Sabato, Set 2021
Ciao Mondo 3!
"/recensioni/schede-madri/asus-tuf-gaming-z490-plus-wi-fi-recensione-2020102913687/" />/recensioni/schede-madri/asus-tuf-gaming-z490-plus-wi-fi-recensione-2020102913687/

ASUS TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI) - Recensione

Indice articoli

ASUS TUF Gaming Z490 PLUS WI FI 6 25f7a

Dopo alcuni mesi riusciamo finalmente a testare le prime schede madri Intel Z490 in grado di supportare i nuovi processori Intel di decima generazione Comet Lake. Quest’oggi grazie ad ASUS inizieremo questo percorso con la ASUS TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI). Come suggerisce il nome il modello ricevuto appartiene alla serie TUF Gaming. I prodotti della serie TUF Gaming sono stati nel tempo affinati e migliorati per poter offrire affidabilità, durata (grazie alla componentistica e relativi test di endurance) e prestazioni. Il modello TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI) è una scheda madre in formato ATX che permette grazie al suo circuito di alimentazione Dr.MOS da 12+2 fasi a garantire stabilità e possibilità di overclock ai processori serie K di Intel come il nostro i7-10700K senza alcun problema. La scheda presenta un design in pieno stile TUF ed ha a bordo tutte le principali caratteristiche per poter assemblare un sistema per il Gaming, l’Overclock o la connettività grazie al modulo Wi-Fi 6 AX201. Saltiamo ulteriori preamboli e passiamo ad analizzarla.

Pubblicità



ASUS TUF Gaming 49c18

Passiamo dunque e subito a riportare le specifiche tecniche della scheda madre ASUS TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI).

specifiche 1 87aaf

specifiche 2 7d2bf

specifiche 3 48244

specifiche 4 3a696

specifiche 5 fa666

specifiche 6 d6f05

A seguire invece una panoramica generale delle principali caratteristiche della ASUS TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI).

Panoramica TUF Gaming Z490 Plus 29800

Riportiamo anche il diagramma del chipset Intel Z490 di cui la scheda madre è dotata.

Intel Z490 Chipset Block Diagram c6595

E a seguire quello del chipset Intel Z390 come diretta comparazione.

Intel Z390 Chipset Block Diagram f183c

Come possiamo osservare dal diagramma a blocchi il nuovo chipset Intel Z490 rispetto al precedente Intel Z390 porta come sostanziale differenza il supporto ai nuovi processori di decima generazione Intel Comet Lake con processo produttivo a 14 nm e installabili nel nuovo socket LGA1200. Le linee PCI-E offerte rimangono sempre fino a 24 su PCI-E 3.0 seppur diverse schede madri in commercio offrono già adesso grazie a IC dicasi ‘’Clock Generator’’ proprietari la possibilità di soddisfare quasi del tutto le specifiche PCI-E 4.0 invece presenti nativamente sulle schede madri della controparte AMD. C’è da dire comunque che il supporto nativo da parte di Intel al bus PCI-E 4.0 arriverà solo con i prossimi processori di undicesima e dodicesima generazione.

Altra piccola differenza riguarda la frequenza massima delle RAM DDR4. Con il chipset Z390 partivamo da una base di compatibilità e supporto nativo di 2666 MHz ora giunta, con il chipset Intel Z490, a 2933 Mhz. Naturalmente il supporto a profili XMP seppur non menzionato è pienamente supportato.

Se anche nel comparto Storage non notiamo grossi cambiamenti qualcosa invece lo notiamo in quello di connettività. Abbiamo ora in più il supporto alla LAN 2.5 Gbit e il Wi-Fi 6 AX a supportare il nuovo standard dei nuovi prodotti Networking.

Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads