• Posted
  • Hits: 1449

Apacer PANTHER RAGE RGB 8GB 3200 MHz - L’RGB anche per Apacer

Apacer PANTHER RAGE RGB 7

Apacer ha da pochi mesi finalmente commercializzato le sue nuove RAM PANTHER RAGE con illuminazione RGB. Oggi Xtremehardware.com andrà a testare per voi un banco da 8GB con frequenza di 3200Mhz. Le PANTHER RAGE RGB offrono il medesimo design e si spera prestazioni dei modelli precedenti. L’illuminazione RGB darà inoltre quel tocco in più che oramai è consuetudine trovare nelle più recenti builds.

Apacer logo

Apacer è un fornitore leader a livello mondiale specializzato nella ricerca e sviluppo, progettazione, produzione e commercializzazione di unità a stato solido (SSD) industriali, prodotti digitali di consumo e moduli di memoria. Dalla sua fondazione nel 1997, l’azienda ha sviluppato prodotti e servizi innovativi basati sul suo impegno ad aiutare i clienti, tra cui distributori globali, produttori di apparecchiature e rivenditori, ad "accedere al meglio". Tra i principali prodotti del marchio troviamo moduli di memoria ad alte prestazioni, alta affidabilità e valore elevato, prodotti di memoria flash per il mercato dei controlli industriali, unità di storage digitale innovativo e periferiche dedicate all'uso quotidiano nella registrazione, archiviazione e condivisione di dati digitali. La sede principale dell'azienda si trova a Taiwan, precisamente nella popolosa città di New Taipei, ma possiamo trovare filiali sparse per tutto il mondo, così da poter contare su una fitta rete di distribuzione e su un servizio assistenza di prim’ordine.


A seguire riportiamo le specifiche tecniche della serie PANTHER RAGE RGB di Apacer:

specifiche

Le PANTHER RAGE RGB offrono 3 Profili JEDEC con un voltaggio di 1.2V fino ad arrivare al classico profilo XMP da 3200MHz, timings di 16-18-18-38 con Command Rate 2T e voltaggio di 1.35V. Possiamo osservare meglio questi valori e gli altri profili JEDEC dal seguente screen di CPU-Z.

CPU Z


La confezione delle PANTHER RAGE RGB è la classica vista già con i modelli precedenti. Confezione di cartone rigido con un’apertura frontale trasparente da cui poter vedere immediatamente il banco di RAM e che funge da immagine illustrativa. A seguire presenti anche altre informazioni.

Apacer PANTHER RAGE RGB 1 Apacer PANTHER RAGE RGB 2

Sigilli sia nel lato superiore che inferiore a garantire integrità del prodotto.

Apacer PANTHER RAGE RGB 3

Estratto dalla confezione troviamo il singolo bando di RAM ospitato in un blister di plastica. Non è presente altro.

Apacer PANTHER RAGE RGB 4


Le nuove PANTHER RAGE RGB adottano il classico design visto con i precedenti modelli PANTHER e PANTHER RAGE. Apacer per il nuovo modello RGB adotta due colorazioni. Gold per il modello ‘’base’’ e Nero per il modello su base ASUS TUF. Entrambi i modelli risultano essere esteticamente validi e possono essere abbinati facilmente a diversi componenti e Build. L’illuminazione RGB completa positivamente il design. Passando invece ai materiali troviamo un classico Heatsink in alluminio che tiene in sede anche una barra trasparente superiore da cui viene irradiata l’illuminazione RGB. Inoltre e purtroppo seppur troviamo il logo ASUS AURA SYNC sul sito le PANTHER RAGE RGB non sono controllabili e gestibili a livello di illuminazione da alcun software.

Apacer PANTHER RAGE RGB 5 Apacer PANTHER RAGE RGB 6 Apacer PANTHER RAGE RGB 7

Nel lato destro dell’Heatsink in alluminio troviamo il brand e il nome del modello.

Apacer PANTHER RAGE RGB 8

Nel lato sinistro e parte centrale la figura della pantera e l’adesivo con i timings e informazioni tecniche.

Apacer PANTHER RAGE RGB 9

Il lato posteriore da una più completa visione di quanto detto.

Apacer PANTHER RAGE RGB 10

Dettaglio della barra trasparente posta nella parte superiore e incastonata tra le due parti dell’Heatsink.

Apacer PANTHER RAGE RGB 11

Prima di passare alla fase di Test vi lasciamo ad alcune immagini dell’illuminazione RGB.

Apacer PANTHER RAGE RGB LED 1 Apacer PANTHER RAGE RGB LED 2


Abbiamo testato le Apacer PANTHER RAGE RGB installando il singolo banco sulla nostra scheda madre ASUS ROG Maximus X Hero. La scheda madre è equipaggiata con il processore Intel Core i7-8700K.

sistema

Per effettuare i test, abbiamo utilizzato l’ultimo sistema operativo di casa Microsoft ovvero Windows 10 Pro x64 (aggiornato all’ultima release) ed abbiamo usato i seguenti benchmark sintetici:

  • 3D Mark 13 Fire Strike
  • Aida64
  • WinRAR
  • Cinebench R15
  • wPrime

3Dmark 13

Versione più recente (2013) nonché il punto di riferimento dei test grafici in ambito DirectX 11 è prodotto dalla Futuremark per misurare le prestazioni del comparto hardware grafico. Include 3 diversi benchmark (Ice Storm, Cloud Gate e Fire Strike) progettati per una tipologia specifica di hardware, dagli smartphone alle potenti schede grafiche di ultima generazione. La versione utilizzata Fire Strike, compatibile solo con il sistema operativo Windows, fa un uso non intensivo delle librerie grafiche Microsoft DirectX 11.1 ed effettua calcoli sia di tipo grafico che della fisica degli oggetti e misto. Al termine restituisce una media dei valori ottenuti sui singoli test che andranno a contribuire sul valore finale. Più alto è questo valore più performante è il sistema utilizzato.

3DMark

Aida64

Aida64 è un software prodotto dalla FinalWire che consente di monitorare il sistema fornendoci informazioni dettagliate sulla componentistica hardware. Il software comprende al suo interno un utility di bench in grado di testare la memoria e i vari stadi di cache presenti all’interno del processore. I valori restituiti da entrambe le versioni si sono dimostrati abbastanza reali e veritieri e rispecchiano la tendenza crescente proporzionale alla frequenza di lavoro del kit, per cui il tool beneficia della maggiore frequenza di lavoro delle RAM.

AIDA64 1

 

AIDA64 2


WinRAR

WinRAR, famoso software di compressione e decompressione di archivi di dati. Al suo interno è presente una utility di benchmark che comprime un file standard atto a tale scopo; il software provvede a restituire il valore di compressione espresso in KB/s. Il grafico rispecchia la tendenza del software a beneficiare maggiormente della frequenza di lavoro delle memorie.

Winrar

Cinebench R15

Software prodotto dalla Maxon nell’ultima versione, permette tramite l’elaborazione di immagini e di contenuti tridimensionali di testare le performance della CPU. Il test della CPU è stato eseguito utilizzando un core singolo oppure tutti i core presenti all’interno del processore. Quest’ultima release utilizza il motore di rendering Cinema 4D. Come si evince dal grafico, i valori alle varie frequenze sono pressoché identici.

Cinebench

wPrime

wPrime è un benchmark multi-threaded in versione freeware che permette di testare il sistema, ed in particolare la cpu, ad eseguire il calcolo della radice quadrata di una enorme quantità di numeri (fino a 32 miliardi) con un algoritmo basata sulla programmazione multithread. wPrime può essere eseguito in modalità 32M (performance test) o 1024M (stability test), a seconda del numero di thread configurati per l'esecuzione dei calcoli. I valori ottenuti possono essere salvati e condisivisi on line. Inoltre la compatibilità e l'identificazione alla piattaforma ed hardware sono assicurate dall'integrazione del codice del conosciuto CPU-Z. Utilizzato il test 32M.

wPrime


Siamo passati alla fase di test in Overclock per vedere eventuali incrementi possibili da parte delle PANTHER RAGE RGB. Per fare ciò abbiamo incrementato man mano la frequenza delle RAM e trovata la massima frequenza provato a tirare (scendere) anche i Timings ove possibile.

Per i test abbiamo sfruttato il software SuperPI che sollecita il processore nel calcolo del PiGrego consentendo di calcolare fino a 32 milioni di decimali (Super PI 32M). Logicamente più è esoso il calcolo, più lo stadio CPU-RAM viene sollecitato. Questi i risultati raggiunti:

APACER PANTHER RGB 8GB 3400MHz 18-18-18-39 2T 1,35V

3400 Oc

APACER PANTHER RGB 8GB 3600MHz 19-19-19-40 2T 1,35V

3600 Oc 

APACER PANTHER RGB 8GB 3700MHz 19-19-19-40 2T 1,35V

3700 Oc

Apacer per le PANTHER RAGE RGB ha scelto di utilizzare gli affidabili e super conosciuti ICs Samung B-Die. Esattamente troviamo ICs con sigla K4A8G08WB-BCRC. Come possiamo osservare siamo riusciti ad ottenere un incremento di ben +500MHz (3700MHz) rispetto la frequenza in profilo XMP di 3200MHz.

Con la nostra configurazione non siamo riusciti ad andare oltre o a rilassare ulteriormente i Timings ma ci reputiamo davvero soddisfatti del risultato.

Precisiamo che tale incremento è stato possibile con un singolo banco.


Oro HD new

Prestazioni 4,5 stelle Prestazioni complessive valide.
Overclock 5 stelle Siamo riusciti ad ottenere un ben +500Mhz dalla frequenza base. Un davvero ottimo risultato.
Estetica 4,5 stelle Design riuscito ma pecca l’illuminazione RGB non controllabile.
Materiali 4,5 stelle Heatsink in alluminio. Particolari e cura validi.
Prezzo 3,5 stelle Il singolo banco da 8GB dovrebbe aggirarsi sui 100€ circa.
Complessivo 4,5 stelle  

Apacer con le PANTHER RAGE RGB aggiorna finalmente la propria scelta di moduli RAM allineandosi al trend di mercato degli ultimi due anni per quanto riguarda l’illuminazione RGB. Le PANTHER RAGE RGB offrono il classico design visto con i modelli precedenti e include l’illuminazione RGB che potrà dare quel tocco in più alla vostra configurazione.

La qualità generale dei moduli è ottima se consideriamo anche gli ICs scelti, dei Samsung B-Die. Chip che permettono prestazioni di tutto rispetto quando si parla di Overclock.

Difatti le prove di Overclock ci hanno permesso di ottenere un incremento della frequenza di ben +500MHz (stabili) che hanno portato un modulo da 3200MHz alla frequenza di ben 3700MHz.

Ci riteniamo dunque soddisfatti sotto molti aspetti ma rimaniamo leggermente delusi per quanto riguarda la totale mancanza di gestione e sincronizzazione illuminazione RGB e per il prezzo.

Il prezzo per il singolo banco da 8GB a 3200MHz di PANTHER RAGE RGB si dovrebbe aggirare sui 100€. Abbastanza elevato seppur conosciamo la situazione RAM ed SSD.

Pro

  • Design Aggressivo
  • Interessante capacità di Overclock
  • Illuminazione LED RGB

Contro

  • Illuminazione non gestibile
  • Garanzia Limitata a 3 Anni rispetto ad altri con Lifetime
  • Disponibilità EU discreta
  • Prezzo

Si Ringrazia Apacer per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum