• Varie
  • Posted
  • Hits: 1290

LiteOn IT smentisce l'abbandono del mercato dvd recorder

Lite-On IT smentisce le voci di rinuncia alla produzione di dispositivi ODD dal mercato. La notizia nasce da un'errata interpretazione dei fatti pubblicata sul sito DigiTimes.

L’azienda è il secondo maggior produttore mondiale di dispositivi ottici, lettori e masterizzatori CD/DVD per i mercati dell’elettronica di consumo e dei PC. La notizia relativa a DigiTimes si riferisce alla sospensione nella produzione della linea di DVD Recorder standalone.

Tony An, Direttore della DVD Recorder Business Unit di Lite-On IT, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale che illustra le ragioni della decisione:

"Dobbiamo ammettere che il settore della distribuzione al dettaglio ha contribuito alle perdite sofferte dalla DVD Recorder Business Unit di Lite-On IT Corp, in particolare sul mercato statunitense. Ecco perché dobbiamo rivedere in modo approfondito l'attuale modello di business con ogni cliente nelle differenti aree geografiche. Per ciascuna attività non redditizia, indipendentemente dal fatto che sia commercializzata con il brand Lite-On IT o tramite private label/ODM, Lite-On IT deve interrompere i relativi progetti oppure portarli alla redditività.

Di conseguenza, Lite-On IT deve ripensare e ricostruire la struttura clienti. Come uno dei primi cinque maggiori produttori di DVD recorder al mondo, Lite-On IT considera ancora le attività ODM/OEM parte del proprio core business. Tuttavia continuerà a supportare solamente i distributori o i retailer di prodotti con brand Lite-On il cui modello di business ha dimostrato di funzionare in questi ultimi anni."

Tony An ha inoltre sottolineato come Lite-On IT manterrà il proprio impegno nei confronti del mercato e dei suoi clienti, e tale decisione non avrà alcun impatto sulle attività ODD di Lite-On IT.

"Non esiste alcun impatto sui progetti che Lite-On si è impegnata a portare a compimento nel quarto trimestre 2006. Tutte le royalty e le responsabilità di RMA saranno onorate senza esitazione secondo i termini e le condizioni originariamente concordati.

Questa modifica alla strategia di business non ha nulla a che fare con le attività ODD. Di conseguenza i prodotti ODD seguiranno il piano di promozione originale che prevede la collaborazione con i distributori e i canali retail come al solito
".

Fonte:tomshardware