• Varie
  • Posted
  • Hits: 1001

Dubbi di Acer su WinVista Home

Avvicinandosi la data di rilascio di Microsoft Windows Vista crescono ovviamente le notizie, i dettagli ma anche le critiche. Negli scorsi giorni al coro degli scontenti si è aggiunto Jim Wong, senior corporate vice president di Acer.

I pesanti commenti di Jim Wong riguardano la politica di prezzi e la differenziazione tra le sette versioni del nuovo sistema operativo Microsoft Windows Vista. La casa di Redmond, commenta Jim Wong a ZDNet.com, ha da sempre improntato la comunicazione relativa a Windows Vista facendo riferimento a una nuova esperienza multimediale.

La versione base di Windows Vista denominata Home Basic non dispone dell'interfaccia Aero, delle funzionalità media center e del nuovo media player; sono questi gli elementi che secondo l'esponente di Acer creeranno malumore negli utenti. Di fatto una licenza Home Basic costa $293 mentre una Home Premium $359; quest'ultima però mette a dispone anche i tre elementi mancanti nella Home Basic appena citati.

Jim Wong identifica nella ridotta differenza di prezzo tra l'attuale Windows XP Home edition e Windows Vista Home Basic uno specchietto per le allodole poichè tale versione non permette all'utenza di godere delle novità del nuovo sistema operativo.

Image


I produttori di pc saranno quindi costretti ad utilizzare le versioni Microsoft Windows Vista Home Premium il cui costo è però superiore del 10% rispetto a quello della licenza Home Basic. Questo aggravio di costo viene quantificato da Acer con un aumento dei prezzi di circa l'1% in un mercato dove il margine è quasi del 5%.

Altri produttori non hanno al momento rilasciato opinioni simili a quanto fatto da Acer. Bisogna però rilevare che seppur Microsoft ha incentrato la propria strategia di comunicazione su Aeroglass e nuove esperienze multimediali, le novità di Windows Vista sono anche altre.

Microsoft più volte ha posto l'accento ad esempio sulle problematiche di sicurezza e sulle varie opzioni di ricerca e queste caratteristiche dovrebbero essere garantite anche dalla release Home Basic. Detto questo tutte le altre osservazioni di natura economica fatte da Jim Wong non possono che essere condivise.

fonte: hwupgrade