• Hardware
  • Posted
  • Hits: 930

Opteron dual-core sulla vetta dei 3 GHz

Sunnyvale (USA) - Mentre Intel si prepara a lanciare ufficialmente sul mercato nuovi modelli di Xeon quad-core a 3 GHz, gli stessi già montati da Apple sui nuovi Mac Pro, AMD è pronta ad aggiornare la sua famiglia di Opteron dual-core con nuovi modelli a 3 GHz. I nuovi processori, che anticipano di alcuni mesi il debutto dei primi Opteron a quattro core (nome in codice Barcelona), arrivano nelle versioni 1222 SE, 2222 SE e 8222 SE, tutte con un thermal design power (TDP) di 120 watt. AMD ha già iniziato a consegnare i nuovi chip ai propri partner (tranne il 1222 SE, atteso a maggio), ma la loro produzione in volumi sarà avviata a fine mese.

Nelle rispettive categorie, gli Opteron serie x222 SE rappresentano i nuovi modelli top di gamma: gli attuali x220 SE girano ad una frequenza di 2,8 GHz. AMD non ne ha ancora svelato il prezzo, ma ci si può attendere che questo sia un po' più elevato di quello degli x2220, che oscilla fra 698 e 1.514 dollari.

Come tradizione, la prima cifra del numero di modello indica il massimo numero di socket supportato da quel chip: uno nel caso del 1222, due nel caso del 2222 e fino ad otto nel caso dell'8222.

Insieme ai nuovi Opteron, il chipmaker di Sunnyvale ha pubblicato su vari giornali americani una pubblicità a tutta pagina in cui compara le performance dei suoi nuovi processori con gli Xeon di Intel. Stando ai risultati mostrati da AMD, i nuovi Opteron a 3 GHz sono in grado di superare gli equiparabili modelli di Xeon dual-core di circa il 15% nei calcoli in virgola mobile e di circa il 2,5% nei calcoli interi.

"Un conto è dire di avere il miglior processore al mondo, un altro conto è averlo per davvero", recita la pubblicità di AMD.

"Sciocchezze", ha replicato secca Christine Dotts, portavoce di Intel. "Non solo i modelli di Opteron di cui sta parlando AMD non sono neppure ancora sul mercato, ma allo stesso prezzo i clienti possono incrementare la velocità dei loro server acquistando i nostri processori quad-core".

Alcuni esperti affermano che in termini di performance assolute gli Opteron a 3 GHz non sono in grado di rivaleggiare con gli Xeon a quattro core, ma a pari numero di core i chip di AMD forniscono un rapporto prezzo/prestazioni ancora molto concorrenziale.

"Il 95% del mercato è attualmente dominato dai chip dual-core", ha affermato Pat Patla, director of marketing at AMD. "Ciò che stiamo tentando di far capire è che oggi sono i processori dual-core a guidare il mercato: i quad-core semplicemente non stanno vendendo".

I nuovi Opteron a 3 GHz dovrebbero rappresentare l'ultimo aggiornamento alla linea dual-core prima dell'arrivo di Barcelona. Modelli con clock superiore a 3 GHz sono attesi nella seconda metà dell'anno, quando AMD utilizzerà l'imminente tecnologia a 45 nanometri anche per i suoi chip a doppio core.

claudio vitiello

€ 0,00

Mustang Entertainment

€ 9,69