Domenica, Set 2022
Ciao Mondo 3!
"/news/hardware/buffalo-presenta-i-dischi-ssd-nspm3p-201203016571/" />/news/hardware/buffalo-presenta-i-dischi-ssd-nspm3p-201203016571/

Buffalo presenta i dischi SSD-NS/PM3P

BUFFALO_logoConosciuta principalmente per prodotti di archiviazione esterna e periferiche di rete, sia per l'utente domestico che per le imprese, l'azienda giapponese entra nel mondo delle soluzioni di storage a stato solido per il mercato consumer.







La linea introdotta attualmente solo in Giappone, la serie SSD-NS/PM3P, è disponibile con capacità di 512 GB, 256 GB e 128 GB. Prodotti da PLDS (Philips & Lite-On Digital Solutions), gli SSD sono dotati di un controller fornito da Marvell e con memorie MLC NAND Flash di Toshiba.

buffalo_ssd

Le unità hanno il classico form factor da 2,5", spessore da 9,5 mm, connessione SATA III (6 Gbps) e supporto alle tecnologie TRIM, NCQ, wear leveling, garbage collection e correzione degli errori ECC. In abbinamento viene introdotta una memoria DRAM Cache; 256 MB per il modello da 128 GB e 512 MB per le versioni da 256 e 512 GB.

Sul sito Buffalo vengono riportate solamente le prestazioni in lettura sequenziale ottenute con il benchmark CrystalDiskMark 3.0.1: l'SSD da 512GB fa registrare 479,2 MB/s, il 256 GB 513,4 MB/s ed il 128 GB 500,3 MB/s.

Con tre anni di garanzia, la versione da 512 GB, SSD-N512S/PM3P, sarà venduta al prezzo di 90.300 Yen (836 Euro), quello da 256GB, SSD-N256S/PM3P, a 47.700 Yen (442 Euro) ed il più piccolo da 128GB, SSD-N128S/PM3P, a 24.400 Yen (226 Euro). Disponibili da oggi gli SSD dalla capacità inferiore, arriverà sul mercato in un secondo momento il modello da 512 GB di memoria.

Andrea Fanfani
Redazione XtremeHardware

Pubblicità


Corsair

Articoli Correlati - Sponsored Ads