• Varie
  • Posted
  • Hits: 530

Socket B e nuove specifiche di alimentazione da intel

Atteso per metà 2008, il nuovo Socket Intel a 1366 pin verrà utilizzato per i processori Bloomfield e potrebbe introdurre un nuovo bus di comunicazione
 

Stando alle informazioni anticipate dal sito HKepc , alcuni produttori di schede madri taiwanesi avrebbero già ricevuto da Intel le specifiche aggiornate per le future generazioni di schede madri basate su Socket B.

Con questo nome viene indicato il nuovo Socket LGA a 1336 pin, che il produttore americano farà debuttare con i processori della serie Bloomfield; si tratta di soluzioni desktop con tecnologia produttiva a 45 nanometri, basate su architettura Nehalem e dotate di 4 core con un quantitativo di cache L2 variabile da 8 a 12 Mbytes al seconda delle versioni.

L'introduzione del nuovo Socket è stata resa necessaria per via del nuovo cambio di bus di sistema, che andrà a sostituire quello Quad Pumped sino ad oggi utilizzato dai processori Intel sia della serie Pentium che Core 2 Duo; questo non è stato tuttavia ancora confermato ufficialmente da Intel

Le nuove specifiche per i VRM, Voltage Regulator Module, sono state quindi aggiornate alla revision 11.1; passerà in ogni caso molto tempo prima che queste possano venir adottate dai produttori di schede madri, in quanto il debutto delle cpu per Socket LGA 1366 è atteso non prima di metà 2008. Per la metà del 2009 il nuovo Socket supererà, in termini di numero di schede madri, quello Socket 775 LGA attualmente utilizzato dai processori Intel per sistemi desktop.

Fonte:Hwupgrade.it

Socket B e nuove specifiche di alimentazione da intel
SSL
XtremeShack