MSI GTX 760 Gaming, Enter the Dragon! - NVIDIA GTX 760 e MSI N760 Gaming: le specifiche

NVIDIA GTX 760 e MSI N760 Gaming: le specifiche

 

grafico

 

La nuova serie NVIDIA GTX 700 non introduce importanti novità a livello architetturale. Di fatto la GPU delle GTX 760 e GTX 770 è basata sulla già rodata Kepler GK104, adottata in passato nelle GTX 660 Ti, GTX 670 e GTX 680. Nella GTX 760 troviamo una versione abbastanza “castrata” del GK104, 2 degli 8 SMX sono infatti disabilitati, ed abbiamo quindi un totale di 1152 shaders, 96 Texture Units e 32 ROPs.

 

GK104 760BD 575px

 

A tutto vantaggio delle prestazioni, è stato però mantenuto il bus a 256 bit, che garantisce una buona bandwidth verso i 2GB di memoria operanti a 6 GHz GDDR5, sia nella versione reference che in questa versione custom di MSI. Per quanto riguarda le frequenze operative della GPU, si parte da 980 MHz per il default clock, e 1033 MHz in modalità turbo boost. Per questa versione OC, MSI propone una frequenza di base di 1020 MHz (1085 MHz Boost), che in realtà raggiunge valori ancor superiori nell’utilizzo effettivo. La tecnologia GPU Boost 2.0 permette infatti di incrementare le frequenze della MSI N760 Gaming fino al raggiungimento della soglia dei 170W di TDP, valore molto generoso, pari a quello della vecchia GTX 670 che ricordiamo avere un SMX in più. Durante le sessioni di gioco tale frequenza può infatti raggiungere anche i 1150 MHz.