ASUS ROG: Crosshair VIII Formula & Strix X570-E Gaming; pronte per AMD Ryzen 3000

asus rog mobo copertina 01

Quest'oggi, domenica 7 Luglio 2019 AMD lancia sul mercato le nuove CPU della famiglia Ryzen 3000 ed in occasione di questa data abbiamo deciso di analizzare due schede madri prodotte da Asus ROG rivolte a videogiocatori e overclockers; l'ASUS ROG CROSSHAIR VIII FORMULA e la ASUS ROG STRIX X570-E GAMING.

 

ROG

ASUSTek Computer Inc. è una compagnia taiwanese fondata nel 1989 da Ted Hsu, TH Tung, Wayne Hsieh e MT Liao che è riuscita sin da subito a farsi apprezzare nel mercato delle schede madri grazie a prodotti di eccellente qualità e dall'utilizzo di soluzioni innovative. Con il passare degli anni è riuscita ad entrare anche nel mercato delle schede video dove ha riscosso notevole successo attraverso moltissimi riconoscimenti in tutto il mondo e una community sempre più grande e unita.

Attualmente è un vero punto di riferimento per qualsiasi settore desktop anche grazie alla sua serie "estrema" Republic Of Gamers (ROG) che, come suggerisce il nome, è dedicata ai gamers più esigenti ma soprattutto agli overclockers.

copertina1 copertina2

La Crosshair VIII Formula e la Strix X570-E condividono numerose caratteristiche tecniche partendo in primis dal socket AM4 (ovviamente) e dall'utilizzo del nuovo chipset AMD X570, traendo dunque dei benefici come il supporto PCIe 4.0 che raddoppia di fatto il bandwitch rispetto alla generazione passata e il supporto alle memorie DDR4-3200 (128GB installabili).
Cioè  che le differenzia sostanzialmente sono la fascia di prezzo, più alta per quanto riguarda la Crosshair VIII Formula, punta di diamante della famiglia ROG, e le relative carateristiche di raffreddamento e potenzialità di overclock per le due schede.

opera 2019 07 06 15 16 40 

opera 2019 07 06 15 17 00

opera 2019 07 06 15 17 10