• Posted
  • Hits: 7364

Patriot Viper Steel 16GB 3866 MHz - Qualità e velocità

Patriot Viper Steel 16GB 3866 16

Dopo le Viper 4 e le più recenti Viper RGB il brand californiano Patriot ha deciso di ampliare ulteriormente e nuovamente la serie di moduli RAM con le più veloci e performanti Viper Steel. Moduli RAM che partono da una frequenza base di 3000 MHz per arrivare fino e ben a 4400 Mhz con Timings abbastanza tirati già di fabbrica. Le Patriot Viper Steel non puntano tanto sull’estetica e visual come potrebbero essere le Viper RGB o altri moduli RGB di altri brand ma piuttosto all’efficienza e prestazioni. Parliamo di moduli RAM con selezione di ICs tant’è vero essi utilizzano ICs Samsung B-Die. Noi abbiamo ricevuto il kit Patriot Viper Steel (PVS416G386C8K) da 16GB con frequenza di 3866 MHz. Non ci resta che proseguire la recensione per scoprirlo meglio.

Patriot Logo

Fondata nel 1985 con sede a Fremont in California (USA), Patriot è riuscita nel corso del tempo a farsi apprezzare sul mercato consumer grazie alla presenza di prodotti altamente competitivi, sia dal punto di vista tecnico che economico. Il successo di Patriot è dovuto anche al servizio di assistenza di primordine, attento alla clientela più esigente. A conferma di questo, la rete vendita è presente sia in America che in Asia e si avvale di più canali e distributori certificati sparsi in tutto il mondo. A fare la differenza non è solo la presenza di ingegneri altamente qualificati, ma è l’intero staff che grazie ad un’eccellente catena produttiva e a controlli qualitativi severissimi è in grado di offrire la garanzia a vita sulle memorie.

Patriot Viper Logo serie Gaming

Di recente Patriot è scesa in campo anche con una propria linea di periferiche da gaming che prendono il nome dalla serie omonima di RAM Viper.


A seguire riportiamo le specifiche tecniche della serie Viper Steel di Patriot:

specifiche tecniche

Le Viper Steel offrono 2 Profili JEDEC con un voltaggio di 1.2V fino ad arrivare a ben due profili XMP da 3733 MHz, timings di 16-18-18-41 con Command Rate 2T e voltaggio di 1.35V e ben 3866 MHz con timings 18-22-22-40 di  con Command Rate 2T e voltaggio sempre di 1,35V. Possiamo osservare meglio questi valori e gli altri profili JEDEC dal seguente screen di CPU-Z.

cpu z


Le Patriot Viper Steel giungono in una classica confezione a doppio involucro. Quello esterno in comune cartone e quello interno un blister in plastica trasparente. La confezione esterna offre una grafica in perfetto stile e tema serie ‘’Viper’’ quindi aggressiva e abbastanza appariscente. Troviamo le principali informazioni e immagini illustrative del prodotto.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 1 Patriot Viper Steel 16GB 3866 2

Dettaglio blister di plastica a protezione dei singoli banchi RAM.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 3

Il bundle che troveremo è minimo. Un singolo ritaglio adesivo con due stickers del logo Viper oltre ovviamente i due banchi di RAM.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 4


Passiamo dunque a dare uno sguardo ai moduli. Come suggerisce il nome del prodotto le Viper Steel sono corredate di un Heatsink in alluminio che conferisce non solo design e qualità ma anche valido messo di dissipazione degli ICs presenti. Il design richiama perfettamente il brand e animale a cui la serie Viper di Patriot si ispira. Aggressivo e in questo caso elegante e classico. La finitura del singolo Heatsink del modulo RAM a seconda della luce offre una differente ‘’colorazione’’. Il colore dei singoli moduli è comunque Grigio Canna di Fucile o Gunmetal Grey. Il PCB invece è nell’immancabile colorazione Nera.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 5 Patriot Viper Steel 16GB 3866 6 Patriot Viper Steel 16GB 3866 7

Vi riportiamo anche un’altra immagine dei due lati del singolo modulo.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 8

Passiamo ora a dare uno sguardo da più vicino. Centralmente abbiamo il logo del brand Viper che contrasta perfettamente per colore e superficie con la restante superficie dell’Heatsink in alluminio.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 12

Ai lati è possibile meglio vedere la ‘’serigrafia’’ a richiamare i dettagli della vipera simbolo del brand/serie americano.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 10

Altri piccoli dettagli sono presenti nel lato superiore. A destra osserviamo le ‘’creste’’.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 14

Mentre a sinistra abbiamo esclusivamente il nome del brand.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 15

 

Posteriormente un adesivo con le classiche informazioni relative il modulo/i.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 11

La qualità visiva e dei materiali delle Patriot Viper Steel è valida. Vi lasciamo a quest’ultima immagine prima di passare alla fase di test.

Patriot Viper Steel 16GB 3866 16


Abbiamo testato le Patriot Viper Steel installandole sulla nostra scheda madre ASUS ROG Maximus X Hero. La scheda madre è equipaggiata con il processore Intel Core i7-8700K.

sistema

Per effettuare i test, abbiamo utilizzato l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft ovvero Windows 10 Pro x64 (aggiornato all’ultima release) ed abbiamo usato i seguenti benchmark sintetici:

  • 3D Mark 13 Fire Strike
  • Aida64
  • WinRAR
  • Cinebench R15
  • wPrime

3Dmark 13

Versione più recente (2013) nonché il punto di riferimento dei test grafici in ambito DirectX 11 è prodotto dalla Futuremark per misurare le prestazioni del comparto hardware grafico. Include 3 diversi benchmark (Ice Storm, Cloud Gate e Fire Strike) progettati per una tipologia specifica di hardware, dagli smartphone alle potenti schede grafiche di ultima generazione. La versione utilizzata Fire Strike, compatibile solo con il sistema operativo Windows, fa un uso non intensivo delle librerie grafiche Microsoft DirectX 11.1 ed effettua calcoli sia di tipo grafico che della fisica degli oggetti e misto. Al termine restituisce una media dei valori ottenuti sui singoli test che andranno a contribuire sul valore finale. Più alto è questo valore più performante è il sistema utilizzato.

3DMark

Aida64

Aida64 è un software prodotto dalla FinalWire che consente di monitorare il sistema fornendoci informazioni dettagliate sulla componentistica hardware. Il software comprende al suo interno un utility di bench in grado di testare la memoria e i vari stadi di cache presenti all’interno del processore. I valori restituiti da entrambe le versioni si sono dimostrati abbastanza reali e veritieri e rispecchiano la tendenza crescente proporzionale alla frequenza di lavoro del kit, per cui il tool beneficia della maggiore frequenza di lavoro delle RAM.

AIDA64 1

AIDA64 2


WinRAR

WinRAR, famoso software di compressione e decompressione di archivi di dati. Al suo interno è presente una utility di benchmark che comprime un file standard atto a tale scopo; il software provvede a restituire il valore di compressione espresso in KB/s. Il grafico rispecchia la tendenza del software a beneficiare maggiormente della frequenza di lavoro delle memorie.

Winrar

Cinebench R15

Software prodotto dalla Maxon nell’ultima versione, permette tramite l’elaborazione di immagini e di contenuti tridimensionali di testare le performance della CPU. Il test della CPU è stato eseguito utilizzando un core singolo oppure tutti i core presenti all’interno del processore. Quest’ultima release utilizza il motore di rendering Cinema 4D. Come si evince dal grafico, i valori alle varie frequenze sono pressoché identici.

Cinebench

wPrime

wPrime è un benchmark multi-threaded in versione freeware che permette di testare il sistema, ed in particolare la cpu, ad eseguire il calcolo della radice quadrata di una enorme quantità di numeri (fino a 32 miliardi) con un algoritmo basata sulla programmazione multithread. wPrime può essere eseguito in modalità 32M (performance test) o 1024M (stability test), a seconda del numero di thread configurati per l'esecuzione dei calcoli. I valori ottenuti possono essere salvati e condisivisi on line. Inoltre la compatibilità e l'identificazione alla piattaforma ed hardware sono assicurate dall'integrazione del codice del conosciuto CPU-Z. Utilizzato il test 32M.

WPrime


Siamo passati alla fase di test in Overclock per vedere eventuali incrementi possibili da parte delle Patriot Viper Steel. Per fare ciò abbiamo incrementato man mano la frequenza delle RAM e trovata la massima frequenza provato a tirare (scendere) anche i Timings ove possibile.

Per i test abbiamo sfruttato il software SuperPI che sollecita il processore nel calcolo del PiGrego consentendo di calcolare fino a 32 milioni di decimali (Super PI 32M). Logicamente più è esoso il calcolo, più lo stadio CPU-RAM viene sollecitato. Questi i risultati raggiunti:

Patriot Viper Steel 16GB 4000 MHz 18-22-22-40 2T 1,35V

oc4GHz 1

Anche Patriot per le Viper Steel ha scelto di utilizzare gli affidabili e super conosciuti ICs Samung B-Die. Esattamente troviamo ICs con sigla K4A8G085W?-BCPB dove il ? sta ad indicare sicuramente la lettera B quindi B-die. L’incremento ottenuto con il nostro kit è stato di +134 MHz (4000 MHz) rispetto la frequenza già alta in profilo XMP di 3866 MHz. Pienamente stabili in ogni utilizzo da noi effettuato.

Per alcuni potrebbe risultare un incremento minimo ma ad oggi un utente medio non beneficerebbe di incrementi in Game e Daily Use con RAM oltre i 3200 MHz.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Prestazioni complessive valide.
Overclock 4,5 stelle Soli +134 MHz ma partendo già da una frequenza elevata.
Estetica 4,5 stelle Design aggressivo ed elegante. Non per i fan dell’RGB.
Materiali 4,5 stelle Heatsink in alluminio. Particolari e cura validi.
Prezzo 4 stelle Il kit dovrebbe aggirarsi sui 190€ circa.
Complessivo 4,5 stelle  


Patriot con le Viper Steel allarga la propria gamma di moduli RAM DDR4 andando a coprire una maggiore scelta per l’utente finale. Le Viper Steel non puntano all’utente finale in cerca di estetica dicasi RGB ma a coloro che vogliono un kit di RAM DDR4 affidabile, ad alte prestazioni/supporto e con il giusto look. Il design è aggressivo e elegante allo stesso modo in pieno stile Patriot serie Viper grazie all’Heatsink in alluminio e al logo in forte contrasto.

Le prestazioni sono ottime già di base e se aggiungiamo la possibile scelta di moduli da 3000 MHz a 4400 MHz con ICs Samsung B-Die capiamo bene come Patriot non abbia risparmiato su nulla.

Le prestazioni in Overclock del nostro kit si sono fermate ad un +134 MHz (arrivando a 4000 MHz stabili) partendo però già da una solida base di ben 3866 MHz. Frequenza oggigiorno più che abbondante per la stragrande maggioranza degli utenti appassionati e non.

Il prezzo per il kit da 16GB a 3866MHz delle Patriot Viper Steel è di circa 190€. Prezzo che risulta nella norma considerando anche il lento ristabilirsi dei prezzi dei moduli RAM.

Pro

  • Design Aggressivo ed elegante
  • ICs Samsung
  • Frequenza base elevata
  • Garanzia a vita

Contro

  • Nulla da segnalare

Si Ringrazia Patriot per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum