• Varie
  • Posted
  • Hits: 721

Gigabyte United potrebbe chiudere i battenti?

Secondo fonti taiwanesi, la nuova società Gigabyte United Incorporate, nata dalla joint venture tra Asustek e Gigabyte potrebbe chiudere i battenti. La nuova realtà è nata sul finire dello scorso anno ed è formata dalla partecipazione di entrambe le aziende, con quote e apporto lavorativo differenti.

Gigabyte possiede infatti il 51% di questa nuova azienda, e vi ha trasferito la propria divisione motherboard e schede video, valutata 124 milioni di dollari. La restante quota del 49% è di proprietà di Asus (Asustek) che contribuisce in quota capitale.

 

Gigabyte United potrebbe chiudere i battenti?

 

L'indiscrezione, che dà per prossima la conclusione questa collaborazione, riporta come le due aziende abbiano in programma un annuncio ufficiale per il 17 marzo, sul quale ancora permane il mistero. Sembrerebbe tuttavia che a metà gennaio la joint venture non abbia ricevuto da Asus il contributo attivo di 4 miliardi di dollari e, secondo indiscrezioni precedenti, HonHai (Foxconn) potrebbe depositare presto una causa contro la joint venture per condotta anticompetitiva in Europa.

C'è da dire tuttavia che gli addetti ai lavori credono che la joint venture continuerà e che questo possa essere uno dei tanti rumor senza fondamento proveniente da Taiwan.

fonte TomsHw 

SSL
XtremeShack