• Software
  • Posted
  • Hits: 588

AMD e Microsoft portano miglioramenti nel gaming su console introducendo il supporto di Radeon FreeSync su Xbox One S e Xbox One X

Quante volte avete sperimentato cali nel refresh rate e un’elevata latenza mentre giocate ai vostri FPS o RPG preferiti su console? AMD e Microsoft hanno annunciato il supporto per la tecnologia Radeon FreeSync su Xbox One S e Xbox One X, introducendo così la soluzione più diffusa del settore, capace di garantire una straordinaria fluidità in-game, a milioni di giocatori in tutto il mondo.

Inside Xbox AMD

Sono passati tre anni da quando AMD ha introdotto FreeSync che in breve tempo è diventata la tecnologia di riferimento per eliminare fenomeni di stuttering nei videogame. Ecco alcuni dei maggiori benefici che si possono ottenere grazie alla tecnologia FreeSync:

  • Gameplay più fluidi: la tecnologia FreeSync sincronizza la frequenza di aggiornamento del display con il framerate delle schede grafiche Radeon compatibili per eliminare alcuni dei più fastidiosi fenomeni come il tearing, l'input lag e lo stuttering.
  • Ecosistema aperto e più opzioni: con oltre il doppio dei display disponibili sul mercato equipaggiati con tecnologia FreeSync rispetto alla tecnologia concorrente, spesso più costosa, il settore vanta oltre 240 display sul mercato, realizzati da più di 20 partner, compatibili con tecnologia FreeSync.
  • Gaming HDR a bassa latenza: annunciato lo scorso anno, FreeSync 2 offre pixel a bassa latenza e ad alta luminosità, con livelli di nero eccellenti e un'ampia gamma di colori per i contenuti HDR (High Dynamic Range) per giochi plug-and-play combinati con l'esperienza anti-stuttering, racchiudendo così tutte le caratteristiche che i giocatori si aspettano dalla tecnologia FreeSync.

I giocatori possono abilitare Radeon FreeSync, con un display compatibile connesso tramite HDMI, direttamente dal menu della console.

 

Commenta sul forum