• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1388

Nvidia: CPU + GPU.

Jen Hsun Huang, CEO di NVIDIA, ha parlato del futuro della microeleborazione e in particolare di ciò che viene definito MPU.
MPU o Processing Media Links è l'idea che AMD e ATi stanno portando avanti, e si propone di racchiudere in un unico chip di silicio una CPU e una GPU.

Nvidia vede un futuro con CPU munite di un numero sempre più elevato di core, con processori grafici maggiormente programmabili. Jen Hsun Huang afferma che secondo lui le soluzioni MPU rimarranno confinate alla fascia bassa del mercato e sembra meravigliarsi di questo trapelato ricordando che oggigiorno le soluzioni grafiche sono già integrate nei chipset.

Image


Incalzato quindi sulla possibilità che Nvidia sviluppi un processore x86, ha affermato: "Ogni sistema che funziona con le nostre schede grafiche è già dotato di un processore x86. A noi rimane molto da fare per quanto riguarda i processori grafici, tanto che i miei ingegneri stanno già chiedendo le DirectX 11! Il nostro obiettivo è sempre stato quello di portare valore al mercato e lasciare una traccia importante qualunque sia il tipo di processore. Siamo completamente neutrali per quanto riguarda processori o memorie. La nostra offerta riguarda innanzituttola grafica."

Il portfolio di soluzioni Nvidia non dovrebbe arricchirsi quindi di un microprocessore, sempre che il CEO non stia volutamente mascherando i piani futuri dell'azienda. Siamo sicuri che il discorso non si chiuderà qui, restate sintonizzati.

fonte:tomshardware