Domenica, Lug 2020

Apple lancerà AirPods 3 all'inizio del 2021 con un design simile ad AirPods Pro

L'analista Ming-Chi Kuo, ad Aprile, aveva rivelato che Apple stava lavorando a una versione aggiornata degli AirPod standard per il rilascio il prossimo anno. Oggi, Kuo ha ribadito la propria affermazione fornendo ulteriori informazioni a riguardo: gli AirPod in questione - AirPods 3 o AirPods (di terza generazione) - saranno infatti resi disponibili per l'acquisto nella prima metà del 2021, quindi all'incirca due anni dopo l'introduzione dell'attuale modello.
Tale tempistica indica che l'annuncio ufficiale potrebbe avvenire nel marzo 2021 durante l'evento annuale o a giugno 2021 al WWDC insieme agli aggiornamenti di iOS, iPadOS, watchOS e qualsiasi altro prodotto che Apple potrebbe avere in progettazione.

Apple-AirPods-Pro_1_52b03.jpg

Non ci sono ancora parole sulle funzionalità o sull'hardware interno, ma oggi Ming-Chi Kuo ha giocato sul nuovo design ispirato agli auricolari AirPods Pro che sono stati introdotti nell'ottobre 2019. Da questa immagine si nota un design in-ear con punte in silicone flessibile per la cancellazione attiva del rumore e steli più corti. Considerando che è probabile che la funzione di cancellazione del rumore sia riservata agli acquirenti del modello Pro, sembra improbabile che il design in-ear sarà adottato anche dagli AirPod standard. Più probabile invece che le AirPods 3 potranno offrire un design simile al modello di punta attuale abbinate a steli più corti e ad alcuni aggiornamenti interni come un nuovo chip audio.

AirPods Pro 2 dovrebbero uscire verso la fine del 2021

Dopo gli AirPods 3, nella seconda metà del 2021, sarà il momento degli AirPods Pro 2. Questi auricolari wireless probabilmente non gioveranno di alcun sostanziale cambiamento nel design, ma invece dovrebbero presentare solo alcuni aggiornamenti interni. Tuttavia, il refresh delle AirProd Pro aiuterà sicuramente Apple a sostenere la domanda in crescita a livelli impressionanti per il prossimo futuro. Futuro dove, ovviamente, sarà aiutata anche da AirPods Studio (che erano originariamente destinate a fare il loro debutto internazionale al più tardi durante il WWDC 2020) e da AirPods X. 
Le AirPods Studio dovrebbero arrivare entro la fine dell'anno insieme alla serie iPhone 12 e AirPods X. Il  Tech analyst Jon Prosser afferma che questi ultimi saranno ispirati da BeatsX e si concentreranno su corridori e fitness.

Niente più EarPod all'interno della confezione di iPhone 12

Quest'anno, a rafforzare la concentrazione di Apple verso gli AirPod sarà la rimozione degli EarPod cablati dalle confezioni dell'iPhone. Ming-Chi Kuo affermò per la prima volta questa possibilità circa un mese fa e ora ne sembra sempre più sicuro. La nuova strategia, che coinciderà con il lancio di iPhone 12 e iPhone 12 Pro, dovrebbe far aumentare le vendite di AirPods l'anno prossimo e potrebbe anche fornire un discreto bump verso la fine di quest'anno dopo il rilascio di iPhone 12.

 

Commenta sul forum

Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram