Gigabyte R9 270X Windforce OC, dissipatore tri-ventola per Curacao XT

Gigabyte R9 270X Windforce OC, specifiche tecniche e bundle 

Vi mostriamo la famiglia delle schede R9 di fascia alta per vedere dove si colloca la scheda video oggetto della recensione odierna:

 

tabella r9

 

 

Come possiamo vedere dalla tabella, la scheda oggetto della recensione odierna va a ricoprire la fascia media delle GPU proposte da AMD. Infatti possiede il chip Curacao XT, il quale vanta 1280 stream processors. Segnaliamo che le specifiche tecniche della nuova Radeon R9 270X sono pressoché identiche alla Radeon HD 7870. Infatti la GPU Curacao non è altro che una Pitcairn sotto mentite spoglie. Nella proposta di Gigabyte gli stream processors operano a una frequenza massima di 1100 MHz, quindi +50 MHz rispetto alla soluzione reference. Invece per quanto riguarda le memorie non hanno subito un overclock di fabbrica, infatti operano alla frequenza stock di 5600 MHz effettivi. Le 80 TMU, le 32 ROPs e la bandwidth di 179,2 GB/s ci consentono di giocare senza troppi sacrifici alla risoluzione Full-HD con tutti i nuovi videogames. Il TDP della scheda Gigabyte R9 270X Windforce OC è di 180W e per alimentare al meglio la scheda sono stati disposti due connettori di alimentazione da 6-pin.

 

Purtroppo la scheda fornitaci per la recensione odierna ci è pervenuta senza scatola e accessori, quindi dobbiamo rimandarvi al sito ufficiale per maggiori informazioni su questi dettagli.