• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1510

Nuova famiglia di chipset per intel.

L'attuale serie di chipset Intel Broadwater (conosciuti con la sigla 96x) sarà rimpiazzata nel 2007 dalle proposte Bearlake, attese in diverse varianti:

Bearlake-Q, Bearlake-QF, Bearlake-X, Bearlake-P, Bearlake-G+ e Bearlake-G.

Queste soluzioni rientreranno in quella che sarà definita la "3 Series", che sarà così composta:

    * Bearlake-Q: Intel Q35
    * Bearlake-QF: Intel Q33
    * Bearlake-X: Intel X38
    * Bearlake-P: Intel P35 Express
    * Bearlake-G+: Intel G35
    * Bearlake-G: Intel G33

Oltre a queste soluzioni il futuro ci prospetterà la soluzione X38 Express, rimpiazzo dell'ottimo Intel 975X Express e munito di supporto a due slot PCI Express 2.0 x16 oltre che alla memoria DDR3 1333.

G33, G35 e P35 Express

Intel G33 integrerà un core grafico con tecnologia Intel Clear Video e supporterà memorie DDR3-1066 o DDR2-800 (il dato quindi non è confermato). Il Front-side bus supportato è pari a 1333 MHz.

Intel G35 integrerà un core grafico compatibile con le DirectX 10 e supporterà il playback HD grazie al supporto alla protezione HDCP. Il supporto di memoria riguarderà le DDR3-1066 e le DDR2-800, mentre il bus supportato sarà quello a 1333 MHz.

Il chipset Intel P35 Express sarà simile alo G35 Express ad eccezione per l'assenza di un core grafico integrato.

Intel X38, G33, G35 e P35 saranno accopppiati ai southbridge ICH9, ICH9R e ICH9DH.

Image


Piattaforme professionali

Nel 2007 la piattaforma professionale Averill vPro sarà sostituita dalla piattaforma Weybridge Pro, attesa per il terzo trimestre 2007 e basata attorno alla soluzione Intel Q35 Express. Le novità sono rappresentate dalle tecnologie AMT Pro e Intel Trusted Execution Technology (TXT) e dal supporto all'FSB a 1333 MHz.

Affianco della piattaforma Weybridge Pro, sarà creata per gli utenti business la piattaforma Weybridge Fundamental, basata sul chipset Q33 Express e con supporto alla tecnologia Intel AMT. L'FSB supportato sarà solo di 1066 MHz e per questo la piattaforma vedrà configurazioni integranti chipset 946GZ per soluzioni munite di Pentium D e Pentium E1000.

Desktop

Dal punto di vista desktop, Intel omaggerà il popolo del fanatici con il chipset Intel X38 Express nel terzo trimestre 2007. Saranno due le piattaforme che nasceranno: Salt Creek e Santa Rosa Desktop. Salt Creek sarà basata attorno al processore Core 2 Quad Q6600 e agli attuali Core 2 Duo. Le proposte premium di Salt Creek figureranno chipset Intel P35, G35 e X38 mentre le soluzioni mainstream saranno accompagnate dall'Intel G33 Express. Santa Rosa Desktop integrerà processori della serie Core 2 Duo T7000 e chipset GM965 o PM965 Express. Intel Extreme Platform, Salt Creek e Santa Rosa Desktop sono tutte piattaforme che faranno parte del brand Intel Viiv multimedia platform.

Le proposte low end saranno invece rappresentate dal chipset 946GZ Express associato a CPU Intel Pentium E1000 e Celeron 400.

Workstation

Infine ecco la piattaforma workstation a singolo processore Garlow WS.

Creata per rimpiazzare l'attuale Wyloway, arriverà anch'essa nel terzo trimestre 2007 e sarà composta dal chipset X38 con supporto dual e quad-core.

fonte:tomshardware 

claudio vitiello

€ 0,00

RaiNet S.p.A.

€ 0,00

Star Comics

€ 7,56

Star Comics

€ 7,56