• Varie
  • Posted
  • Hits: 804

Skype Prime: farsi chiamare a pagamento

Nell'ultima versione di Skype è incluso un nuovo servizio, Skype Prime, presentato come rivoluzionario sulle pagine del sito degli sviluppatori del software. La funzionalità è ancora in versione beta e permette di ricevere chiamate addebitando costi all'utente che le effettua.

In pratica il ricevente può applicare una tariffa al minuto o un costo fisso alle chiamate che riceve. Per l'utente chiamante le cose dovrebbero svolgersi in modo del tutto trasparente, infatti egli non sostiene alcun costo per la chiamata fino a che non accetta la richiesta di pagamento inviatagli dal ricevente. Nella finestra dovrebbero essere indicati chiaramente i costi per la prosecuzione della chiamata. In caso di rifiuto non sosterrà alcun costo.

Questa nuova funzionalità apre Skype ad esempio al mondo degli Help Desk a pagamento. L'utente che chiama un numero a pagamento (e accetta di continuare la chiamata) vedrà il suo credito Skype calare, mentre il ricevente la chiamata sarà pagato da Skype tramite PayPal. Skype riterrà il 30% dei profitti del ricevente come pagamento per il servizio, mentre l'iscrizione a quest'ultimo non è gravata da nessun costo.

 

Fonte: Hwupgrade