Metallic Gear Neo - Qualità e Design Premium, Prezzo Budget

Metallic Gear Neo 4

Il mercato dei case ha un nuovo protagonista. Stiamo parlando di Metallic Gear, sub-brand del noto e ottimo brand Phanteks. Da pochi mesi sono stati introdotti finalmente i nuovi case della serie Neo, già visti al CES 2018. Quest’oggi avremo modo di analizzare e recensire il Metallic Gear Neo, il Mid-Tower della famiglia Neo composta da altri due modelli che sono il Metallic Gear Micro (Micro-ATX) e il Metallic Gear (ITX). Il Metallic Gear Neo offre un case in formato Mid-Tower con ben due pannelli laterali in vetro temperato fumè e relativa serigrafia, doppio pannello in alluminio sabbiato, supporto per dissipatori AIO fino a 280 mm e molto altro che scopriremo in questa recensione. Per essere un ‘’nuovo’’ brand Metallic Gear è riuscita a fornire un prodotto di qualità ad un prezzo totalmente accessibile.

Metallic Gear Logo

Metallic Gear è il nuovo sub-brand di Phanteks. Con sub-brand non si deve intendere economico o bassa qualità, anzi, ma semplicemente un brand di prodotti parallelo a quello che già Phanteks ha ‘’imposto’’ come standard nel mercato dei case. Una breve descrizione e focus del brand Metallic Gear è possibile comprenderla da questa frase: ‘’ At Metallic Gear we strive to provide a striking balance between form and function in our designs, all products are designed with a contemporary, streamlined aesthetic to ensure that years on they retain a cool and sophisticated presence in your home.’’

Riportiamo di seguito le caratteristiche principali del prodotto:

  • Struttura Esterna in Alluminio sabbiato
  • Doppio Pannello Vetro Temperato
  • LED frontale integrato
  • Supporto Radiatori fino a 280 Frontale
  • 2 ventole frontali da 120 mm preinstallate

Maggiori informazioni sono presenti sul sito dedicato:

http://www.metallicgear.com/products/Neo-Series-ATX


Riportiamo di seguito le caratteristiche tecniche complete del prodotto:

specifiche tecniche


Il Metallic Gear Neo ci giunge in una ormai classica confezione di cartone riciclato abbastanza spesso. La grafica è molto semplice e troveremo semplicemente un immagine/disegno del case e riferimenti al modello e brand. Anche il brand Metallic Gear risparmia sul packaging ma come vedremo non sulla qualità del prodotto.

Metallic Gear Neo 1 Metallic Gear Neo 2

Andando ad estrarre il case e relativo bundle troveremo una classica confezione di cartone nella quale, come per i modelli Phanteks, troveremo il bundle per l’installazione dei componenti all’interno del case. Troveremo dunque:

  • Viti per l’alimentatore
  • Viti per la scheda madre
  • Viti per ventole
  • Viti per Hard Disk/SSD
  • Set fascette
  • Manuale

Metallic Gear Neo 27 Metallic Gear Neo 28

Bundle molto classico e semplice.


Passiamo velocemente al case vero e proprio. Il Metallic Gear Neo offre un design altamente elegante e classico. La colorazione Total Black unita al doppio pannello laterale in vetro temperato e alla struttura esterna in alluminio sabbiato (pannello frontale e superiore) rendono sin dal primo sguardo e tocco la qualità del prodotto. Il Metallic Gear Neo è un case nel classico formato Mid-Tower e in grado di ospitare schede madri fino al formato ATX oltre che il più recente Hardware, nei limiti della compatibilità, in commercio.

Metallic Gear Neo 3 Metallic Gear Neo 4 Metallic Gear Neo 5

Del pannello frontale abbiamo potuto dunque vedere come sia privo di alcuna griglia o slot/bay per unità da 5,25 pollici. Le uniche griglie/ ‘’prese d’aria’’ da cui garantire un minimo di afflusso d’aria alle due ventole poste dietro il pannello sono presenti ai lati come possiamo vedere a seguire.

Metallic Gear Neo 6

Nel lato sinistro e nella parte superiore troviamo anche due porte USB 3.0, il tasto Reset e gli ingressi jack 3,5 mm per Microfono e Cuffie come standard di ogni case.

Metallic Gear Neo 12

Il pannello frontale in alluminio sabbiato inoltre riporta come possiamo osservare in controluce il logo Metallic Gear.

Metallic Gear Neo 7

Dettaglio interno del pannello frontale e relativo LED inferiore.

Metallic Gear Neo 21

Passando al lato superiore troviamo semplicemente il tasto di accensione e quello per cambiare colore al LED RGB posto nel lato inferiore del frontale del case.

Metallic Gear Neo 8

Il pannello superiore è inoltre privo di griglie o prese d’aria. A favore del design si perderà un minimo in aereazione seppure essendo in alluminio la dissipazione sarà adeguatamente veloce.

Ci spostiamo ora nel lato posteriore dove abbiamo il consueto layout. Foro per I/O Shield e griglia ventola da 120 mm nella parte superiore, 7 slot PCI-E nella parte centrale e infine il foro per l’alimentatore nella parte inferiore. Per l’alimentatore è inoltre presente un frame ‘’Tool-less’’ al case per installare il suddetto.

Metallic Gear Neo 9

Passiamo così a capovolgere il case per osservare anche il lato inferiore. Presente un filtro antipolvere removibile e lavabile e quattro piedini in plastica con relativo inserto in gomma antiscivolo.

Metallic Gear Neo 10 Metallic Gear Neo 11

Infine passiamo ai pannelli laterali. Entrambi in vetro temperato fumè per seguire l’aspetto complessivo del case. Pannelli tenuti al solito da quattro viti per lato di tipo Tool-less per una veloce e sicura rimozione.

Metallic Gear Neo 13 Metallic Gear Neo 15

Dettaglio del singolo pannello.

Metallic Gear Neo 14


Passiamo ora a dare uno sguardo all’interno del case. Lo spazio a nostra disposizione è adeguato. Il layout interno è classico e comune anche ad altri case già visti e recensiti.

Metallic Gear Neo 16

Il lato frontale mostra al solito un Tray della scheda madre con un ampio foro per l’installazione successiva di eventuali dissipatori ad aria o AIO. A lato sono presenti fori verticali per il cablaggio laterale.

Metallic Gear Neo 17

Nel lato inferiore osserviamo alcuni fori passacavi con inserto in gomma per organizzare il cablaggio inferiore.

Metallic Gear Neo 18

E infine lo spazio dopo il Midplate adibito all’alimentatore.

Metallic Gear Neo 19

Passando al lato frontale destro osserviamo le due ventole da 120 mm preinstallate.

Metallic Gear Neo 20

Ci spostiamo ora nel lato posteriore.

Metallic Gear Neo 22

Possiamo osservare i due Tray per SSD preinstallati più la disposizione per un terzo da acquistare a parte.

Metallic Gear Neo 23

Nel lato sinistro è invece presente uno sportellino che ci permetterà di effettuare un adeguato cablaggio e nascondere la maggior parte dei cavi verso la scheda madre e scheda video oltre quelli frontali delle ventole con un eventuale AIO. Soluzione ben studiata da parte di Metallic Gear e vista anche a volte in altri case di fascia anche più alta.

Metallic Gear Neo 24 Metallic Gear Neo 25

Nel lato inferiore lo sportellino è possibile osservare il Cage con due slitte per Hard Disk classici o SSD. L’accesso al suddetto Cage dovrà avvenire dal lato frontale rimuovendo il pannello frontale.

Metallic Gear Neo 26

Integrazione di sistemi a liquido

Passiamo ora ad analizzare un’eventuale compatibilità/supporto del Metallic Gear Neo per l’integrazione a liquido. Vediamo inoltre meglio quali sono le possibilità e le tolleranze per i vari componenti.

Supporto Schede Video

  • Lunghezza fino a 360 mm

Supporto Dissipatori Aria

  • Altezza fino a 170 mm

Impianto a Liquido

  • Top: Nessuna predisposizione
  • Fronte: 2x 140 mm o 2x 120 mm Radiatore/AIO Si Push/Pull
  • Retro: 1x 120 mm Radiatore/AIO Si Push/Pull

In questo paragrafo analizzeremo velocemente il montaggio di un sistema Intel ed il conseguente cablaggio.

Assemblaggio, foto

L’installazione nel Metallic Gear non ha richiesto molto tempo seppur abbiamo dovuto, nel nostro caso, effettuare alcuni cablaggi prima di installare ad esempio il nostro AIO o la scheda video. Complessivamente è comunque entrato tutto a dovere con adeguato spazio per l’aereazione.

Lo spazio per eventuali SSD sarà posteriore a tutto beneficio dello spazio interno frontale e del cablaggio.

Lo spazio posteriore tra Tray e Pannello laterale in Vetro temperato si attesterà ai circa 2,5 cm oltre allo spazio di cablaggio laterale garantito dallo sportellino.

Metallic Gear Neo 29 Metallic Gear Neo 30 Metallic Gear Neo 32 Metallic Gear Neo 33 Metallic Gear Neo 35

Dettaglio LED RGB frontale

Metallic Gear Neo LED 1 Metallic Gear Neo LED 2 Metallic Gear Neo LED 3 Metallic Gear Neo LED 4 Metallic Gear Neo LED 5

Dettaglio configurazione completa

Metallic Gear Neo LED 6

Rumorosità

Con il Metallic Gear Neo troviamo due ventole da 120 mm. Modello OEM che abbiamo sostituito immediatamente sostituito con quelle del nostro AIO. Le ventole preinstallate hanno comunque un buon flusso d’aria e bassa rumorosità. Le andrete sicuramente a sostituire vista l’impossibilità di installare un dissipatore a liquido nel lato superiore.


Oro HD new

Prestazioni 4 stelle A default le prestazioni sono ok ma per forza di cose cambierete le ventole per integrare la vostra configurazione.
Prezzo 4,5 stelle Prezzo di circa 100€. Pienamente in linea.
Design Esterno 5 stelle Qualità e Design offerta da doppio pannello laterale in vetro temperato Fumè e doppio pannello in alluminio sabbiato.
Design Interno 4,5 stelle Spazio e cablaggio adeguato.
Bundle 4 stelle Classico.
Ventole 4 stelle Due ventole OEM da 120 mm.
Montaggio 4,5 stelle Valido.
Complessivo 4,5 stelle  

Il nuovo brand Metallic Gear approda nel mercato con un Know How ben consolidato e la riprova sono i tre nuovi modelli della serie Neo. Oggi abbiamo avuto modo di analizzare il modello Neo. Case in formato Mid-Tower in grado di supportare schede madri fino al formato ATX e dal design davvero elegante e pulito.

Parliamo infatti di un case dal doppio pannello (frontale e superiore) in alluminio sabbiato a cui Metallic Gear, non soddisfatta della qualità, ha aggiunti un doppio pannello laterale in vetro temperato fumè con relativa serigrafia. La qualità del prodotto dunque non manca assolutamente.

Lo spazio e il supporto a configurazioni Hardware di medio-alto livello è assicurato anche dal supporto ad un dissipatore AIO fino a 280 mm nel frontale. Più che sufficiente per creare un Gaming RIG di tutto rispetto.

Il cablaggio è inoltre affidato ad uno sportellino/canalina laterale che permetterà di organizzare al meglio i cavi nel lato posteriore che verranno nascosti per un aspetto più pulito e focus ad un eventuale SSD da 2,5 pollici.

Metallic Gear non manca di aggiungere un piccolo tocco di luce con un LED RGB posto nel lato frontale con cui selezionare il colore tramite relativo tasto.

Il prezzo richiesto per il Metallic Gear Neo è di circa 100 €. Prezzo perfettamente in linea con le caratteristiche e la qualità complessiva offerta dal ‘’sub’’ brand di Phanteks. Con l’introduzione di Metallic Gear nel mercato sembra che NZXT debba stare sull’attenti.

Il Metallic Gear Neo lo possiamo trovare su Amazon al seguente link: https://amzn.to/2VwUyWt.

Pro

  • Design classico e particolare
  • Doppio Pannello Vetro Temperato Fumè con serigrafia
  • Doppia Pannello Alluminio sabbiato
  • Supporto ad un Radiatore da max 280 mm Fronte
  • Prezzo/Qualità
  • Cabagglio complessivo

Contro

  • Nulla da segnalare

Si Ringrazia Metallic Gear per il sample fornitoci.

Tommaso Mele

 

Commenta sul forum