Operation Flashpoint Co-op

OFDR_CoOp_X360_Screenshots_Aug_01 OFDR_CoOp_X360_Screenshots_Aug_03


Varese - 2 Settembre 2009 - Scoprite con Codemasters® che devastante impatto può avere un manipolo di quattro giocatori sul campo di battaglia grazie al nuovo video 'Co-op' di Operation Flashpoint®: Dragon RisingTM, lo sparatutto che porterà i giocatori online più vicino alla guerra di quanto vorrebbero, disponibile ora su www.flashpointgame.com.

In Operation Flashpoint: Dragon Rising tutta la campagna single player può essere giocata online in modalità cooperativa fino a quattro giocatori. Il lavoro di squadra ed una efficiente comunicazione sono basilari, poichè i giocatori vestono i panni della fanteria USMC, il famoso corpo dei Marines, e dei corpi speciali, affrontando la mitica PLA Cinese nelle impegnative terre dell'isola di Skira.

"Non esiste esperienza di gioco sparatutto migliore che giocare online insieme a quattro amici, e la modalità cooperativa è il meglio; anzi, direi che è l'esperienza di gioco definitiva in Operation Flashpoint: Dragon Rising." Dichiara Sion Lenton, Executive Producer di Operation Flashpoint: Dragon Rising. "La natura del gioco e la libertà che propone si presta perfettamente allo spirito della modalità cooperativa - specialmente perché i giocatori umani sono soliti esplorare zone che la IA non farebbe mai"

Nell'ambito di una partita cooperativa, il giocatore che "hosta" assume il ruolo di caposquadra del manipolo mentre gli altri scelgono il proprio nella schermata di caricamento, tra medico, fuciliere, ingegnere o specialista anticarro. Al caposquadra tocca dare comandi specifici, come ad esempio dirigere il fuoco di soppressione, decidere i percorsi e manovre di affiancamento. Allo stesso modo, se i giocatori prendono il controllo di un mezzo durante una missione, la mansione specifica del mezzo stesso diventa disponibile, come l'essere conducente, comandante, fuciliere o co-pilota di elicottero.

"Una buona comunicazione tra i membri del manipolo è estremamente importante, specialmente quando gli obiettivi delle missioni possono essere raggiunti in molti modi. Un team vincente imparerà le autentiche tattiche del corpo dei Marines attraverso la griglia dei comandi ed il gameplay incoraggia la discussione delle stesse; è questa la chiave di volta per vincere le battaglie e successivamente la guerra," continua Lenton.

"E' un'esperienza cooperativa totalizzante; l'atmosfera nell'aria diventa veramente tesa specie nelle missioni speciali, dove i giocatori si ritroveranno a sussurrare gli ordini l'un l'altro con la paura di essere scoperti dal nemico da un momento all'altro."

In aggiunta alla modalità campagna, le missioni in solitaria contenute nel gioco, una volta completate, diventano disponibili anche per partite cooperative. Ciò permette ai giocatori di entrare direttamente nelle loro missioni preferite e scegliere fino a 3 giocatori come parte della propria unità. La modalità cooperativa offre inoltre punti di "re-spawn" vicino ai checkpoints per incoraggiare il manipolo a restare unito.

Arruolate il vostro gruppo di fuoco per il 9 Ottobre, quando Operation Flashpoint: Dragon Rising conquisterà i negozi nelle versioni Xbox 360®, PLAYSTATION®3 e PC. Godetevi in anteprima la modalità cooperativa con il nuovo video disponibile online su www.flashpointgame.com. I giocatori possono inoltre ricevere gli ultimi aggiornamenti in tempo reale registrandosi su Facebook o su Twitter.

- Pirro Jacopo -
SSL
XtremeShack