• Varie
  • Posted
  • Hits: 1105

Sony non è preoccupata dalla sfida lanciata da Nintendo Wii

Benché Nintendo abbia venduto più unità in questi primi giorni di commercializzazione rispetto a quanto è riuscita a fare Sony con PlayStation 3 e nonostante gli evidenti problemi nella produzione in massa della console, Sony rimane fiduciosa per il lancio della propria console di nuova generazione in Australia.

Quella dell'Australia è una situazione molto simile a quanto accadrà in Europa, visto che in entrambi i territori PlayStation 3 sarà immessa sul mercato a partire dal prossimo mese di marzo. Sony si ritroverà con un ritardo di quattro mesi nei confronti di Nintendo Wii e di undici mesi per quanto concerne il confronto con XBox 360, il cui lancio australiano è avvenuto nell'aprile del 2006.

A proposito di queste problematiche, Nic Foster, general manager di Sony Australia & New Zealand, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al Sydney Morning Herald: "Wii è un dispositivo per una vera esperienza videoludica. E' più divertente e più intuitivo, ma PS3 è un sistema di intrattenimento esteso. Quindi può essere divertente e piacevole con i videogiochi, ma può anche essere una suite completa per altre applicazioni, come la riproduzione di filmati in formato Blu-ray, la possibilità di accedere alla propria musica e alle proprie foto e di interagire con PSP".

Un'altra interessante dichiarazione di Foster è la seguente: "i giocatori sono perfettamente consapevoli di cosa accadrà e di cosa vogliono. Quindi hanno già una perfetta conoscenza di cosa offre PlayStation 3 in confronto a cosa offre Wii e probabilmente molti di loro compreranno entrambe le console".

Sempre restando in ambito Sony, bisogna segnalare che da ieri sono disponibili negli Stati Uniti i primi giochi PS One emulati su PSP. Si tratta di Crash Bandicoot, Syphon Filter, Tekken 2, Cool Boarders e Hot Shots Golf 2. Per poterli giocare è necessario scaricarli sull'hard disk di PlayStation 3 e trasferirli, successivamente, su PSP. Questa complessa procedura sarà comunque evitata in futuro, quando PSP sarà in grado di accedere direttamente ai giochi tramite connessione Wi-fi.

fonte: hwupgrade

SSL
XtremeShack