• Varie
  • Posted
  • Hits: 764

Microsoft propone HD Photo per il dopo JPEG

Microsoft è pronta a dire addio al formato JPEG per la fotografia digitale, puntando alla standardizzazione del suo nuovo formato HD Photo, in passato definito sotto il nome di "Windows Media Photo". Il nuovo formato promette una qualità dell'immagine più elevata - con una profondità di colore di 32 bit - senza perdite di dati.

Microsoft propone HD Photo per il dopo JPEG

La compressione rispetto al formato JPEG sarà doppia, introducendo anche un altro fattore d'interesse: insieme a una qualità superiore avrete un peso dell'immagine pari alla metà di quella in formato JPEG, il che vi permetterà d'immagazzinare più foto o semplicemente di trasferirle in maniera più agevole e in un tempo maggiormente ridotto.

Per far sì che questo nuovo formato diventi uno standard, Microsoft dovrà convincere i produttori di hardware a supportare HD Photo con loro futuri dispositivi. Dal punto di vista software invece, è presente un plug-in versione Beta per Adobe Photoshop che vi permetterà di aprire e salvare file nel nuovo formato.

claudio vitiello

€ 0,00

Mustang Entertainment

€ 9,69

CG ENTERTAINMENT SRL

€ 9,99