• Varie
  • Posted
  • Hits: 909

Il futuro di windows

Ancora turbati dal Possibile Arrivo di Windows Seven (o Windows 7, a voi la scelta) entro tre anni (nel 2010), Mary Jo Foley di Zdnet ha stilato una scaletta delle possibili uscite che ci attendono nel corso dei prossimi anni:

  • Aggiornamento del Microsoft Desktop Optimization Pack: autunno 2007

  • Windows Vista SP1: novembre 2007

  • Windows XP SP3: tardo 2007/inizio 2008

  • Windows "Fiji" (aggiornamento della funzionalità Media Center di Vista: nella seconda metà del 2008

  • Nuovo aggiornamento del Microsoft Desktop Optimization Pack: 2009

  • Windows 7 (Seven): 2010

  • Windows Server 2008: RTM nell'autunno 2007 (novembre?)

  • Windows Small Business Server "Cougar": 2008

  • Windows Midmarket Server "Centro": 2008

  • Windows Server 2008 R2: 2009

  • Nuova versione di Windows Server: 2011

Per quanto concerne Office, la nuova versione (nome in codice Office 14) potrebbe debuttare nella prima metà del 2009 o seguire il rilascio di Windows Seven nel 2010. L'arrivo di un Service Pack 3 per Windows XP non aiuterà certamente a migliorare le vendite di Windows Vista , che potrebbe passare alla storia come un sistema operativo di transizione. Nel caso in cui Microsoft rispetti la scadenza del 2010, l'azienda dovrebbe rivedere la sua politica dei prezzi: meno versioni e prezzi più contenuti perchè all'utente finale piace poco la confusione, specie se i prezzi salgono fino a 500 euro per una versione, la Ultimate, che non cambia la vita alla stragrande maggioranza degli utenti rispetto all'uso di una ben più economica Home Premium.

Fonte: Dinox pc

SSL
XtremeShack