Ubisoft annuncia Insetti Mutanti per DS

COG_MI_DS_PACK_2D_ITA


MILANO – gennaio 2010 – Ubisoft svela i primi dettagli di Combattimenti fra Giganti™: Insetti Mutanti, il nuovo titolo della serie Combattimenti fra Giganti™ che sarà disponibile per Nintendo DS™ dal 18 marzo 2010 in tutti i territori EMEA. Insetti Mutanti è stato sviluppato dallo studio Ubisoft di Quebec City ed è il terzo titolo di una serie di giochi che è già diventata una tra le più conosciute e apprezzate da un pubblico di giovani appassionati. Combattimenti fra Giganti: Insetti Mutanti è stato sviluppato appositamente per ragazzi di età compresa tra 6 e 10 anni che adorano creare e personalizzare creature gigantesche e farle combattere tra loro.
Come nei precedenti giochi della serie, Combattimenti fra Giganti: Insetti Mutanti offre una combinazione perfetta di esplorazione, personalizzazione e azione. Il giocatore può scegliere uno dei quattro insetti mutanti disponibili tra scorpione, formica volante, ragno o mantide. Ogni creatura è dotata di abilità e poteri speciali che possono essere usati nelle fasi di esplorazione e combattimento. In questo modo il giocatore potrà vivere ben quattro esperienze di gioco diverse, per una maggiore longevità. Inoltre potrà usare le gemme raccolte nel corso del gioco per migliorare le caratteristiche fisiche, i poteri e la forza delle proprie creature. Ogni insetto può infatti migliorare quattro diverse caratteristiche fisiche (testa, corazza, artigli e zampe) per aumentare la propria forza e resistenza ma può anche sfruttare uno dei sei poteri speciali (fuoco, ghiaccio, veleno, rigenerazione, scossa e riflessione) opzioni che aumenteranno così il lato strategico della fase di combattimento.

Nuovi giganti per nuovi combattimenti
Il sistema di combattimento della serie è stato rinnovato per offrire al giocatore un controllo più diretto sulla propria creatura. I giocatori potranno divertirsi con nuovi scontri basati su attacchi e contrattacchi rapidi che daranno vita a combattimenti più avvincenti rispetto ai titoli precedenti. Con cinque diverse azioni in tempo reale, sei poteri speciali e uno spettacolare “attacco sotterraneo”, il giocatore può ora creare un proprio stile di combattimento personale, adattando la sua strategia ai vari nemici che incontrerà. Una volta sconfitti, alcuni nemici rilasceranno una o più gemme (per un totale di 25.000 gemme diverse) che potranno essere usate per migliorare le creature e per accedere a nuove combinazioni letali.

Fatti strada scavando!
Gli scenari di Combattimenti fra Giganti: Insetti Mutanti sono ispirati a un mondo post-apocalittico. Edifici distrutti, caverne e anfratti caratterizzano le ambientazioni delle undici mappe che il giocatore potrà esplorare, suddivise a loro volta in quattro territori misteriosi: la città distrutta, il deserto di lava, la foresta di bambù e le paludi. Gli insetti mutanti hanno nuove abilità che gli consentono di interagire con tutte le ambientazioni. Potranno distruggere gli elementi dello scenario per guadagnare varie ricompense come sfere di salute e gemme dorate, oppure potranno usare i loro attacchi speciali per colpire e attivare oggetti a distanza. Inoltre per la prima volta nella serie, potranno anche scavare per esplorare caverne sotterranee e usare un potere speciale per vedere attraverso la nebbia scovando così i nemici nascosti.
Nuove esperienze multigiocatore
Combattimenti fra Giganti: Insetti Mutanti include anche due modalità multigiocatore: Duello e Torneo, utilizzabili fino a un massimo di quattro giocatori, che possono sfidarsi per vedere chi possiede l’insetto mutante più forte. Inoltre ogni gioco include un set di quindici carte esclusive che fanno parte del gioco di carte di Combattimenti fra Giganti: Insetti Mutanti composto da 54 carte da collezionare e da usare per sfidare gli amici. Il set di carte inserite in Insetti Mutanti è compatibile con quello incluso nel precedente gioco Combattimenti fra Giganti: Dragons.
- Pirro Jacopo -
SSL
XtremeShack