Giovedì, Ago 2020

PROBOX2 Air Plus

Indice articoli

PROBOX2 Air Plus 25

A distanza di circa due anni dalla recensione del PROBOX2 EX (QUI), l’omonimo brand di box multimediali su base Android PROBOX2 ha presentato nuovi modelli tra cui il PROBOX2 Air Plus (upgrade del modello Air) che oggi andremo ad analizzare e recensire. Come è lecito aspettarsi il nuovo Air Plus vanta nuovo Hardware, parliamo di una CPU Octa Core Amlogic S912 su base ARM Cortex-A53 e una GPU SoC Mali T820, e lato software una delle più recenti build Android ovvero Marshmallow 6.0.1. Tra le tante novità avremo finalmente il controller e ricevitore Remote+, precedentemente venduto come accessorio, incluso in bundle e per quanto riguarda il box in sé una nuova UI che va sotto il nome di APEX UI. Insomma il nuovo PROBOX2 Air Plus come il predecessore promette davvero bene. Ma scopriamolo meglio nel corso della recensione.

Probox2 logo


A seguire le specifiche tecniche del PROBOX2 Air Plus:

specifiche


Il PROBOX2 Air Plus come sempre ci giungerà in una classica confezione di cartone di ridotte dimensioni sulla quale troveremo tutte le principali informazioni tra cui anche le specifiche tecniche riportate nella parte posteriore.

PROBOX2-Air-Plus-1  PROBOX2-Air-Plus-2

Una volta rimosso il sigillo in plastica e aperta la confezione troveremo il prodotto e il bundle ottimamente riposto e protetto.

PROBOX2-Air-Plus-3  PROBOX2-Air-Plus-4

Estratto tutto dalla confezione avremo:

  • Media player PROBOX2 Air Plus
  • Antenna Dual band 5dBi intercambiabile
  • Telecomando IR
  • Controller PROBOX2 Remote+ (venduto a parte nel precedente modello)
  • Ricevitore Remote+
  • Alimentatore da parete 5V
  • Cavo HDMI 2.0b
  • Manuale Utente

PROBOX2-Air-Plus-5

Come sempre un bundle davvero ricco che ci permetterà di controllare e interfacciare facilmente il box.


Possiamo dunque procedere ad analizzare e dare uno sguardo da più vicino al nuovo box PROBOX2 Air Plus. Le dimensioni sono sempre molto compatte, parliamo infatti di 99 x 107.5 x 16.3 mm dunque poco più grande di una mano. Il peso non è da meno e si attesta a 190 g. Insomma il PROBOX2 risulta essere sempre un box multimediale compatto e valido anche a livello di caratteristiche come vedremo più avanti. La colorazione è nera. Lo chassis è realizzato in plastica con una finitura rugosa per la parte superiore e inferiore mentre avremo una superficie liscia lucida per il perimetro laterale.

PROBOX2-Air-Plus-6  PROBOX2-Air-Plus-7  PROBOX2-Air-Plus-8

Dettaglio della parte superiore e inferiore. In quella superiore il logo mentre in quella inferiore possiamo osservare quattro piedini angolari in gomma, le serigrafie centrali, l’adesivo con il codice modello e codice a barre.

PROBOX2-Air-Plus-9  PROBOX2-Air-Plus-11

Dettaglio altezza/spessore del box e del connettore placcato oro per l’antenna Dual Band WiFi 802.11ac.

PROBOX2-Air-Plus-10  PROBOX2-Air-Plus-15

Antenna che come il precedente modello può essere sostituita con una più potente e naturalmente orientata.

PROBOX2-Air-Plus-17  PROBOX2-Air-Plus-18

Nel lato sinistro troveremo la prima porta USB e l’ingresso per schede MicroSD.

PROBOX2-Air-Plus-13

Nel lato posteriore troveremo, da sinistra a destra:

  • Ingresso alimentazione
  • Seconda porta USB
  • Ingresso HDMI 2.0b
  • Ingresso RJ-45 LAN 10/100/1000
  • Uscita SPDIF

PROBOX2-Air-Plus-14

Infine il lato frontale ospita il LED di colore Blu che ci indicherà quando il box sarà in funzione (LED di stato) e il ricevitore infrarossi (non visibile) per il telecomando classico.

PROBOX2-Air-Plus-LED

Passiamo velocemente al ricevitore Remote+ che una volta collegato ci permetterà di utilizzare il relativo controller a 6 assi incluso nella confezione. Controller che ci permetterà di sfruttare al meglio giochi o applicazioni che richiedono maggior controllo da parte dell’utente.

PROBOX2-Air-Plus-19  PROBOX2-Air-Plus-20  PROBOX2-Air-Plus-21

Dettaglio Controller Remote+

PROBOX2-Air-Plus-23

Con il controller Remote+ troveremo anche il classico telecomando a IR con cui utilizzare il PROBOX2 Air Plus per funzioni più classiche come riproduzioni di video, musica e via discorrendo.

PROBOX2-Air-Plus-22

Starà dunque a voi scegliere quale controller/telecomando utilizzare.

N.B. Ricordiamo che non sono fornite le batterie e che saranno necessarie in totale 4 batterie Ministilo AAA.

PROBOX2-Air-Plus-24

Una volta che avremo collegato antenna e ricevitore oltre a cavo HDMI e alimentazione saremo pronti ad accedere all’interfaccia del PROBOX2 Air Plus.

PROBOX2-Air-Plus-25


Una volta collegato il PROBOX2 Air Plus alla nostra TV tramite cavo HDMI saremo pronti all’immediato utilizzo (dopo aver completato un breve settaggio delle impostazioni). Il PROBOX2 Air Plus non ha purtroppo, a differenza del precedente modello, un tasto di accensione o spegnimento e dunque l’unico modo per spegnerlo del tutto sarà quello di rimuovere la spina dalla presa a muro o spegnere un eventuale ciabatta a cui questo è collegato.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-1

Come possiamo vedere l’interfaccia APEX UI del nuovo Air Plus risulta ben organizzata e ordinata. Il Menù è composto da tiles che ci permetteranno una facile consultazione e accesso.

Eventualmente voleste qualcosa di ancora più classico potrete passare alla PROBOX2 EX Lanuncher UI.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-25

Cliccando con il cursore nell’angolo in basso a destra.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-24

Come sempre abbiamo le maggiori e più importanti applicazioni per navigare su internet (Browser, Google Chrome).

PROBOX2-Air-Plus-Menù-8

Vedere video, serie tv, film o ascoltare musica (Netflix, Youtube).

PROBOX2-Air-Plus-Menù-5  PROBOX2-Air-Plus-Menù-6  PROBOX2-Air-Plus-Menù-14  PROBOX2-Air-Plus-Menù-15  PROBOX2-Air-Plus-Menù-18

Gestire un eventuale Streaming Online/Offline di contenuti (Miracast, Air Droid).

PROBOX2-Air-Plus-Menù-7

Gestione dei file multimediali (Kodi, VLC).

PROBOX2-Air-Plus-Menù-4  PROBOX2-Air-Plus-Menù-2  PROBOX2-Air-Plus-Menù-17

Gestione interna dei file (File Browser).

PROBOX2-Air-Plus-Menù-12

Potremo inoltre accedere a tutte le App spostandoci nella Tab ‘’Tutte le App’’.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-16

Infine consultare o gestire le impostazioni del box proprio come un vero smartphone o tablet.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-19  PROBOX2-Air-Plus-Menù-20  PROBOX2-Air-Plus-Menù-21  PROBOX2-Air-Plus-Menù-22

Non manca come sempre un pratico Tool/App interna con cui gestire eventuali aggiornamento OTA o classici per il box stesso.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-27

Passiamo ora ai classici test per vedere all’atto pratico le prestazioni del nuovo PROBOX2 Air Plus.


Le prove multimediali sono state tutte effettuate tramite XBMC o, come viene chiamato oramai da tempo, Kodi con file provenienti da un Hard Disk da 2.5 pollici, autoalimentato, collegato al PROBOX2 Air Plus.

Dunque prima dei test prestazionali ci siamo soffermati sulla qualità HW di riproduzione di vari formati video e codec. Nei test abbiamo provato a riprodurre dei sample video di varie dimensioni a seconda del formato e codec. Abbiamo preso in esame i seguenti file:

  • Big Buck Bunny – 1080p MPEG4 AC3 25fps: Test Passato
  • Big Buck Bunny – 1080p H.264 AVC1 WMA3 25fps Test Passato
  • Sintel - 1080p H264 AAC HE 24fps: Test Passato
  • Jellyfish - 1080p H264 24fps AC3 120 Mbps: Test Passato
  • Tears Of Steel – 4K 24fps AC3: Test Passato
  • Big Buck Bunny - 4K H265 AAC HE: Test Passato
  • Suzumiya Haruhi no Shoushitsu BD OP - 1080p AVC High 10: Test Passato
  • Guilty Crown BD Opening - 1080p AVC High 10: Test Passato

Come possiamo notare da questo elenco, il PROBOX2 Air Plus ci ha permesso di eseguire per molti file e codec una riproduzione fluida e priva di lag o impuntamenti. Per file in AVC High 10 fino a risoluzione FullHD non abbiamo avuto alcun problema.


Per i test prestazionali abbiamo scaricato dal Google Play Store alcuni programmi di benchmark e di lettura info. Nel dettaglio abbiamo utilizzato:

  • CPU-Z per Android
  • Antutu Benchmark
  • 3Dmark Sling Shot Extreme
  • GeekBench 4

Come prima cosa abbiamo scaricato e installato CPU-Z per verificare a fondo i dettagli tecnici ed Hardware del PROBOX2 Air Plus. Installato ed avviato come vediamo subito ci viene mostrata l’architettura Octa Core della CPU Amlogic S912 su base ARM Cortex-A53 con frequenza minima di 100 MHz e massima di 1,51 GHz. Inoltre, è confermato il comparto grafico affidato ad una Mali T820, GPU SoC, di fascia bassa che supporta OpenGL ES 3.2 con una frequenza di 600 Mhz ed una cache di livello 2 massima di 512KB. La RAM disponibile è di 3GB a cui si aggiungono i 32GB di eMMC per app e dati. A seguire notiamo come sia implementato un sistema Android Marshmallow 6.0.1.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-28  PROBOX2-Air-Plus-Menù-29  PROBOX2-Air-Plus-Menù-30  PROBOX2-Air-Plus-Menù-31  PROBOX2-Air-Plus-Menù-32  PROBOX2-Air-Plus-Menù-33

Dopo aver preso visione delle caratteristiche hardware possiamo passare ai test veri e propri installando la suite di benchmark composta da Antutu, Geekbench 4 ed il nuovo 3Dmark Sling Shot Extreme.

Antutu Benchmark

A seguire il punteggio ottenuto.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-34

3Dmark Sling Shot Extreme

A seguire il punteggio ottenuto.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-35

GeekBench 4

A seguire il punteggio ottenuto.

PROBOX2-Air-Plus-Menù-36


Oro HD new

Prestazioni 5 stelle Comparto hardware aggiornato e migliorato tanto da poter riprodurre senza problemi ogni tipo di formato e codec video e audio. Insomma il nuovo Air Plus migliora ulteriormente le prestazioni del precedente modello.
Design 4 stelle Design classico.
Supporto Formati 5 stelle Supporto completo ai più comuni formati video o audio.
Prezzo 5 stelle Prezzo di circa 120€ incluso il controller e ricevitore Remote+. In linea con prestazioni e caratteristiche. Disponibile anche la versione senza a circa 90€.
Conclusioni 5 stelle  

Concludendo la recensione non abbiamo molto altro da dire senonchè anche questa volta PROBOX2 ha fatto un ottimo lavoro. Il PROBOX2 Air Plus risulta un ulteriore passo in avanti nel settore dei box multimediali con sistema Android merito anche del suo valido Hardware (avendo temperature nella norma dicasi scalda il giusto). La dotazione di porte e connessioni è altresì valida per poterlo connettore facilmente e utilizzarlo al meglio. Le dimensioni e il suo design classico permetteranno di abbinarlo facilmente alla vostra Smart TV OLED o 4K e creare il vostro piccolo e portatile ''Media Center''. 

Con il controller Remote+ potrete sfruttare facilmente applicazioni e giochi che richiedono un controllo avanzato mentre utilizzare il classico telecomando IR per navigare tra le app della nuova APEX UI. Interfaccia facilmente consultabile, leggera e personalizzabile.

Il prezzo del PROBOX2 Air Plus si attesta a circa 120 € che risultano ben spesi considerando le prestazioni ottenute e ottenibili anche con i nuovi formati e codec video. Da considerare stavolta anche la versione con il Remote+ incluso in bundle seppur privo di batterie. Lo potrete acquistare dal partner ufficiale W2COMP al seguente indirizzo http://w2comp.com/probox2-air-plus-remote o direttamente da Amazon al seguente indirizzo http://amzn.to/2vimi7M.

Pro

  • Compatto e Design classico
  • Supporto 4K a 60 Hz, H.265 10-bit, H.264 e VP9
  • Hardware e Prestazioni
  • Antenna intercambiabile
  • PROBOX2 Remote+
  • Espandibile

Contro

  • Assenza di pile per il telecomando/controller (avrebbero completato il prodotto)
  • Assente un tasto fisico di spegnimento completo

Si Ringrazia PROBOX2 per il sample fornitoci

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum

Pubblicità



PROBOX2 Air Plus 25

A distanza di circa due anni dalla recensione del PROBOX2 EX (QUI), l’omonimo brand di box multimediali su base Android PROBOX2 ha presentato nuovi modelli tra cui il PROBOX2 Air Plus (upgrade del modello Air) che oggi andremo ad analizzare e recensire. Come è lecito aspettarsi il nuovo Air Plus vanta nuovo Hardware, parliamo di una CPU Octa Core Amlogic S912 su base ARM Cortex-A53 e una GPU SoC Mali T820, e lato software una delle più recenti build Android ovvero Marshmallow 6.0.1. Tra le tante novità avremo finalmente il controller e ricevitore Remote+, precedentemente venduto come accessorio, incluso in bundle e per quanto riguarda il box in sé una nuova UI che va sotto il nome di APEX UI. Insomma il nuovo PROBOX2 Air Plus come il predecessore promette davvero bene. Ma scopriamolo meglio nel corso della recensione.

Probox2 logo

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati - Sponsored Ads