• Hardware
  • Posted
  • Hits: 1315

Il socket AM3 di AMD supporterà le DDR3

Tags: amdam2ddr3am3

IL SOCKET AM2 di AMD si evolverà in AM2 nel terzo trimestre del 2007. L'AM2 includerà il supporto per l'ultimo enorme Hypertransport 3, capace di far registrare valori tra 4,0 e 4,4 GT/s dove l'esatta velocità dipende dalla frequenza del northbridge.

Le CPU AM2+ saranno compatibili del indietro con le attuali CPU AM2, e anche le nuove CPU che è previsto vengano annunciate nel 2007, dovrebbero lavorare con le schede madri precedenti, ma non al massimo della loro velocità.

Dovranno infatti dipendere dall'HT 2 e non dall'HT 3, e anche le attuali CPU funzioneranno con le future piattaforme AM2+.

AM3 è ora previsto dalla seconda metà del 2008. AMD sostiene di aver fatto attendere l'AM3 perché il passaggio alle DDR3 non avverrà fino alla metà del 2009, quando AM3 sarà in orario prima che arrivi il grande cambiamento. Questa scelta va inquadrata anche nell'ottica della pianificazione della produzione a 45 nanometri pianificata da AMD. È logico pensare che almeno qualcuna delle CPU AM3 sarà realizzata con il processo produttivo a 45 nanometri.

L'AM2+ e i core del 2007 introdurrà hanno il sistema TSI per il controllo della ventola. TSI che sta per "Thermal Sense Interface", è molto più accurata dell'attuale diodo termico e aiuterà a risparmiare sui costi. Farà parte del futuro southbridge e Super I/O.