Sabato, Giu 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/mobile/i-google-pixel-4a-5g-e-pixel-5-non-sono-smartphones-dual-sim-2020100113579/" />/news/mobile/i-google-pixel-4a-5g-e-pixel-5-non-sono-smartphones-dual-sim-2020100113579/

I Google Pixel 4a 5G e Pixel 5 NON sono Smartphones Dual-SIM

Google Pixel 4a 5G and Pixel 5 dual SIM 01f9c

Proprio ieri c'è stata la presentazione ufficiale dei nuovi device di Google, tra cui sono stati confermati anche i Google Pixel 4a 5G e Pixel 5 con supporto per nano-SIM + eSIM ma attenzione ... NON sono smartphone dual-SIM.

Bene, andiamo con ordine. Anzitutto se volete riguardare la nostra copertura dell'evento di ieri sera ecco qua:

E' ormai consuetudine che gli smartphone siano Dual-SIM, principalmente grazie ad aziende come Samsung, Oppo e persino Apple, ma Big-G sta facendo un passio indietro rispetto a tutti. Durante il lancio dei nuovi Pixel 5 e Pixel 4a (entrambi 5G, ed entrambi non disponibili in Italia, almeno dall'inizio), in un evento che non ha esaltato o meglio ha lasciato la critica "perplessa", ha omesso molte delle funzionalità più interessanti, una delle quali è proprio il supporto al dual-SIM. Dopo quindi la delusione di aver scoperto che questa nuova era di Pixel, che ricordiamo riporta il prezzo alla prima versione mai uscita, non sarebbe stato disponibile al Day One in italia abbiamo iniziato a scavare per sviscerare anche questa caratteristica.

Google Pixel 4a e Pixel 5 supportano nano-SIM ed eSIM, ma entrambi gli smartphone NON sono dual-SIM

È interessante notare che entrambi gli smartphone sono dotati di uno slot nano-SIM e di di uno eSIM. Ma se ne potrà usare solo uno alla volta. O la nano-SIM o l'eSIM. Apple utilizza la stessa configurazione SIM nella sua gamma di smartphone, ma ha il pieno supporto per mantenere attive due linee. Il motivo per cui Google non ha scelto di prendere la strada dual-SIM non è al momento conosciuto e non siamo riusciti a capirlo. Se si pensa anche andhe il piccolo ma potente iPhone SE è uno smartphone dual-SIM...

Quindi, se ... stavi pensando di acquistare Google Pixel 4a 5G o il Pixel 5 (ovviamente tramite importazione) e la doppia SIM era una funzionalità per te importante, ecco ora sai che la funzione non è supportata dallo smartphone. Dati i vantaggi delle eSIM che pian piano si stanno affacciando anche in Italia, sarebbe stato molto facile per la società integrare la funzionalità e placare un sacco di utenti là fuori che portano sempre due smartphone in tasca.

A parte questo "dettaglio" non possiamo che elogiare Google per aver reso disponibile un telefono 5G sul mercato ad una cifra veramente bassa. Certo la tecnologia 5G ancora non è che all'inizio e non è nemmeno troppo diffusa, ma comunque è sicuramente un bel campanello d'allarme per tutti gli altri produttori!

Speriamo davvero che Google abbracci prima o poi la filosofia dual-SIM, magari con un semplice aggiornamento firmware, perchè Android ha sicuramente il potenziale per utilizzare questa tecnologia al 100%. Basti pensare alle multiple installazioni di WhatsApp che si possono avere su dispositivi dei produttori Cinesi o Coreani, grazie proprio al supporto dual-SIM. 

fonte: wccftech

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads