Domenica, Nov 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/videogames/20-giochi-bethesda-nel-catalogo-game-pass-2021031213929/" />/news/videogames/20-giochi-bethesda-nel-catalogo-game-pass-2021031213929/

20 Giochi Bethesda nel catalogo Game Pass

Xbox Game Pass Bethesda Iconic 1024x566 5a144

Ci siamo, in concomitanza della tavola rotonda apparsa in streaming sulla piattaforma Youtube atta ad ufficializzare l'entrata di tutti gli studi Zenimax dentro Microsoft, Will Tuttle su Xbox Wire ha confermato l'arrivo su Xbox Game Pass di ben 20 titoli targati Bethesda. Andiamo a vedere più nello specifico di quali si tratta.

I giochi saranno disponibili da venerdì 12 Marzo, e alcuni (come tanti hanno notato) erano già presenti sul Game Pass. Cosa significa questo? Molto semplice, questi 20 giochi non correrranno il "rischio" di essere rimossi col tempo ma saranno per sempre a nostra completa disposizione...una manovra non da poco.
Nello specifico ci ritroveremo:

  • Dishonored Definitive Edition (Xbox, PC, Cloud)
  • Dishonored 2 (Xbox, PC, Cloud)
  • DOOM (1993) (Xbox, PC, Cloud)
  • DOOM II (Xbox, PC, Cloud)
  • DOOM 3 (Xbox, PC, Cloud)
  • DOOM 64 (Xbox, PC, Cloud)
  • DOOM Eternal (Xbox, PC, Cloud)
  • The Elder Scrolls III: Morrowind (Xbox, PC)
  • The Elder Scrolls IV: Oblivion (Xbox, PC)
  • The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition (Xbox, PC, Cloud)
  • The Elder Scrolls Online (PC, Xbox)
  • The Evil Within (Xbox, PC, Cloud)
  • Fallout 4 (Xbox, PC, Cloud)
  • Fallout 76 (Xbox, PC, Cloud)
  • Fallout: New Vegas (Xbox)
  • Prey (Xbox, PC, Cloud)
  • RAGE 2 (Xbox, PC, Cloud)
  • Wolfenstein: The New Order (Xbox, PC, Cloud)
  • Wolfenstein: The Old Blood (Xbox, PC, Cloud)
  • Wolfenstein: Youngblood (Xbox, PC, Cloud)

Una mossa non da poco da parte del colosso Microsoft, possiamo dire senza ombra di dubbio di aver assistito a una di quelle manovre epocali che piano piano cambieranno l'intera industria videoludica.
E noi non vediamo l'ora di scoprire in primis come risponderà Sony a questa cosa, e poi cosa succederà nei prossimi anni a venire. Finalmente dopo un 2020 molto "meh" per ovvie ragioni reiniziamo a sentire novità nell'aria e ad avere la pelle d'oca pensando al futuro del gaming.
...e nel mentre ritorniamo nelle terre di Morrowind a piangere. Per felicità, si intende.

 

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads