IRIScan Book 3: una passata e via!

Tags: reviewrecensioneportatiletestmobilescanneririsIRIScanbook 3

IRIScan book 3 15Abbiamo potuto vedere, nelle precedenti recensioni di prodotti I.R.I.S., come l'azienda sia in grado di presentare soluzioni innovative e particolari votate alla versatilità e all'efficienza. Dopo l'IRIScan Mouse e il Pro 3 Cloud siamo lieti di presentarvi l'IRIScan Book 3, uno tra i più trasportabili scanner in commercio, particolarmente indirizzato all'acquisizione di pagine di libri.

I.R.I.S. è un'azienda nata nel 1987 da un distaccamento di una università specializzata in OCR (Optical Character Recognition). Col passare degli anni è diventata un vero e proprio punto di riferimento nel suo campo, ovvero quello di riconoscere i caratteri che compongono un documento di testo in modo da digitalizzarli. Al momento è leader nel settore e vanta oltre 500 dipendenti operanti in più di 12 paesi e non si ferma qui: le entrate aumentano sempre più e la sua missione, di incrementare la produttività e la conoscenza attraverso una miglior gestione dei documenti e dei dati, vanta già moltissimi successi.

IRIScan mouse 2

IRIS è conosciuta anche per il software ReadIRIS, il più utilizzato al mondo in ambito OCR, ma non viene minimamente disdegnata in ambito hardware in quanto le sue periferiche di scannerizzazione, unite alle generose suite softwares, risultano tra le più complete e professionali sul mercato.

Nel corso di questa recensione andremo ad analizzare l'IRIScan Book 3, uno scanner alquanto particolare caratterizzato da dimensioni molto piccole e dall'assenza di parti meccaniche, ciò vuol dire che non è presente un motorino in grado di far passare i fogli all'interno di una fessura ma saremo noi a passare lo scanner sul foglio da digitalizzare.

Prima di procedere con l'analisi dell'IRIScan Book 3 vogliamo precisare che esso è commercializzato in due differenti versioni, una normale e una executive. A differenza della prima, oggetto di questa recensione, la versione executive è caratterizzata da una colorazione nera e celeste ed è provvista di connessione Wi-Fi che permette di condividere i nostri documenti con dispositivi mobili e postazioni fisse senza l'ausilio di cavi.

versioni

 

IRIScan Book 3 Prodotto recensito da Giovanni Abbinante in data . Voto: 5. Prezzo medio in Italia 90€

 


IRIScan Book 3: confezione e bundle

L'IRIScan Book 3 viene commercializzato all'interno di una confezione dalle ridotte dimensioni di 310 x 140 x 50 mm, già da questo primo dato i più scettici potranno pensare "come fa una confezione così piccola a contenere uno scanner?". La domanda è lecita ma la confezione non contiene solo lo scanner ma anche un ottimo corredo in bundle che analizzeremo in seguito. La confezione è caratterizzata dalla colorazione tipica dei prodotti IRIS, ovvero bianco e azzurra, è ricca di dettagli relativi alle caratteristiche tecniche e alla dotazione dello scanner oggetto della recensione, nella parte frontale troviamo la scritta "You slide, it scans" (tu strisci, lui acquisisce). A differenza degli scanner tradizionali, infatti, questo piccolo gioiellino non "tirerà" al suo interno i fogli per scansionarli ma sarà l'utente a doverlo passare sulla pagina da acquisire. Il perchè di tale scelta è molto semplice, come dice il nome, il Book 3 è pensato per acquisire libri, viene dunque ovvio pensare di non poter scansionare un libro rilegato attraverso un sistema meccanico, ecco quindi che basterà passare la piccola "barra-scanner" sopra il foglio in questione e il gioco sarà fatto.

IRIScan book 3 1

La facciata principale ci indica anche moltre altre caratteristiche che rendono il Book 3 una periferica abbastanza insolita, oltre al corredo software che vedremo in seguito ci informa anche su parte del bundle che vede figurare anche una MicroSD.

IRIScan book 3 2 IRIScan book 3 3 IRIScan book 3 4

Nella parte posteriore troviamo un'ampia descrizione indicante le funzionalità dello scanner, tradotta in varie lingue, tra cui anche l’italiano.

IRIScan book 3 5 IRIScan book 3 6 IRIScan book 3 7

Aperta la confezione, sarà difficile non restare stupiti: lo scanner è posizionato centralmente ed è davvero minuscolo, lo analizzeremo nel dettaglio in seguito, oltre ad esso, bloccati in una confezione in bristol trasparente, troveremo un cavo USB e tre batterie di tipo AAA... ebbene sì, il Book 3 può funzionare anche solo utilizzando le batterie in dotazione.

IRIScan book 3 8 IRIScan book 3 9IRIScan book 3 10 IRIScan book 3 11IRIScan book 3 12 IRIScan book 3 13

Sotto il frame in bristol troveremo un disco di installazione, vari foglietti illustrativi, un coupon che ci permetterà di usufruire di uno sconto del 20% sui prodotti IRIS, due "card" conteneti un codice ciascuna per poter scaricare IRISCompressor e IRISCompressor PRO, un comodo porta-scanner in tela e una microSD da 2GB con relativo adattatore per slot SD.

 


IRIScan Book 3: visto da vicino

L'IRIScan Book 3 si presenta sottoforma di una "barra" di soli 2,2 x 25,7 x 3,5 cm, si può quindi sin da subito apprezzare l'estrema trasportabilità di tale periferica che potrà tranquillamente essere riposta all'interno di una borsa per PC. La parte superiore è caratterizzata da una colorazione bianca, la scritta IRIScan Book alla destra e un piccolo display LCD a colori e 4 pulsanti di funzione sulla destra.

IRIScan book 3 16 IRIScan book 3 17IRIScan book 3 18 IRIScan book 3 19IRIScan book 3 20 IRIScan book 3 21

Sul display verranno riportate le impostazioni di scansione, mentre i pulsanti serviranno per muoversi all'interno dei vari menù per cambiare a proprio piacimento i settaggi. Uno di questi pulsanti avrà anche la funzione di avviare e stoppare la scansione e un altro, caratterizzato dalla colorazione azzurra, permetterà di accendere e spegnere lo scanner.

La parte inferiore è di colore nero; nella facciata principale è presente uno slot microSD e, in quella posteriore, una porta micro USB. Entrambi ci permetteranno di passare le immagini salvate sul nostro computer. Lateralmente troviamo anche lo scompartimento dove andranno inserite le tre batterie AAA in dotazione.

IRIScan book 3 22

Il movimento della barra, in fase di scansione, viene facilitato grazie ad un lungo rullo, ma ovviamente bisognerà fare pratica prima di ottenere ottime scansioni.


IRIScan Book 3: caratteristiche tecniche

Vi riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche dell'IRIScan Book 3:

caratteristiche

Come si può notare è possibile acquisire documenti anche alla risoluzione di 900DPI, come andremo a vedere in seguito comunque non sarà necessario spingere il sensore ad effettuare scansioni con tale densità soprattutto considerando che lo scanner è realizzato per scannerizzare pagine di libri e quindi solitamente pagine di testo. Vi è inoltre la possibilità di montare microSD fino a 32GB, ci teniamo comunque a precisare che già la scheda da 2GB in dotazione permette di salvare una grande mole di dati.

 


IRIScan Book 3: installazione e primo utilizzo

Una delle caratteristiche fondamentali dell'IRIScan Book 3 consiste nel poterlo utilizzare senza l'ausilio del cavo USB e quindi in modalità completamente wireless. Per far ciò dobbiamo innanzitutto inserire le tre batterie alcaline di tipo AAA nell'apposito vano batterie presente nella parte posteriore dello scanner e successivamente inserire, facendo attenzione all'orientamento dei contatti, la microSD nell'apposito slot presente nella parte frontale. Fatto ciò lo scanner è utilizzabile liberamente e permetterà di digitalizzare i nostri documenti.

contenuto discoIRIScan directrichiesta connessione

Per accendere lo scanner ci basterà tenere premuto il pulsante azzurro per un paio di secondi, a conferma dell'avvenuta accensione vedremo il display LCD illuminarsi. Completato il minuscolo video introduttivo sullo display potremo visualizzare tutte le impostazioni riguardanti la scansione e lo stato della batteria. Nello specifico troveremo 3 pallini che se colorati indicheranno una scansione a colori, se in scala di grigi la scansione verrà fatta in bianco e nero, il formato di output (PDC o JPG) e i DPI. Per comprendere meglio il funzionamento dell’IRIScan Book 3 abbiamo realizzato per voi un video dimostrativo:

Prima di iniziare la scansione bisognerà posizionare lo scanner nella parte alta del foglio da scansionare.

Fatto ciò possiamo premere il pulsante scan e iniziare a scorrere lo scanner dall'alto verso il basso del foglio; durante questa operazione sarà presente la scritta SCAN sul display. Ovviamente lo scanner va fatto scivolare abbastanza lentamente, più saranno alti i DPI impostati più lentamente bisognerà andare: se andremo troppo veloce o solleveremo lo scanner, il display ci avviserà con la scritta ERROR di colore rosso. Giunti al termine della pagina basterà ripremere nuovamente il pulsante scan per terminare la scansione.

A scansione effettuata, sul display comparirà per qualche secondo l'anteprima a colori di ciò che è stato digitalizzato. Per visualizzare nuovamente l'ultima scansione basterà premere il pulsante playback (freccia su).

IRIScan Display 1 IRIScan Display 2IRIScan Display 3 IRIScan Display 4IRIScan Display 5 IRIScan Display 6IRIScan Display 7 IRIScan Display 8

Ovviamente, essendo insolito, lo scanner risulterà inizialmente abbastanza difficile da utilizzare ma vi assicuriamo che con un pochino di pratica non sarà complicato raggiungere la perfezione.

Completate le scansioni potremmo passarle sul nostro PC o inserendo la memory card in un lettore oppure collegando lo scanner tramite porta USB, in questo caso verrà letto come archivio di foto e quindi non sarà necessario installare i driver.

 


IRIScan Book 3: Test

Abbiamo testato l'IRIScan Book 3 in particolar modo utilizzando i fogli di carta millimetrata per poter vedere nel dettaglio la precisione della scansione.

Come detto in precedenza, soprattutto le prime volte, sarà molto difficile effettuare delle scansioni "perfette", complice il metodo alquanto inusuale di utilizzo dello scanner. Non ci affideremo infatti a rulli trasportatori ma al movimento della nostra mano: più sarà lento e costante migliore sarà il documento digitalizzato.

La differenza tra i tre settaggi non è particolarmente evidente ma sempre molto buona, i 900 DPI non sono indispensabili per raggiungere una elevata qualità. L’impostazione a 600 DPI, infatti, garantisce ottimi dettagli e, anche a 300 DPI, il risultato è più che soddisfacente.

La velocità di acquisizione è più che accettabile, consigliamo comunque una risoluzione di 300 DPI o inferiore nel caso in cui ci fosse la necessità di acquisire molte pagine.

Anche con inchiostri e con immagini molto colorate il prodotto IRIS se la cava alla grande garantendo colori vividi e precisi anche se presi da superfici lucide e leggermente irregolari. Se proprio volessimo trovare il pelo nell'uovo potremmo dire che tali scansioni sono leggermente scure ma il problema è facilmente risolvibile andando a modificare leggermente i settaggi di scansione.

300 dpi 600 dpi 900 dpi

IMAG0012 IMAG0013

E' ovviamente possibile scannerizzare pagine di diverso formato ma che purtroppo andranno corrette attraverso l'utilizzo di un programma di grafica, nello specifico si tratterà di tagliare e magari ruotare leggermente la porzione che ci interessa.

 


IRIScan Book 3: Conclusioni

 

oro performance

 

Prestazioni          

5 stelle - copia

Ottime prestazioni, la qualità delle scansioni è eccellente ma ovviamente richiede molta pratica, ciò non toglie che, una volta acquisita una certa manualità si possano realizzare scansioni invidiabili anche da scanner più professionali.

Qualità

5 stelle - copia

Il progetto è "azzardato" ma IRIScan è riuscita a racchiudere in pochissimo spazio un prodotto di qualità, con materiali raffinati, visibilmente molto gradevole e comprensivo di un display a colori.

Bundle

4,5 stelle - copia

Non diamo 5 stelle a questo prodotto perchè in commercio è presente la versione Executive dotata anche di connessione Wi-fi

Prezzo

5 stelle - copia

Poco meno di 90€ è davvero un prezzo eccezionale per un prodotto fuori dal comune e innovativo

Giudizio Complessivo 

5 stelle - copia



C'è poco da dire dinnanzi all'IRIScan Book 3, le lacune della precedente versione sono state colmate e il prodotto, seppur inusuale, è davvero innovativo, reinventa il concetto di scanner portatile, elimina i rumori podotti dalle meccaniche ed è di eccellente qualità.

Lo ripetiamo ancora una volta, richiede molta pratica ma i risultati sono ottimi e ovviamente la trasportabilità è ai massimi livelli. Consigliamo questo scanner a tutti coloro che sono in continuo movimento, che hanno la necessita di effettuare scansioni ovunque, anche in cima ad una montagna... se in cima a questa montagna c'è una connessione Wi-Fi, aggiungendo poche decine di € ai 90 dell'IRIScan Book 3, vi consigliamo vivamente la versione Executive dotata appunto di tale connessione.

 

PRO

  • Ottima qualità
  • Ottime prestazioni
  • Molto versatile

 

CONTRO

  • Nulla da segnalare

 

 

Si ringrazia IRIS per il sample fornito.

Giovanni Abbinante