iTek Cosmic 23

Indice articoli

Muoviamoci adesso all’esterno del case per ammirare in tutta la sua bellezza il Cosmic 23. Il vetro temperato è qualcosa di fantastico rispetto al solito banale plexiglass che troviamo sui case finestrati, la resa estetica è molto appagante. Più precisamente troviamo il vetro temperato sul frontale e sulla paratia lato hardware.
Il pannello frontale è costituito da una struttura portante in plastica che va ad incastrarsi sul case, su di essa poi è fissato il vetro. Sempre sul frontale, nella zona superiore, troviamo i pulsanti di accensione\reset, i led, due porte USB standard e una porta USB 3.0.
Scorrendo sul top abbiamo, come già anticipato, la griglia magnetica rimovibile e i fori per l’installazione di tre ventole da 120mm.
Il retro è classico con la ventola da 120\140mm e nient’altro di interessante, il fondo del case invece ha il filtro antipolvere rimovibile a protezione dell’alimentatore e i meccanismi di incastro dei piedini in plastica.

Difetti costruttivi del case? Sembra impossibile eppure ce ne sono. Il principale è la presenza di una sola USB 3.0, sarebbe stato meglio metterne due. Il secondo difetto è rappresentato dai piedini in plastica, davvero non all'altezza del resto. Bisognerebbe sostituirli con dei piccoli cilindri in alluminio o acciaio come fanno altri produttori, darebbero un ulteriore tocco di classe ed eleganza al case. Il terzo difetto, se proprio bisogna cercare il pelo nell’uovo, è dato dal frontale; l’accostamento della plastica al vetro temperato grida vendetta...anche qui l’utilizzo del metallo avrebbe alzato ancor di più la qualità di questo case.
Visto il prezzo inferiore ai 100€ comunque i difetti sono assolutamente marginali e non inficiano minimamente il giudizio complessivo sul prodotto che è estremamente positivo.

itekcosmic10itekcosmic17

itekcosmic21 itekcosmic18

itekcosmic11