• Varie
  • Posted
  • Hits: 1132

Intel festeggia i 60 anni del transistor

Il 16 dicembre Intel festeggerà i 60 anni del transistor. Il primo transistor funzionante fu realizzato da Brattain, Shockley e Bardeen il 16 dicembre 1947 nei laboratori della Bell sfruttando un cristallo di Germanio. Il primo modello di transistore era a punte di contatto e differiva dall'ttuale transistor a giunzione realizzato nel 1951.
Ecco una replica del primo transistore:
Intel festeggia i 60 anni del transistor

In questi anni il transistor ha subito una progressiva miniaturizzazione se guendo la nota legge di Moore che prevedeva un raddoppi del numero di transistor per centimetro quadrato ogni 2 anni. Attualmente intel sta producendo processori con tecnologia a 45 nm e rivoluzionando il transistor MOSFET introducendo nel gate al posto dell'ossido di silicio due nuovi materiali:
- un isolante ad alto coefficiente dielettrico (high-K dielectric) basato su di uno specifico elemento chimico che é l'afnio (Hafnium Hf) e responsabile della riduzione delle perdite di corrente e quindi dei minori consumi dei nuovi processori
- un layer metallico, realizzato con un materiale sul quale Intel mantiene il riserbo che ha sostituito il gate in silicio.
Già da tempo inoltre Intel e Ibm stanno studiando processi produttivi a 32nm, la legge di Moore avrà quindi validità ancora per qualche hanno finchè i limiti della fisica non freneranno la frenetica evoluzione dell'industria dei semiconduttori.
SSL
XtremeShack