Raijintek Paean

Tags: reviewrecensionebench tableRaijintekRaijintek PaeanOpen Frame Chassis

Raijintek Paean 20

Raijintek nell’ultimo anno ci ha sorpreso con nuovi ed interessantissimi prodotti soprattutto nella categoria chassis. In particolar modo con recenti modelli come l’Asterion Classic (QUI la recensione) o il compatto Thetis Window (QUI la recensione) dotati di un design classico e elegante e materiali di prim’ordine (struttura in alluminio e pannelli in vetro temperato fumè). Ma sappiamo anche e bene come brand come Raijintek sono sempre alla ricerca di innovazioni e/o prodotti che possano incuriosire noi appassionati. Il perfetto esempio e sintesi è il Raijintek Paean, un nuovo ed interessantissimo Open frame/Bench Table a doppia camera che porta il classico e collaudato Bench Table ad un nuovo livello di stile e utilizzo. Vedremo nel corso di questa recensione come il Raijintek Paean si rivela e rivelerà un interessante soluzione per Overclockers o utenti con una spiccata propensione al DIY.

raijintek logo

A seguire la descrizione del brand Raijintek “With the aim of designing high-end products for Lifestyle, Computer and Day-to-Day usage, RAIJINTEK was established in 2013 to accomplishes the future of IT and Lifestyle products. This task and aim lead us grow and toward a global brand. Not only highly recommended IT products but we also provide Gaming Gear such as Chassis, PSU’s and Lifestyle products for Smartphones and all your tablet PC’s. Fully dedicated to develop best Products for global users, RAIJINTEK’s R&D team never forget the aim to provide a friendly and performing product. Decades experience in industry, RAIJINTEK management would never give up service and product quality to value customers. Alliances with strong partners and global suppliers, RAIJINTEK is able to achieve its aim - the future of IT and Lifestyle products for all valuable customers.”

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Open frame/Bench Table a doppia camera
  • Base in alluminio da 4 mm
  • Doppia paratia in vetro temperato da 5 mm
  • Supporto per un radiatore da 240/280/360 mm
  • Massima modularità
  • Orientabile in Orizzontale o Verticale

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

http://raijintek.com/en/products_detail.php?ProductID=51


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche tecniche


Il Raijintek Paean ci verrà consegnato in una classica confezione di cartone sulla quale troveremo le classiche informazioni circa il prodotto. Per la natura del prodotto stesso la confezione sarà identica a quella di una TV LED ovvero avrà un ridotto spessore e si estenderà più in larghezza.

Raijintek-Paean-1

Una volta aperta ci renderemo meglio conto di quanto detto poc’anzi. Il Raijintek Paean essendo un Open frame/Bench Table dovrà essere assemblato ed ecco perché troveremo diversi ‘’strati’’ con i diversi componenti protetti da classico polietilene espanso.

Nel primo comparto avremo il set di piedi da assemblare, la staffa PCI, la doppia staffa per PSU,la staffa per HD e SSD, il pannello I/O, la confezione con la viteria e accessori per l’installazione dei componenti e infine il manuale.

Raijintek-Paean-2

A seguire troveremo la base in alluminio da 4 mm di colore nero satinato.

Raijintek-Paean-3

Per poi finire con le due paratie in vetro temperato da 5 mm.

Raijintek-Paean-4

Prima di passare al prossimo capitolo vi riportiamo un ulteriore scatto del bundle che troveremo con il Raijintek Paean. Nel dettaglio avremo:

  • 5x Fascette stringicavi adesive
  • 4x Supporti antivibrazione PSU
  • Chiave esagonale
  • Viti per Scheda Madre
  • Standoffs per Scheda Madre
  • Viti con gommini distanziali per HD e SSD
  • Viti per slot PCI, staffe
  • Viti per pannello I/O

Raijintek-Paean-10  Raijintek-Paean-11


Passiamo dunque alla fase più semplice ovvero quella di analisi e successivo assemblaggio delle poche parti che andranno a comporre il nostro Open frame/Bench Table. Partiamo con il Tray della scheda madre o base. Una lastra di puro alluminio satinato di colore nero da 4 mm. Lastra che riprende la qualità strutturale dei chassis in precedenza recensiti. Con il Raijintek Paean la semplicità è un punto importante ma senza lesinare alla qualità delle parti che compongono il prodotto. Nel dettaglio avremo il Tray/Lastra con dimensioni di 286 × 587 × 417 mm e come già detto uno spessore da 4 mm. Possiamo osservare nel lato sinistro i fori per gli standoffs adibiti all’installazione della scheda madre, i fori superiori e inferiori per il passaggio di cavi PSU/I/O secondari e infine due fori verticali di generose dimensioni con relativi inserti in gomma per i cavi principali del PSU. A destra avremo i fori per l’installazione della vaschetta e delle ventole/radiatori (ovviamente per il radiatore potremo installare o uno da 240 mm o da 280 mm o da 360 mm). Completano il tutto i fori negli angoli per l’installazione dei piedi/supporti.

Raijintek-Paean-5  Raijintek-Paean-6

Dettaglio Tray/Lastra.

Raijintek-Paean-7

Passiamo ora ai piedi/supporti. Nella confezione troveremo un totale di otto pezzi/parti che diverranno quattro. Questo perché andranno uniti due per angolo per formare il supporto unico. Supporti in metallo con filettatura intera e esterna a permettere l’assemblaggio delle due parti e infine la possibilità di aggiungere i pannelli laterali in vetro temperato. Ogni parte è dotata di uno spesso rivestimento in gomma antiscivolo per permettere la massima stabilità se impiegato il Open frame/Bench Table in posizione verticale.

Raijintek-Paean-8  Raijintek-Paean-9

Bando alle ciance vi mostriamo subito come si presenterà il Raijintek Paean dotato dei supporti. Qui in posizione verticale.

Raijintek-Paean-12

Mentre a seguire in posizione orizzontale con l’aspetto più classico da Bench Table e con le principali staffe installate.

Raijintek-Paean-15  Raijintek-Paean-14  Raijintek-Paean-13

Qui con l’aggiunta della staffa per gli HD e SSD. Staffa utile per l’installazione fino a 3x 3.5" o 3x 2.5’’ o combinati. Nel caso voleste installare tre unità/HD classici dovrete purtroppo mettere in conto che tale staffa seppur di buona qualità fletterà verso il centro (in posizione orizzontale/Bench Table) non avendo uno spessore adeguato a supportare il peso di tre Hard Disk meccanici da 3,5’’.

Raijintek-Paean-18

Proseguiamo con un veloce sguardo al pannello porte I/O fornito con il Paean nel caso voleste sfruttare la sua dote da Bench Table. Pannello dotato delle più comuni porte/tasti quali:

  • 4x Porte USB 3.0
  • Jack 3,5 mm
  • Tasto Accensione

Questo pannello è dotato di due fori nella parte inferiore e potrà essere collocato, a seconda della vostra configurazione, in diverse posizioni del Raijintek Paean. Noi non lo abbiamo impiegato in quanto la nostra scheda madre GIGABYTE AORUS Z270X-Gaming 7 è dotato del tasto Power e altri direttamente sul PCB.

Raijintek-Paean-16

Ora essendo il Raijintek Paean Open frame/Bench Table non abbiamo molto altro da mostrarvi se non la fase di installazioni dei nostri componenti con relativo impianto a liquido.


In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

Ricordiamo nuovamente come il nuovo Raijintek Paean sia un Open frame/Bench Table e data la sua natura la fase di installazione e cablaggio non ha richiesto assolutamente nulla in termini di tempo rispetto un più classico case. Infatti se già nel precedente capitolo avevamo installato già tutte le principali parti in questo non abbiamo fatto nient’altro che porre la scheda madre, la scheda video e tutte le componenti Hardware che servivano alla nostra configurazione.

La rapidità con cui si installa un sistema/componenti su di un Bench Table non ha eguali. Ma ad essere sinceri abbiamo perso solo qualche minuto per la disposizione del radiatore, delle ventole e della relativa vaschetta cilindrica.

Per il nostro sistema abbiamo utilizzato diversi nuovi prodotti della Alphacool, che ringraziamo nuovamente.

Nel dettaglio la vaschetta cilindrica Alphacool Eisbecher DDC 250mm con annessa pompa Alphacool DDC310 è già dotata di staffe in metallo con distanza standard. Ciò non ci ha permesso di poter usufruire dei fori già presenti ma di trovare una soluzione alternativa. Soluzione che potrete vedere a seguire nelle immagini.

Velocemente e per spiegarlo meglio abbiamo sfruttato i fori laterali per ventole e/o radiatori ponendo così frontalmente la combo vaschetta/pompa e posteriormente la combo ventole e radiatore. Anche nel caso del radiatore abbiamo avuto un piccolo ritardo sulla tabella di marcia in quanto l’installazione della vaschetta avviene tramite viti e dadi che per il loro spessore e per la larghezza del radiatore Alphacool NexXxoS XT45 da 360 mm ci ha portato a dover installare prima le ventole e successivamente il radiatore sulle ventole per avere la possibilità di un’installazione senza alcun problema/complicazione. In questo modo potrete installare tutti i componenti senza alcun problema.

Ovviamente ciò porterà come nel nostro caso a dover rimodulare le curve da fare/fatte con i tubi in PVC.

Altro aspetto da tenere in considerazione è che nel caso voleste impiegare un impianto a liquido completo (CPU + VGA) con classici tubi in PVC non potrete installare la seconda paratia in vetro temperato per una questione di ‘’spessore’’ dato dai raccordi + curve tubi. Infatti i piedi/supporti partendo dal Tray/Lastra hanno un’altezza di soli 15 cm tali per cui la paratia in vetro temperato andrà a filo con la VGA impedendo qualsiasi curva ‘’morbida’’ per tubi in PVC a meno di non ingegnarsi con raccordi a 45 o 90 gradi ma anche in questo modo a nostro avviso potrebbero esserci problemi nel fare curve senza strozzature.

Insomma la soluzione più congeniale a nostro/mio avviso rimane l’installazione con tubi rigidi che hanno maggior ‘’flessibilità’’ in situazioni simili.

Raijintek-Paean-19  Raijintek-Paean-20  Raijintek-Paean-21  Raijintek-Paean-22  Raijintek-Paean-23

A mio avviso anche senza paratia laterale lato componenti l’aspetto estetico rimane elevato.

Voglio riportarvi anche qualche scatto notturno dato dai LED verdi delle ventole BitFenix Spectre Xtreme in contrasto a quelli rossi della scheda GIGABYTE AORUS Z270X-Gaming 7 e delle RAM Corsair Vengeance LED (Rossi) sostituite alle G.Skill, che avete visto nei precedenti scatti, in corso d’opera e infine ai tubi in PVC Alphacool AlphaTube HF 13/10 sempre di colore rosso. Il contrasto e non l’abbinamento completo (Full Red) per chi se lo stesse chiedendo è del tutto voluto.

Raijintek Paean LED 1


Oro HD new  design

Prezzo 4,5 stelle Circa 180€. Nella norma per tipologia prodotto.
Design 5 stelle Seppur un Open Frame/Bench Table Raijintek sono stati mantenuti standard elevati con alluminio e doppia paratia in vetro temperato.
Bundle 4 stelle Classico.
Ventole  N.D Non sono incluse ventole. Potrete dunque sbizzarrirvi con i modelli di vostro piacere/interesse. 
Montaggio 5 stelle Per la natura del prodotto immediato una volta considerato Hardware e compatibilità di tutto.
Complessivo 4,5 stelle  

          

Alla schiera di chassis della serie Aluminum di Raijintek si unisce anche il nuovo Open Frame/Bench Table Raijintek Paean. Un nome un progetto. Il Raijintek Paean mette a disposizione non solo un Bench Table ideale per un Overclocker, un utente più smaliziato o con propensione al DIY o un recensore che richiedono spazio e possibilità di fare cambi di Hardware al volo ma anche un Open Chassis a doppia camera (per un maggior ordine e disposizione) con un design e qualità di tutto rispetto.

Proprio su questo aspetto Raijintek mantiene la stessa qualità dei suoi ultimi case con un Tray in solido alluminio satinato da 4 mm a cui potremo abbinare ben due paratie in vetro temperato fumè da 5 mm. Quindi all’occorrenza potremo trasformare il nostro Raijintek Paean in un battibaleno.

Trasformazione che potrà avvenire anche impostando l’orientamento verticale o orizzontale del case stesso.

Passando infine alla compatibilità Hardware con il Raijintek Paean potremo installare tutto l’Hardware recente senza problemi aggiungendo anche un ottimo impianto a liquido custom grazie al supporto per un radiatore fino a 360 mm come abbiamo già visto nel corso della recensione.

Il prezzo richiesto per il nuovo Raijintek Paean è di circa 180 €, prezzo che potrebbe sembrare alto ma sicuramente allineato se non inferiore in alcuni casi per tipologia di prodotto e dotazione complessiva fornita.

Pro

  • Open Frame/Bench Table
  • Doppia Paratie Vetro Temperato Fumè
  • Struttura classica in Alluminio satinato
  • Orientabile in Orizzontale o Verticale
  • Supporto per un radiatore da 240/280/360 mm
  • Buona compatibilità HW complessiva

Contro

  • Limitazione per Custom Liquid CPU + VGA con tubi in PVC e paratia laterale
  • Staffa HD e SSD da migliore (Spessore)

Si Ringrazia Raijintek per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.