Sabato, Feb 2021

Philips 275P4VYKEB con risoluzione 5K

Dopo il Dell UP2715K e l'HP Z27q, Philips ha deciso di proporre il monitor 275P4VYKEB, dotato di un pannello da 27 pollici con display PLS di Samsung con risoluzione 5K, ovvero 5120x2880 (16:9).

Philips 275P4VYKEB

L'ultimo monitor della serie P Line non spicca per il design, che rimane pressoché immutato dagli altri prodotti della stessa famiglia, ma è un prodotto che punta più alla sostanza. Il pannello del Philips 275P4VYKEB è composto da oltre 14,7 milioni di pixel, dot pitch di 0,117 mm, offre la copertura del 99% dello standard Adobe RGB, riproduce fino a 1,07 miliardi colori (10-bit reali), raggiunge la luminosità massima di 300cd/mq, contrasto statico di 1000:1, tempo di risposta di 8ms (GtG) e angoli di visione da 178°. Per raggiungere la risoluzione ottimale di 5120x2880 pixel alla frequenza di 60 Hz sono necessari due cavi DP; con il singolo cavo si può raggiungere la risoluzione 4K (3840x2160) a 60 Hz. È strano però non trovare altri ingressi video per una soluzione del genere. Oltre alle due porte DP, sono presenti tre USB 3.0 (di cui una fast charging) e un'uscita audio jack. Nella scocca sono presenti due spaker audio da 2W e una webcam da 2.0Mpx con microfono e indicatore LED. Il braccio di sostegno permette la regolazione in altezza per 150mm, l'inclinazione da -5° a +20°, la rotazione di 65° per lato e la configurazione pivot; sono presenti i fori VESA 100x100 mm.

Il prezzo e la disponibilità del nuovo Philips 275P4VYKEB non sono al momento noti, ma altri monitor 5K costano non meno di 1.200 euro.

Pubblicità


Corsair

Follow us on Instagram

Segui il nostro profilo Instagram

Articoli Correlati - Sponsored Ads