Mercoledì, Lug 2021
Ciao Mondo 3!
"/news/hardware/risposta-agli-attacchi-ransomware-qlocker-intraprendere-azioni-per-proteggere-il-qnap-nas-2021042514013/" />/news/hardware/risposta-agli-attacchi-ransomware-qlocker-intraprendere-azioni-per-proteggere-il-qnap-nas-2021042514013/

Risposta agli attacchi ransomware Qlocker: intraprendere azioni per proteggere il QNAP NAS

QNAP banner security 60327

QNAP®, uno dei principali innovator di soluzioni informatiche, di rete e di archiviazione, ha rilasciato oggi una dichiarazione in risposta ai recenti rapporti degli utenti e alla copertura mediatica che due tipi di ransomware (Qlocker ed eCh0raix) stanno prendendo di mira QNAP NAS e crittografando i dati degli utenti per il riscatto. QNAP esorta vivamente tutti gli utenti a installare immediatamente l'ultima versione di Malware Remover ed eseguire una scansione malware su QNAP NAS.

QNAP ha rilasciato una versione aggiornata di Malware Remover per sistemi operativi come QTS e QuTS hero per affrontare l'attacco ransomware. Se i dati dell'utente sono crittografati o vengono crittografati, il NAS non deve essere spento. Gli utenti devono eseguire immediatamente una scansione antimalware con l'ultima versione di Malware Remover, quindi contattare il supporto tecnico QNAP all'indirizzo https://service.qnap.com/.

Per gli utenti non interessati, si consiglia di installare immediatamente l'ultima versione di Malware Remover ed eseguire una scansione antimalware come misura precauzionale. Tutti gli utenti devono aggiornare le proprie password con quelle più sicure e le app Multimedia Console, Media Streaming Add-on e Hybrid Backup Sync devono essere aggiornate all'ultima versione disponibile. Inoltre, si consiglia agli utenti di modificare la porta di rete predefinita 8080 per accedere all'interfaccia operativa del NAS. I passaggi per eseguire l'operazione sono disponibili nelle best practice per la sicurezza delle informazioni offerte da QNAP (https://qnap.to/3daz2n). I dati archiviati sul NAS devono essere sottoposti a backup o nuovamente sottoposti a backup utilizzando la regola di backup 3-2-1, per garantire ulteriormente l'integrità e la sicurezza dei dati.

Per dettagli, fare riferimento a QNAP security advisory QSA-21-11 (https://qnap.to/3eq7hy) e QSA-21-13 (https://qnap.to/3dygse).

QNAP Product Security Incident Response Team (PSIRT) monitora costantemente le informazioni più recenti per fornire informazioni aggiornate e aggiornamenti software, garantendo la sicurezza dei dati per gli utenti. Ancora una volta, QNAP esorta gli utenti a intraprendere le azioni sopra menzionate e controllare / installare periodicamente gli aggiornamenti software del prodotto per tenere i loro dispositivi lontani da influenze dannose. QNAP fornisce anche le migliori pratiche per migliorare la sicurezza delle informazioni personali e organizzative. Lavorando insieme per combattere le minacce alla sicurezza informatica, rendiamo Internet un luogo più sicuro per tutti.

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads