Venerdì, Lug 2020

Le DirectX 12 saranno supportate dalle schede video AMD GCN e da Nvidia Fermi Kepler e Maxwell

Alla Game Developer Conference Microsoft ha fornito alcuni dettagli per quanto riguarda le nuove API DirectX 12. Le principali novità saranno in termini di performance, grazie ad un approccio "Close to Metal". 

direct3d-12 t

La filosofia che AMD ha adottato con Mantle sembra aver riscosso un buon successo anche in casa Microsoft, per cui le API che finora avevano fornito un'interfaccia di alto livello per l'hardware, facilitando il compito degli sviluppatori, saranno finalmente ottimizzate per le architetture delle moderne GPU. I miglioramenti in termini prestazionali saranno consistenti, fino al 50%, grazie alla riduzione dell'overhead su CPU e GPU. Di seguito si può notare come il benchmark 3DMark benefici di una consistente riduzione del carico sulla GPU nonché di una migliore distribuzione sui vari thread del carico computazionale.

3dmark-dx12 t

Le DirectX 12 saranno compatibili con diversi sistemi operativi Microsoft, dal classico Windows per PC desktop fino a Windows Phone, grazie alla collaborazione con Qualcomm. Non mancherà ovviamente il supporto per Xbox. Sony e la sua PS4 verranno esclusi da questi miglioramenti prestazionali? Le DirectX 12 potrebbero effetivamente costiture un vantaggio per Microsoft.

 

Ottima anche la compatibilità a livello hardware. Per AMD saranno compatibili tutte le schede video con architettura Graphic Core Next quindi dalle HD 7000, mentre per Nvidia si parla di compatibilità addirittura con la serie GeForce 400, dotata di architettura Fermi, oltre ovviamente alle serie 500, 600 e 700, con architetture Kepler e Maxwell. Per Intel il supporto sarà limitato alle IGP Iris e Iris Pro, la cui diffusione è al momento ancora piuttosto limitata. 

 

Una questione sorge spontanea: lo sforzo di AMD per la promozione di Mantle sarà quindi del tutto inutile, se simili funzionalità saranno offerte per tutti dalle DirectX 12? Non nel breve e medio termine, poiché il lancio delle DirectX 12 è previsto soltanto per la fine del 2015, lasciando nel frattempo un vuoto colmabile da soltanto da Mantle, per AMD, o da potenza bruta addizionale. 

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram