My Passport utilizzando la chiave scritta sull’adesivo, che troviamo sulla parte frontale del prodotto.

App My Cloud 1

My Cloud ha un’interfaccia pulita e molto intuitiva. Nella Home, eseguendo uno swipe verso destra, mettiamo in mostra una tendina dove troviamo varie funzionalità del dispositivo come: impostazioni, download e dispositivi mobili. Una volta effettuato l’accesso alla partizione principale il software ci mostrerà i diversi file divisi per categoria: Tutti, Foto, Musica e Video. Quest’ultima funzione si rileva molto utile se abbiamo l’esigenza di trovare velocemente i nostri dati.

App My Cloud 2  App My Cloud 3  App My Cloud 4  App My Cloud 5


Il sistema di prova utilizzato per testare il drive di casa Western Digital è basato su chipset Intel z97. I test sono stati effettuati tramite connessione USB 3.0. Le porte usate per i test sono le porte USB 3.0 posteriori e non le frontali presenti sul case, per cercare di eliminare qualsiasi variabile che possa alterare i risultati.

Tabella PC 1

L’Hard Disk formattato in exFAT, così da essere compatibile con i sistemi operativi Apple, ha una capacità complessiva netta di 1.81 TB.

Test Effettuati in modalità USB 3.0:

  • HD Tune Pro 5.50
  • ATTO Disk Benchmark
  • CrystalDiskMark 5.1.0

Test Effettuati in modalità Wi-Fi:

  • CrystalDiskMark 5.1.0
  • Trasferimento File

HD Tune Pro 5.50

HD Tune Pro è un utility per hard disks e SSDs con molte funzioni; può essere utilizzata per misurare in modo accurato le performance del nostro drive alla ricerca di errori, in quanto permette anche di monitorare lo stato vitale del drive, permette di cancellare i dati in modo sicuro e molto altro ancora. La versione da noi utilizzata è l'ultima disponibile al momento e si tratta della 5.00. Il programma è disponibile in due versioni, una freeware (HD Tune) ed una a pagamento (HD Tune Pro).

HD Tune WD My Passport Wireless Pro Read  HD Tune WD My Passport Wireless Pro Write  HD Tune WD My Passport Wireless Pro Random Access Read  HD Tune WD My Passport Wireless Pro Random Access Write

I test di scrittura e lettura fanno segnare prestazioni leggermente sotto la media rispetto ad Hard Disk USB 3.0 tradizionali, circa 83 MB/s di media, ma in linea con altri prodotti dotati della stessa tecnologia Wi-Fi.

ATTO Disk Benchmark

ATTO è un benchmark gratuito che esegue dei semplici test in lettura ed in scrittura in modalità sequenziale adoperando una Queue Depth (file in coda) di 4.

Atto WD My Passport Wireless Pro

Con ATTO le prestazioni in Read e Write si attestano sui 113 MB/s, valori che si confermano abbastanza buoni.

Crystal Disk Mark

CrystalDiskMark è un utilissimo software per misurare le performance in lettura e in scrittura in modo sequenziale (sequential) e casuale (random), grazie al pieno supporto del NCQ (Native Command Queuing) l'ordine degli IOPS viene ottimizzato in modo da migliorare le prestazioni di input/output con una Queue Depth (file in coda) di 32; tale test consente di osservare il comportamento del drive durante il trasferimento di numerosi file con dimensioni ridotte.

CrystalDiskMark WD My Passport Wireless Pro



In questo test il Western Digital My Passport Wireless Pro registra le migliori prestazioni, rispettivamente 114 MB/s e 115 MB/s in lettura e scrittura.

Test Wi-Fi

Abbiamo incluso nella nostra prova anche dei test Wi-Fi per misurare la velocità dell’Hard Disk in tale modalità. Come possiamo vedere le prestazioni diminuiscono di molto, ma attraverso la tecnologia wireless abbiamo il vantaggio di poter trasferire file senza il bisogno del cavo USB e di poter vedere film e serie tv su più dispositivi contemporaneamente. Infine abbiamo avviato contemporaneamente un film in streaming in risoluzione Full-HD su due dispositivi diversi senza riscontrare alcun rallentamento o lag.

WiFi 2.4 GHz  WiFi 2  USB3.0 film


oro

 

Prestazioni 4 stelle Le prestazioni in lettura e scrittura sono buone, se colleghiamo il dispositivo attraverso lo standard USB 3.0, mentre tramite Wi-Fi le performance diminuiscono drasticamente, sufficienti comunque per vedere film in HD su più dispositivi contemporaneamente. Il device inoltre non è per nulla rumoroso e non ci turba nell’uso quotidiano del nostro PC.
Qualità  4,5 stelle Il prodotto è realizzato completamente in plastica di ottima qualità, che conferisce al dispositivo un’ottima solidità e robustezza. All’interno del dispositivo troviamo varie chicche come: Wi-Fi AC, slot SD Card, una batteria integrata da 6400mAh ed infine due connettori USB (micro-USB type B 3.0 e USB type A 2.0).
Design 4,5 stelle Il design di questo prodotto è pulito e minimale.
Bundle 4,5 stelle Il bundle è completo, infatti troviamo, oltre alla classica manualistica e cavo USB, anche un alimentatore dotato di adattatori US, UE e UK.
Software 4 stelle WD mette a disposizione un’App per Android / iOS ed una pagina software per PC, entrambi completi e funzionali ma a volte un po’ lenti nel caricare le anteprime di foto e film  in Wi-Fi mode.
Prezzo  4 stelle 269€ per la versione da 2TB e 299€ per la versione da 3TB.
Complessivo 4,5 stelle  

Western Digital ha commercializzato un Hard Disk davvero innovativo, che renderà felici tutti coloro che abbisognano di un dispositivo in grado di ospitare una grande mole di file in mobilità e senza ricorrere all’uso di un PC. Il Western Digital My Passport Wireless Pro offre delle buone prestazioni velocistiche, restando nella media rispetto ai prodotti che abbiamo recensito ultimamente. La qualità costruttiva è ottima e, pur conservando delle dimensioni contenute, riesce ad ospitare un lettore SD Card, una batteria da 6400mAh e un modulo Wi-Fi AC. Il design del prodotto è semplice e minimale, utile per passare inosservati in mobilità. Il prezzo di 269€ è giustificato dalle particolari funzionalità e dal software che è in grado di offrire.

Pro

  • Prestazioni buone
  • Design pulito e minimale
  • Wi-Fi AC, Slot SD Card e batteria integrata
  • Silenziosità
  • Software completo

Contro

  • Mancata certificazione contro acqua, polvere ed urti

                                  

   Si ringrazia Western Digital per averci fornito il sample oggetto di questa recensione.

                                        Angelucci Gianluca

 

Commenta sul forum