NZXT H500i - Design e Vertical GPU

NZXT H500i 4

NZXT, noto brand californiano di chassis e sistemi di dissipazione a liquido, ha da pochi mesi aggiornato la serie di chassis H con un nuovo modello disponibile in due varianti. Stiamo parlando del modello NZXT H500 e H500i. Chassis in formato Mid-Tower capace di ospitare schede madri in formato ATX, dissipatori a liquido fino a 280 mm nel frontale e caratterizzato dalla presenza di un pannello laterale in vetro temperato, il CAM Smart Device interfacciabile al software proprietario CAM per il controllo delle due strisce a LED RGB integrate. Il modello o per meglio dire variante che oggi andremo ad analizzare è l’NZXT H500i che rispetto all’H500 liscio permette di installare schede video anche verticalmente previo acquisto di una Riser Card non inclusa purtroppo con il case. Scopriamolo meglio in questa recensione.

NZXT

La scalata verso il successo di NZXT inizia nel 2004 a Los Angeles in California, lo scopo dell'azienda è stato sin da subito di realizzare i sogni dei gamers attraverso la progettazione di case in grado di soddisfare ogni esigenza. L'operato di NZXT ha riscosso, nel giro di pochi anni, un notevole apprezzamento, grazie al quale l'azienda è entrata nell'olimpo dei più importanti produttori al mondo e si è espansa costruendo molti stabilimenti negli USA e in Cina. Oltre ai case, NZXT si è fatta notare anche per sistemi di dissipazione, alimentatori e dispositivi di input come il pluripremiato mouse NZXT Avatar S. Abbiamo recensito diversi prodotti di NZXT, tra cui l’ottimo cabinet Phantom 410, l’alimentatore HALE90 da 850W Gold e delle ottime ventole da 120 e 140mm.

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Pannello Vetro Temperato
  • Doppia striscia LED integrata
  • CAM Smart Device incluso
  • Supporto Radiatori fino a 280 Frontale
  • 2 ventole Aer F120 Versione Case incluse (1x Frontale e 1x Top)

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

https://www.nzxt.com/products/h500i-matte-black-blue


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche


La confezione in cui riceveremo il nostro NZXT H500i è la medesima di altri case NZXT già recensiti. Dunque su di questa troveremo in ogni lato diverse immagini illustrative del prodotto nonché le specifiche e caratteristiche principali.

Come potete notare l’immagine riportata sulla confezione è relativa alla colorazione bianca ma il modello all’interno è completamente di colore nero con inserto copricavi blu. La diversificazione è possibile tramite un adesivo con colore, codice prodotto e miniatura nel lembo superiore della confezione.

NZXT H500i 1 NZXT H500i 2

Una volta estratto il tutto dalla confezione passiamo subito ad estrarre il relativo bundle. Il bundle dell’NZXT H500i è presente in una classica confezione di cartone con stampato il logo NZXT che comprenderà:

  • Viti per l’alimentatore
  • Viti per la scheda madre
  • Viti per ventole (Retro e Top)
  • Viti per Hard Disk/SSD
  • Set fascette
  • Manuale

NZXT H500i 20 NZXT H500i 21

Bundle classico di altri prodotti della stessa tipologia.


L’NZXT H500i non si discosta affatto per design e soluzioni dai modelli precedenti e già visti come ad esempio l’NZXT H400i (QUI la recensione). Abbiamo linee pulite così come un design classico e super elegante. Le dimensioni fanno si che l’H500i rientri nella categoria di case Mid-Tower con possibilità di ospitare schede madri fino al formato standard ATX. Il modello da noi ricevuto è nella colorazione Nero/Blu (Blu per quanto riguarda il copricavi interno). NZXT con la serie di chassis H ha riscosso negli anni un grosso successo e sta proseguendo il suo percorso davvero in modo egregio.

NZXT H500i 3 NZXT H500i 4 NZXT H500i 5

La serie H di NZXT è ormai risaputo non essere dotata frontalmente di un pannello aperto (Mesh) ma chiuso mantenendo così da una parte linee e design pulito ma dall’altra una limitazione per chi ancora fa uso di unità da 5,25’’. Naturalmente chi acquista un case come l’H500i sa già cosa cerca. Nella parte inferiore del pannello in SECC non removibile in questo caso troviamo la serigrafia del logo NZXT. La verniciatura altresì è a buccia d’arancia.

NZXT H500i 6

Nella parte frontale superiore invece troviamo le porte I/O e precisamente:

  • Tasto Reset
  • Ingressi Jack 3.5 mm
  • 2x porte USB 3.0
  • Tasto Accensione

NZXT H500i 7

Poco più dietro è presente la griglia con la prima delle due ventole NZXT Aer F120 per case preinstallate. E’ possibile installare una ventola anche da 140 mm previa rimozione di questa da 120 mm.

NZXT H500i 8

Spostandoci nel retro del case osserviamo il classico layout e design degli attuali case. Questo prevede partendo dall’alto il foro per l’I/O Shield della scheda madre con a lato la griglia con la seconda ventola da 120 mm preinstallata. A seguire verso il basso 7 slot PCI-E (lateralmente sono presenti altri due slot per permettere un’installazione verticale della GPU) e infine il foro per l’alimentatore.

NZXT H500i 9

Capovolgiamo il case e diamo uno sguardo anche al fondo. Presente un immancabile filtro antipolvere sfilabile nel lato sinistro mentre a destra possiamo vedere le viti per poter eventualmente rimuovere il Cage per gli Hard Disk classici da 3,5’’. Non mancano quattro piedini in plastica con inserto in gomma che garantiranno non solo adeguata stabilità sulla superficie d’appoggio ma anche il classico flusso d’aria nel fondo del case.

NZXT H500i 10 NZXT H500i 11

Passiamo ai pannelli laterali iniziando con il sinistro che prevede un pannello in vetro temperato. Per il modello H500 NZXT ha deciso di ridurre la dimensione complessiva e ridurlo a ¾ offrendo cosi un focus diretto sui componenti Hardware oltre che rendere più pulito e ordinato l’interno del case.

NZXT H500i 12

Il pannello destro invece è in classico SECC con fori nella parte avanzata per garantire un minimo di afflusso d’aria visto il frontale chiuso.

NZXT H500i 13


Andando a rimuovere i pannelli laterali possiamo accedere all’interno del case per dare uno sguardo più da vicino allo spazio e soluzioni presenti nell’NZXT H500i.

NZXT H500i 14

Notiamo subito come il layout e design interno è molto simile se non identico ad altri modelli della serie H. Dunque spazio adeguato per una configurazione con Hardware di fascia Medio-Alta.

Centralmente è immancabile il foro di generose dimensioni che permetterà di installare dissipatori a liquido o ad aria senza dover smontare l’intera configurazione. Intorno troviamo i fori per il passaggio dei cavi.

NZXT H500i 16

Nel lato di sinistra troviamo gli slot PCI-E orizzontali e i due verticali oltre alla ventola da 120 preinstallata.

NZXT H500i 15

Sul fondo del Midplate, che copre la zona PSU, i due tray per SSD facilmente sganciabili.

NZXT H500i 17

Nel lato destro troviamo l’immancabile supporto di metallo di colore blu elettrico con scritta NZXT che fungerà da copricavi verso il lato destro della scheda madre.

NZXT H500i 18

Poco dopo è presente un supporto in metallo per poter installare ventole e AIO fino a 280 mm nel frontale del case. Lo spazio permette di creare anche una configurazione Push/Pull migliorando sensibilmente le prestazioni.

NZXT H500i 19

Ci spostiamo ora nel lato posteriore del case dove osserviamo il CAM Smart Device che controllerà le due ventole e le due strisce a LED RGB integrate. Interfacciabile con il  software CAM per il pieno controllo di illuminazione e non. A seguire è presente il recente sistema di routing/cablaggio per assicurare maggior ordine e spazio.

NZXT H500i 22

Dettaglio del foro per i dissipatori.

NZXT H500i 23

Dettaglio canaline e la prima striscia a LED RGB.

NZXT H500i 24

Dettaglio del CAM Smart Device

NZXT H500i 25

Dettaglio del vano ove ospitare il PSU.

NZXT H500i 26

Integrazione di sistemi a liquido

Passiamo ora ad analizzare un’eventuale compatibilità/supporto dell’NZXT H500i per l’integrazione a liquido. Vediamo inoltre meglio quali sono le possibilità e le tolleranze per i vari componenti.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 381 mm

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 165 mm

Impianto a Liquido

  • Top: 1x 120 mm o 1x 140 mm Solo ventole
  • Fronte: 2x 140 mm o 2x 120 mm Radiatore/AIO Si Push/Pull
  • Retro: 1x 120 mm Radiatore/AIO Si Push/Pull

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

L’installazione nell’NZXT H500i ha richiesto relativamente poco tempo grazie ad uno spazio adeguato e facilmente accessibile. Il nuovo supporto con sgancio Tool-Less per l’installazione degli AIO e relative ventole agevolerà nettamente l’installazione.

Presenti due tray di plastica per l’installazione di SSD sul Midplate e adeguati fori per il cablaggio sia anteriore che posteriore (canaline).

Lo spazio posteriore tra Tray e Pannello laterale si attesterà ai circa 2,5 cm oltre alle canaline in plastica e fettucce in velcro per organizzare al meglio possibile tutti i cavi.

L’H500i permette come dicevamo a dispetto del modello H500 liscio di installare previo acquisto di una Riser Card la VGA in verticale garantendo un aspetto visivo di tutto rispetto insieme alle due strisce LED RGB controllabili dal software NZXT CAM.

NZXT H500i 27 NZXT H500i 28 NZXT H500i 29 NZXT H500i 30

Rumorosità

Nell’NZXT H500i vengono fornite due ventole da 120 mm. Modello NZXT Aer versione OEM per case che offriranno il consueto valido rapporto flusso/dissipazione/rumorosità. Ovviamente saranno da sostituire nel caso in cui vogliate ottimizzare i flussi e il potere dissipativo della vostra configurazione.


Oro HD new          

Prestazioni 4,5 stelle

Prestazioni/Dissipazione nella norma.

Prezzo 4,5 stelle Prezzo di circa 100€. Manca però la possibilità di installare la VGA in verticale vista la mancanza di una Riser Card inclusa.
Design Esterno 4,5 stelle Classico e Elegante. Doppia striscia LED RGB inclusa.
Design Interno 4,5 stelle Spazio e manovrabilità adeguata.
Bundle 4 stelle Classico.
Ventole 4 stelle Due ventole NZXT Aer versione Case da 120 mm.
Montaggio 4,5 stelle Valido.
Complessivo 4,5 stelle  

NZXT con l’H500i continua sulla scia dei case dal design classico ed elegante. L’NZXT H500i offre non solo un Mid-Tower abbastanza spazioso e con soluzioni già viste e collaudate ma aggiunge la possibilità di installare una scheda video verticalmente previo acquisto di una Riser Card a parte (punto un po' a sfavore). Il CAM Smart Device (richiede il software NZXT CAM) incluso permette inoltre di controllare l’illuminazione ed effetti delle due strisce a LED RGB integrate garantendo così una perfetta integrazione ai più recenti componenti RGB quali schede madri, RAM, SSD e così via.

L’H500i è il case ideale per coloro che cercano un prodotto compatto, adeguatamente spazioso e con un focus sui componenti interni grazie al pannello laterale in vetro temperato.

Il prezzo richiesto per l’NZXT H500i è di circa 100 €. Prezzo che si attesta a quello dei più classici S340 Elite e simili. Prezzo valido soprattutto per la doppia striscia LED RGB inclusa, pannello vetro temperato e CAM Smart Device. Con un piccolo surplus sarebbe stato ideale anche la Riser Card per le schede video in verticale.

L’NZXT H500i lo possiamo trovare su Amazon al seguente link: https://amzn.to/2CAqBy8.

Pro

  • Design classico ed elegante
  • Pannello Vetro Temperato
  • Doppia Striscia LED RGB inclusa
  • CAM Smart Device
  • Supporto ad un Radiatore da max 280 mm Fronte
  • Possibilità di installare scheda video in verticale

Contro

  • Assenza Riser Card

Si Ringrazia NZXT per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum