ASUS GTX 1070 Ti Strix, la risposta di Nvidia alla RX Vega 56

Asus GTX 1070 Ti 2

Negl’ultimi anni Nvidia è solita lanciare sul mercato schede video che sono, per così dire, una via di “mezzo” tra due prodotti che offrono prestazioni molto diverse. Infatti, anche con la l’attuale serie di GPU, la casa californiana non ha disatteso le aspettative, lanciando sul mercato la GTX 1070 Ti, che si posiziona pressappoco a metà tra una GTX 1070 ed una 1080, sia in termini di prestazioni che di consumi. La GTX 1070 Ti, come tutta la generazione Pascal, garantisce un ottimo rapporto consumi/prestazioni grazie ad un processo produttivo a 16nm (per il GP104-300), realizzato da TSMC con tecnologia FinFET, che sostituisce il precedente processo produttivo a 28nm, introdotto ormai più di 4 anni fa. Dopo avervi presentato brevemente questo nuovo prodotto andiamo a vedere come è costruito e come si è comportato nei nostri test, in particolare nella versione Strix realizzata da ASUS.

ASUS logo ISOI black

ASUSTek Computer Inc. è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall'utilizzo di soluzioni innovative. Con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.

Attualmente è un vero punto di riferimento per qualsiasi settore desktop anche grazie alla sua serie "estrema" Republic Of Gamers (ROG) che, come suggerisce il nome, è dedicata ai gamers più esigenti ma soprattutto agli overclockers.