• Hardware
  • Posted
  • Hits: 263

La scheda madre XCC-Ready di GIGABYTE apre nuove opportunità per i processori Multi-Core

GIGABYTE TECHNOLOGY Co. Ltd, azienda leader nella produzione di schede madri e schede grafiche, ha collaborato con Intel per overclockare con successo il processore Intel Extreme Core Count (XCC) oltre 5GHz su tutti i core durante l’Intel Keynote al COMPUTEX 2018. Anche senza raffreddamento ad azoto liquido (LN2), la combinazione di una scheda madre GIGABYTE e del processore Intel XCC è riuscita a distruggere i record di overclocking su processore a singolo socket.

GIGABYTE Intel XCC

Il computing multi-core è stato a lungo strumentale in molti campi diversi della scienza e della tecnologia, come nella Fisica, nella tecnologia Aerospaziale, in modelli e simulazioni meteorologiche, fornendo grande potenza di calcolo con impressionante precisione ed efficienza. Ha anche svolto un ruolo importante nello sviluppo dell’Intelligenza Artificiale, nel data-mining e nella sempre crescente analisi dei big data. Con tali capacità di calcolo, oggi in campo aziendale il computing multi-core si rivela molto utile per analisi finanziarie, analisi di borsa e mercati, e molto altro. Con estrema stabilità, affidabilità e perizia professionale, insieme al support per i processori Intel® XCC, le schede madri GIGABYTE sono la piattaforma perfetta per istituti di ricerca, istituti scolastici e grandi data center.

“Nel mondo di oggi, molte influenti tecnologie e discipline hanno bisogno della potenza di calcolo delle piattaforme di sistema multi-core. GIGABYTE ha collaborato con Intel per presentare i processori Intel® XCC overclockabili a 5GHz su tutti i core al COMPUTEX 2018, dimostrando chiaramente che le schede madri GIGABYTE sono la scelta ideale per i processori XCC,” ha dichiarato Jackson Hsu, Vicedirettore della Channel Solutions Product Development Division di GIGABYTE. “GIGABYTE continuerà ad investire in ricerca e sviluppo, e collaborerà con i principali produttori per soddisfare le esigenze di potenza di calcolo di applicazioni IA e modelli scientifici, e abilitare la potenza di calcolo del multi-core per continuare ad avere un effetto e un’influenza positivi su società e stile di vita”.

Fin dalla sua fondazione, GIGABYTE si è sempre impegnata nello sviluppo di piattaforme PC ultra durevoli e ad alte performance con tecnologie e software esclusivi, per soddisfare realmente le esigenze di elaborazione e calcolo dei propri clienti in tutto il mondo. Nuovi aggiornamenti sul supporto per il processore Intel® Xeon W-3175X saranno rilasciati a breve, per ulteriori informazioni e novità si prega di visitare il sito ufficiale di GIGABYTE www.gigabyte.com

 

Commenta sul forum